IL NUOVO FILM GHIBLI SARA': GEDO SENKI

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
hypnogeco
Membro
Membro
Messaggi: 111
Iscritto il: dom nov 30, 2003 5:44 pm
Località: Genova

Messaggio da hypnogeco » mer dic 21, 2005 1:40 pm

Mi associo ai "festeggiamenti" per l'annuncio del nuovo film dello studio !! L'attesa e' iniziataaaa !!! Sono felicisssimooo !!! :P

..se capisco bene questa storia e' composta da piu libri ..chissa' se faranno piu film !!! :roll:

Avatar utente
putiferio
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: lun set 12, 2005 2:17 pm
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da putiferio » mer dic 21, 2005 9:56 pm

MI sembra un sogno... un film con Draghi dal mio studio preferito... potrei innamorarmi...
e che dire di queste parole

Katsute Hito to Ryu wa Hitotsu datta.
Hito wa Daichi to Umi wo erabi,
Ryu wa Kaze to Hi wo eranda.


Le porterò scolpite nel cuore, perchè io i draghi li ho sempre amati nel profondo e queste parole mettono nero su bianco il mio pensiero

naushika ha scritto: ritengo sia "inutile" leggere il romanzo da cui miyazaki trae il film perchè ha sempre dato una interpretazione tutta sua come è avvenuto con Kiki e Conan ( non so con Howl perchè non ho letto il romanzo ).
Spiacente ma non è mai INUTILE leggere!
Leggere è un bisogno fisico per me.....
I film di Miyazaki sono poesia, riescono a dare le immagini che io vedo nella mia mente quando leggo ma... no, non c'è niente di meglio di leggere e immaginare!
Alla prossima
Putiferio (=Kryss)

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1698
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Messaggio da Muska » mer dic 21, 2005 10:25 pm

putiferio ha scritto:
Spiacente ma non è mai INUTILE leggere!.... ma... no, non c'è niente di meglio di leggere e immaginare!
"Quanta onesta ragionevolezza", direbbe forse con adesione il caro Shito... :)

Concordo pienamente, quando ho visto al cinema Howl (5 o 6 volte... :sorriso2: ) il libro accuratamente letto in precedenza non mi è mai, dico mai, venuto alla mente durante la proiezione, e a ripensarci neanche dopo.

Troppo lontani tra loro i binari paralleli della fruizione.
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
entity
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 459
Iscritto il: mar mag 20, 2003 8:18 am

Messaggio da entity » gio dic 22, 2005 12:40 pm

Ragazzi siamo cauti, prima vediamo e poi pensiamo.Se il film fosse una ciofeca?

Avatar utente
Buta
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1100
Iscritto il: dom ago 14, 2005 4:02 pm
Località: san dona' di piave.

Messaggio da Buta » gio dic 22, 2005 7:37 pm

ti rinfacceremo di avere portato male :lol: ....e ti daremo in pasto ai draghi...

credo che il senso era ..e' inutile leggere i libri ..riferendosi al confronto con il film...

:wink:

Avatar utente
Kurotowa
Membro
Membro
Messaggi: 131
Iscritto il: lun dic 08, 2003 9:35 am
Località: roma

Messaggio da Kurotowa » ven dic 23, 2005 10:15 am

io il libro preferisco leggermelo dopo il film, non voglio rovinarmi alcuna sorpresa......... :D
Anche un maiale può salire su un albero se adulato

Avatar utente
ghila
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1743
Iscritto il: lun gen 24, 2005 11:37 am
Località: Bergamo
Contatta:

Messaggio da ghila » ven dic 23, 2005 11:00 am

Kurotowa ha scritto:io il libro preferisco leggermelo dopo il film, non voglio rovinarmi alcuna sorpresa......... :D
Teh, pensa che io la vedo esattamente al contrario... :P :wink:
"La paura degli esseri umani è paura di essere Umani" (Marta sui Tubi)

Immagine

Avatar utente
Valinor
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 41
Iscritto il: mer giu 02, 2004 12:46 am
Località: Roma

Messaggio da Valinor » ven dic 23, 2005 1:31 pm

ghila ha scritto:
Kurotowa ha scritto:io il libro preferisco leggermelo dopo il film, non voglio rovinarmi alcuna sorpresa......... :D
Teh, pensa che io la vedo esattamente al contrario... :P :wink:
anch' io faccio così... ma con unica eccezione per i film di Miyazaki: nel suo caso preferisco gustarmi l'interpretazione del maestro su personaggi e storia, e poi andare a ritroso a leggere il libro per trovare quali elementi hanno colto la sua fantasia e sensibilità! :)

credo che cmq dipenda molto da con quale autore si è più in sintonia!

Avatar utente
ghila
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1743
Iscritto il: lun gen 24, 2005 11:37 am
Località: Bergamo
Contatta:

Messaggio da ghila » ven dic 23, 2005 1:40 pm

Valinor ha scritto:credo che cmq dipenda molto da con quale autore si è più in sintonia!
:si:
"La paura degli esseri umani è paura di essere Umani" (Marta sui Tubi)

Immagine

Avatar utente
RøM
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 384
Iscritto il: sab gen 10, 2004 6:35 pm
Contatta:

Messaggio da RøM » ven dic 23, 2005 5:23 pm

Valinor ha scritto: anch' io faccio così... ma con unica eccezione per i film di Miyazaki: nel suo caso preferisco gustarmi l'interpretazione del maestro su personaggi e storia, e poi andare a ritroso a leggere il libro per trovare quali elementi hanno colto la sua fantasia e sensibilità! :)
Questo però significa mortificare il libro in quanto opera "in sé compiuta".

Avatar utente
yutasuta
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 576
Iscritto il: sab set 11, 2004 5:00 pm
Località: tra dune e barene
Contatta:

Messaggio da yutasuta » ven dic 23, 2005 6:41 pm

ghila ha scritto:
Kurotowa ha scritto:io il libro preferisco leggermelo dopo il film, non voglio rovinarmi alcuna sorpresa......... :D
Teh, pensa che io la vedo esattamente al contrario... :P :wink:
il signore degli anelli lo lessi da piccolo ma i ricordi, pur essendo belli vivi, non mi hanno impedito di apprezzare il lavoro di Jackson. Dopo averne visto la trasposizione cinematografica, non sono pero' piu' riuscito a leggere "Il nome della rosa". Altre volte il vedere prima il film m'ha invece portato a leggere volumi che non sapevo neppure esistere...
...ed ora corro a prendere le saghe di Narnia ed Earthsea, 'che, come dice Rispoli, "Un buon libro e' sempre un buon libro" 8)

Avatar utente
Koshien
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 356
Iscritto il: mar ott 11, 2005 5:12 pm
Località: Nishinomiya

Messaggio da Koshien » gio dic 29, 2005 9:57 am

yutasuta ha scritto: Dopo averne visto la trasposizione cinematografica, non sono pero' piu' riuscito a leggere "Il nome della rosa".
...e credimi è un vero peccato... ti consiglio vivamente di leggerlo perchè il libro è tutta un'altra cosa. Io non ci credevo... ma, come spesso succede, mi sono dovuto rimangiare le parole...

Avatar utente
Koshien
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 356
Iscritto il: mar ott 11, 2005 5:12 pm
Località: Nishinomiya

Messaggio da Koshien » lun gen 02, 2006 9:09 am

Posto un'intervista a Suzuki rilascita al sito Yomiuri Online sul nuovo film:
http://rose-rote.hp.infoseek.co.jp/miya ... w01e-1.htm
http://rose-rote.hp.infoseek.co.jp/miya ... w01e-2.htm

Avatar utente
Kurotowa
Membro
Membro
Messaggi: 131
Iscritto il: lun dic 08, 2003 9:35 am
Località: roma

Messaggio da Kurotowa » lun gen 02, 2006 11:08 pm

Teh, pensa che io la vedo esattamente al contrario...
mi riferivo ai film di Miya :oops:
di solito anke io leggo prima il libro da cui è tratta un opera
Anche un maiale può salire su un albero se adulato

Avatar utente
dreamer79ge
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: gio mar 18, 2004 10:55 am
Località: Genova
Contatta:

Messaggio da dreamer79ge » mer gen 04, 2006 12:36 pm

Che spettacolo! Le immagini promettono bene!

Ragazzi, mi sono iscritta un sacco di tempo fa ma non avevo più scritto nulla..anche se vi leggo sempre volentieri!

x hypnogeco: SEI DI GENOVA ANCHE TU? :D

Bloccato