Social


Studio Ghibli
Italian Fan Site

su Google+

La Città Incantata

La Città Incantata

La Città Incantata

La Città Incantata
Spirited Away
(Sen to Chihiro no Kamikakushi)
(千と千尋の神隠し)
Regia: Hayao Miyazaki
Prima cinematografica: 20/07/2001
Casa di produzione: Studio Ghibli
Lingua disponibile: Italiano
Distribuzione (in Italia): Mikado Film

Costato 19 milioni di dollari, Spirited Away è il primo film non americano ad aver incassato oltre 200 milioni di dollari ancor prima di essere distribuito nelle sale americane ed europee. Un successo del tutto meritato, che ha portato Miyazaki a riceve l’Orso d’Oro al festival di Berlino nel 2002 e l’ancor più meritato Academy Awards 2003 durante la Notte degli Oscar svoltasi il 23 Marzo scorso. Concepito da Miyazaki sul modello dell’amicizia tra alcune ragazzine di dieci anni, figlie di amici, durante un viaggio in montagna, “Sen to Chihiro no Kamikakushi” è un’avvincente favola che coniuga sapientemente in un delicato equilibrio sia le caratteristiche delle opere precedenti di Miyazaki, sia la nuova maturità dell’autore che, pur trattando i consueti temi del’ambiente e dell’infanzia, li presenta oggi sotto una luce diversa e inedita, più profonda e inaspettata. Giunta finalmente anche in Italia il 18 aprile scorso con il titolo “La città incantata”, la pellicola ha avuto un discreto successo nel nostro paese, se si considera il totale flop del precedente “Mononoke Hime” – segno che forse anche in Italia qualcosa sta cambiando…

La storia:
Costretta di malavoglia a traslocare con i genitori in un’altra città, Chihiro si presenta come una bambina capricciosa e testarda alla quale il destino ha deciso di giocare uno strano scherzo… Fermatasi infatti in un luogo misterioso con i genitori durante il tragitto verso la nuova città in cui stanno per andare ad abitare, Chihiro si ritroverà catapultata in una realtà assurda e fantastica, in un mondo popolato da strani spiriti con la quale la bimba dovrà imparare a convivere procurandosi il ‘lavoro’ che qui la renderà ‘utile’ e che così la metterà al sicuro dalla possibilità di essere trasformata in un maiale, e poi mangiata. Derubata dalla strega Yubaba del proprio nome, la piccola, che ora si chiama Sen, dovrà tirar fuori tutto il suo coraggio e la sua spontaneità per cercare di tornare a casa insieme agli amati genitori, tenuti progionieri con un crudele incantesimo. Grazie all’aiuto degli amici che incontrerà sul proprio cammino, la ragazzina acquisterà molto più che la semplice libertà, e scoprirà che la vera richezza degli esseri viventi, umani e non, è celata nel profondo, e che la barriera tra bene e male può in realtà essere sottile quanto un semplice foglio di carta…

Il trailer (in italiano):

Un Commento a “La Città Incantata”

Lascia un Commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi