Anteprima nazionale Castello di Cagliostro

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Scusatemi per aver aperto un nuovo post. Riporto il mio commento in questo. Ciao a tutti.

IL CASTELLO DI CAGLIOSTRO: L'HO VISTO!!! :D

Salve a tutti,
ero indeciso se postare in questa sezione o nella sezione cinema. Spero vada bene qui. Ieri sono andato a vedere al cinema questo stupendo capolavoro del Maestro. Volevo dire che il doppiaggio è veramente magistrale. Ho avuto addirittura la sensazione che Del Giudice si sia controllato in alcuni punti ed abbia reso la voce di Lupin più seria "lì dove serviva" dato lo spessore del film. Sono davvero soddisfatto. Vederlo al cinema poi è un regalo meraviglioso, si nontano dei particolari che anche nel dvd sfuggono. Nonostante l'avessi visto più di una volta ho avuto la sensazione di vedere un film nuovo. Sono stati corretti anche tutti gli errori di traduzione e di adattamento che erano stati fatti nelle versioni precedenti.
Mi ha stupito ulteriormente che un film del genere abbia quasi 30 anni.
Esorto tutti ad andarlo a vedere. Promuoviamo l'animazione "degna" nei cinema italiani. Compatti ragà, non fatevelo sfuggire :D
Ultima modifica di Giggione il gio lug 12, 2007 1:33 pm, modificato 1 volta in totale.
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Messaggio da Muska »

Ho visto il film al cinema l'altro ieri.
Sul doppiaggio riinvio al post di Shito che offre molti ed esaudienti spunti critici, per le voci direi decisamente mediocre, e in particolare un disastro il doppiaggio di Lupin, invito chi ami con il cuore e con la mente Miyazaki ad ascoltare timbro, registro e organicità della voce originale per capire che rattoppo posticcio sia stata la caratterizzazione fonica del doppiaggio.
Inoltre arbitrii vari, disomogeneità e inorganicità dei dialoghi, quasi del tutto lontani dalle linee guida delle introspezioni psicologiche originali.
Very sad.

Da stringersi stretti la vecchia versione DVD.

Unica cosa bella, vedere le immagini su grande schermo e poter apprezzare meglio l'opera dal punto di vista visivo.
Ma a quale prezzo...
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Messaggio da Shito »

A Giggione e Muska: grazie per aver condiviso le vostre impressioni con tutti! :)

A Giggione soltanto: visto che ora ti sei avveduto che un topic riservato a questo evento vi era già, sarebbe stato comunque opportuno che prima di scrivere ne avessi almeno per sommi capi preso visione, altrimenti il tuo intervento, che sembra arrivare aprioristico in una discussione già in corso, sembra molto del genere "ecco, leggete me, ma io non leggo voi"...

Comunque, bentornato a te. :)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

@Muska: Non avevo dubbi che avresti avuto da ridire qualcosa. Prevedibile e scontato. Quando si critica tutto poi diventa anche un po' difficile avere una credibilità. La gente tende a non ascoltarti. Un po' tipo la storiella di al lupo al lupo, hai presente? Ma forse è troppo popolare per te una storiella del genere.
Comunque lascio le discussioni aristocratiche a voi due, a me non interessano. La mia opinione e le mie sensazioni sul film iniziano e finiscono dove le ho scritte.

@Shito: ti ringrazio davvero per aver apprezzato le mie esternazioni. Ma se mi permetti ti vorrei fare una domanda: da quando sei diventato il moderatore di questo forum? :D
Comunque grazie per il bentornato :wink:
Ultima modifica di Giggione il gio lug 12, 2007 2:34 pm, modificato 1 volta in totale.
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Messaggio da Muska »

Giggione ha scritto:@Muska: Non avevo dubbi che avresti avuto da ridire qualcosa. Prevedibile e scontato.

Mi sembrano parole inutilmente scortesi : non ho nulla "da ridire" a te, ho postato le mie impressioni come avevi tu fatto con le tue, e altri con le loro.
Cosa altro pensavi ? Ti invito a rileggere e spero ti ravvederai.


Piuttosto forse sarebbe utile leggessi i discorsi pregressi sull'argomento, forse avresti una chiave di lettura in più. Solo un consiglio, eh !

Ah, benritornato, comunque ! :wink:
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Messaggio da Shito »

Giggione ha scritto:
@Shito: ti ringrazio davvero per aver apprezzato le mie esternazioni. Ma se mi permetti ti vorrei fare una domanda: da quando sei diventato il moderatore di questo forum? :D
Ora è necessario essere moderatori per invitare a logiche di buona creanza e logica nel dialogo su un forum (netiquette)? :shock:

Una frase come:
Giggione ha scritto:La mia opinione e le mie sensazioni sul film iniziano e finiscono dove le ho scritte.

non è che sembri partire dal disaccordo con idee precedentemente espresse da altri (il che è legittimissimo, ci mancherebbe), sembra piuttosto essere la giustificazione del prescinderne in senso assoluto, il che porta alla logica domanda: "ma se tu prescindi da tutto e da tutti, perché vieni a postare le tue impressioni in un area di DIALOGO quale un thread su un forum pubblico? Ovvero, le posti per altri a leggerle, come se gli altri non dovessero prescinderne, ma tu prescindi dalle opinioni di tutti gli altri..."

