Ged Senki - I racconti di Terramare (SPOILER)

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Quell_Uomo
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: gio apr 17, 2003 7:35 pm
Località: Udine

Re: Ged Senki - I racconti di Terramare (SPOILER)

Messaggio da Quell_Uomo »

Ho avuto modo di vedere questo film domenica verso l'ora di pranzo su Rai Movie (uno dei pochi motivi per cui accendo il televisore).

Non so perche' ma avevo sempre snobbato questo film, forse perche' avevo letto delle recensioni negative e mi avevano influenzato negativamente. Alla fine l'ho visto, anche se non proprio attentamente, e mi e' piaciuto discretamente. Il doppiaggio come sempre e' eccellente, "Shito Style" :)

Comunque ho intenzione di recuperare il bluray nella prossima tornata di acquisti e provvedere a rivedere il film in maniera piu' appropriata :)
-------
Chi mi contraddice, anche se è un Dio
verrà annegato in un Creme Caramel
- Quell' Uomo -

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Ged Senki - I racconti di Terramare (SPOILER)

Messaggio da Shito »

Anche io adoro quel film. In queste pagine troverai senz'altro molti elementi di lettura e analisi dell'opera e soprattutto dell'intento del suo autore. :-)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Goo
Membro
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: mer mag 14, 2014 12:44 am

Re: Ged Senki - I racconti di Terramare (SPOILER)

Messaggio da Goo »

Infine l'ho visto anche io per la prima volta, andando oltre i mille giudizi che me ne avevano preclusa l'opportunità nonché poi colmata di prevenzioni.

Goro ha fatto una specie di collage, il design dei personaggi è quasi tutto preso in qualche film del padre, stilisticamente mi è sembrato invece una sorta di Howl + Mononoke. La musica azzeccata in alcuni punti, grossolana e "pacchiana" in altri. Non è Hisaishi ma cerca di esserlo, anche se il tema principale è proprio delizioso.
Molti punti sono pieni di "intenzioni" inespresse, chiaramente al primo film non si può criticare questo, tutto sommato però il film è assai meritevole :D

Un film "giovane dentro", egoista, sembra proprio uno schiaffo al padre e certo ora capisco meglio il motivo dell'"odio" tra i due.

Se non lo avete ancora visto, provvedete, potrebbe piacervi molto come nel mio caso :)

Aggiungo che secondo me l'errore immaturo del film è quello di mostrare l'assassinio del padre all'inizio, e l'intera sequenza iniziale fatta solo per giustificare quella scena. Sbrigativo e innaturale è infatti poi il mondo con cui ne parla con Therru, ma principalmente manca tutta la parte del dolore che questa cosa comporta (e non due semplici attacchi di panico). Questo Goro poteva risparmiarselo, ma evidentemente non ha resistito :). Il film doveva partire con la scena dei cani, lasciar perdere la storia del padre fino a poco prima della fine (per esempio rivelandolo tra le braccia di Aracne, per dire). Il film dà il meglio di sé in questa parte, la fine è in parte inespressa e le scene d'azione e oniriche non rendono appieno come dovrebbero, mentre tutta la parte "umana" (di Aracne, della fattoria) è il vero punto forte del film a mio parere, eccetto proprio la questione del padre, trattato in modo assurdo e ingiustificato in riguardo ai profondi temi di vita e di morte espressi nel film.
Povero Goro :?

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Ged Senki - I racconti di Terramare (SPOILER)

Messaggio da Heimdall »

Goro doveva iniziare "assassinando" (freudianamente) il padre: non aveva scelta. ;)
Immagine

Goo
Membro
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: mer mag 14, 2014 12:44 am

Re: Ged Senki - I racconti di Terramare (SPOILER)

Messaggio da Goo »

Eh già, infatti scrivevo "povero Goro" ;)
Il talento tuttavia lo possiede eccome, ed è un peccato.

Recupererò anche La collina dei papaveri a questo punto, anche se penso dovrò aspettarmi qualcosa simile ad Arrietty. Ma poi chissà cosa ne pensa lo stesso Goro di Terramare, vorrei proprio saperlo...

Comunque a chi proprio non è piaciuto mi chiedo cosa piaccia invece di Miyazaki padre, forse io ci vedo cose diverse, e lo stesso con Takahata. Mi pare assurdo che si possa definire il film addirittura inguardabile, non saprei proprio. I personaggi sono di livello, le immagini hanno grande impatto e tutto ha veramente lo spessore tipico dei Ghibli migliori (tranne come detto la storia del padre, vabbé...).