E' uno strano modo di confronto unilaterale, non ti pare?

Ecco, io intendevo solo questo...
Ultima modifica di Shito il gio lug 12, 2007 1:49 pm, modificato 1 volta in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Shito ha scritto:A Giggione soltanto: visto che ora ti sei avveduto che un topic riservato a questo evento vi era già, sarebbe stato comunque opportuno che prima di scrivere ne avessi almleno per sommi capi preso visione, altrimenti il tuo intervento, che sembra arrivare aprioristico in una discussione già in corso, sembra molto del genere "ecco, leggete me, ma io non leggo voi"...
Rileggendo con più attenzione la tua frase mi sono reso conto di un equivoco che a prima vista sfugge, per cui mi sembra opportuno chiarirlo. Io avevo aperto un nuovo post esattamente per il motivo da te esposto, perchè volevo esprimere un mio parere sulla visione del film e condividerla con gli altri ma senza dovermi leggere un intero post di cui in questo momento non mi interessava informarmi. Non voglio intavolare una discussione su una cosa del genere (non sempre ho voglia di arrovellarmi in filosfeggianti dibattiti sul sesso degli angeli).
Dato che pippov mi ha moderato dirottandomi su questo forum e dicendomi che avrebbe chiuso quello, io ho riportato il mio commento facendo copia e incolla da quello a questo. Non mi sembra tanto difficile da capire.
Shito ha scritto: E' uno strano modo di confronto unilaterale, non ti pare?

Ecco, io intendevo solo questo...

Forse intravedi bene. In ogni caso, che importanza ha? Se vi è piaciuto vi è piaciuto, se non vi è piaciuto non vi è piaciuto. C'è poco da discutere.

Un saluto
Ultima modifica di Giggione il gio lug 12, 2007 2:34 pm, modificato 2 volte in totale.
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Messaggio da Shito »

Giggione ha scritto: Non mi sembra tanto difficile da capire.

Un saluto
L'avevo capita sin da principio, infatti.

Il punto è che poiché il tuo commento non giunge su un'isola deserta, ma su un forum, è buona norma di logica e eduzione leggere se prima di te qualcuno ha già aperto una discussione sul medesimo tema. E questo non significa semplicemente "metti la tua lì", ma "prendi atto della discussione e inseriscitici". E' la logica di uno spazio di discussione comune. Altrimenti ciascuno appende il bacheca il suo messaggio, nessuno legge nessuno, e che lo si fa a fare? Non sarebbe un forum

Era appunto per questo che ti invitavo a renderti conto del *significato reale* della necessità di scrivere nel corretto thread: non è un atto formale, ma sostanziale, credo. Il relazionarsi non è unidirezionale, ecco.

Slauti a te. :)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Shito ha scritto: Era appunto per questo che ti invitavo a renderti conto del *significato reale* della necessità di scrivere nel corretto thread: non è un atto formale, ma sostanziale, credo. Il relazionarsi non è unidirezionale, ecco.

Slauti a te. :)
Se vuoi cancello tutti i miei post. Non ho voglia di discutere. Adesso che vogliamo fare? Un processo all'intenzione?
Ultima modifica di Giggione il gio lug 12, 2007 2:33 pm, modificato 1 volta in totale.
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Messaggio da Muska »

Giggione ha scritto:Io avevo aperto un nuovo post esattamente per il motivo da te esposto, perchè volevo esprimere un mio parere sulla visione del film e condividerla con gli altri ma senza dovermi leggere un intero post di cui in questo momento non mi interessava informarmi. Non voglio intavolare una discussione su una cosa del genere .... Non mi sembra tanto difficile da capire.

Ammetto la mia incapacità di capire, mi scuso per questo.
Infatti, ciò che dici conferma invece platealmente, al mio povero intelletto, ciò che ti diceva Shito: e cioè che è ben singolare in un Forum ignorare il topic esistente, pertinente e recentissimo su ciò di cui si vuol parlare.
Altrimenti perché pippov avrebbe chiuso il tuo nuovo ?
Per dispetto a Giggione ? :shock:
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
Buta
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1100
Iscritto il: dom ago 14, 2005 4:02 pm
Località: san dona' di piave.

Messaggio da Buta »

Giggione...di solito sei sempre stato piu' che pacato nei tuoi commenti.

Ti invito a rileggere un po' quello che hai scitto, perche' anche a me sei sembrato abbastanza scortese....e Muska e Shito hanno scritto , uno le proprie legittime opinioni e l altro una cosa abbastanza comprensibile e vera.

Non trovi?

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Muska ha scritto: Ammetto la mia incapacità di capire, mi scuso per questo.
Questo mi fa piacere. Ed è esattamente il motivo per cui non sono venuto a cercare questo topic, perchè nella mia concezione di forum sono due argomenti diversi. Secondo me sarebbe stato molto più opportuno e ordinato lasciare un thread specifico solo per le opinioni (sintetiche) di chi ha visto il film al cinema. Il motivo è esattamente quello che vedi: evitare questo tipo di discussioni. Sterili e inutili.
Muska ha scritto: Infatti, ciò che dici conferma invece platealmente, al mio povero intelletto, ciò che ti diceva Shito: e cioè che è ben singolare in un Forum ignorare il topic esistente, pertinente e recentissimo su ciò di cui si vuol parlare.

Ma perchè ad ogni post che scrivi hai sempre necessità di citare Shito? E' solo una difficoltà linguistica la tua o è sostanziale (come direbbe Shito :D)?
Guarda, se c'è una cosa di cui potrei scusarmi (e sarebbe l'unica) è la mia risposta sgarbata al tuo commento. Ma visto che ogni volta che dico qualcosa caschi dal pero e manifesti di non capire quello che scrivo anche scusarsi diventa superfluo. L'unica cosa che posso dirti è che la ritiro. Fai finta che non l'ho scritta (se ti sembra più rispettoso posso anche cancellarla).


Muska ha scritto: Altrimenti perché pippov avrebbe chiuso il tuo nuovo ?
Per dispetto a Giggione ? :shock:
Rispetto pippov molto più di te (lo dico senza offesa e senza pregiudizi ma con una pacata sincerità. Ti mancherei di rispetto se non fossi sincero) e non ho pensato neanche per mezzo secondo e neanche per sbaglio che possa aver chiuso l'altro post per i motivi da te esposti. Anzi ti dirò: lo ringrazio pure, guarda un po'.

Saluti

Edit: Ringrazio Buta per avermi detto che di solito sono pacato (lui non lo sa ma per me è un complimento :) ) e gli chiedo scusa se in questo momento non sono in grado di spiegargli alcuni sentimenti che emergono dai miei post. Ciao Ciao
Ultima modifica di Giggione il gio lug 12, 2007 2:33 pm, modificato 1 volta in totale.
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
Buta
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1100
Iscritto il: dom ago 14, 2005 4:02 pm
Località: san dona' di piave.

Messaggio da Buta »

Scusami se mi intrometto di nuovo...sai che ti stimo molto per quello che scrivi e per come lo fai. :wink: Per questo mi sono preso , forse sbagliando , il "diritto" di farti notare alcune cose.

Spero capirai che lo faccio perche' ci "tengo". E soprattutto sono sicuro che nel caso fossi io a sbagliare..me lo faresti notare gentilmente :wink:

Premesso questo , dico che anche le scuse vanno fatte in maniera mena acida..altrimenti non hanno senso,,,, giusto?

Ciaouz :wink:

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Buta ha scritto:Scusami se mi intrometto di nuovo...sai che ti stimo molto per quello che scrivi e per come lo fai. :wink: Per questo mi sono preso , forse sbagliando , il "diritto" di farti notare alcune cose.

Spero capirai che lo faccio perche' ci "tengo". E soprattutto sono sicuro che nel caso fossi io a sbagliare..me lo faresti notare gentilmente :wink:

Premesso questo , dico che anche le scuse vanno fatte in maniera mena acida..altrimenti non hanno senso,,,, giusto?

Ciaouz :wink:
Ecco. Questi commenti, quando arrivano da persone come Buta, sono quelli che mi toccano dentro.
E' vero. Forse a te lo farei notare con gentilezza e buone maniere, ma quando scrivono quei due là, certe volte perdo le staffe. Non sopporto la loro saccenza, la loro aristocrazia, il loro arrovellarsi per forza in ragionamenti contorti per spiegare delle cose che alla fine sarebbero così semplici!
Ecco. Ormai l'ho detto. Quel che è fatto è fatto.
Caro Buta, purtroppo io sono uno che accumula, specialmente nei forum. Prima o poi sbotto e non ce la faccio a moderare per sempre i miei sentimenti. Mi dispiace se ho mancato di rispetto a te e a tutto il forum. Me ne scuso. Avevo aperto un nuovo topic perchè mi conosco abbastanza bene da sapere che nel mio attuale stato d'animo non avrei retto ai loro commenti. Non stavolta.
E infatti così è stato.

Spero di non aver fatto troppi danni con tutta questa sincerità.

Un caro saluto
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
Buta
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1100
Iscritto il: dom ago 14, 2005 4:02 pm
Località: san dona' di piave.

Messaggio da Buta »

:wink:

Rosso