Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Reichan
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 300
Iscritto il: mer set 12, 2007 4:23 pm
Località: Bari

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Reichan »

Disponibile dal 25/06..... :gresorr: :gresorr: :gresorr:

Avatar utente
Challenge_the_storm
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: mer giu 03, 2009 10:31 pm
Località: Rovigo

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Challenge_the_storm »

genbu ha scritto:Leggendo una nota su animeclick riguardo la nuova edizione di Naushika:

..."A giugno avremo il primo volume di Nausicaa, capolavoro di Hayao Miyazaki, in un’edizione fedele all’originale, comprensiva anche dei poster a colori allegati alle prime due uscite.
ho anche la versione animage, i mini-poster sono in tutti i volumi a parte il sette, sono attaccati alla rilegatura, così come l'edizione inglese della VIZ (ma la viz ha l'inchiostro quasi nero), nel primo volume giapponese c'è anche un poster più grande separato che si piega in quattro, però nel secondo no, mi manca un poster grande dal secondo volume? la carta è veramente giallina, grossa, mi piace, dà un aspetto retrò veramente gradevole, la rilegatura giapponese è però peggiore di quella italiana in 7 volumi.
Il volume 7 ha delle tavole diverse, oppure c'è la stessa scena disegnata da un'altra prospettiva....

skase
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: ven feb 13, 2009 11:55 pm

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da skase »

Bello, ma proprio non capisco una cosa: 10 anni fa comprai i 7 volumi dell'edizione Planet Manga, ricordo che fu una delle migliori edizioni fatte da loro, con inchiostro color seppia che non lasciava il colore, carta di qualità superiore, sovracoperte... insomma, uno dei migliori lavori fatti all'epoca in Italia.
Ora se ne escono con questa "nuova" edizione... insomma, che differenza c'è? Giusto per sapere se dire all'edicola del mio paese di mettermeli via o se si tratta di un'altra trovata per farci tirar fuori i soldi.
Questo è quasi peggio di Evangelion o Akira... :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Challenge_the_storm
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: mer giu 03, 2009 10:31 pm
Località: Rovigo

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Challenge_the_storm »

si eh eh potevano continuare a stamapre quello vecchio. Però la storia dell'inchistro sulle dita me lo ricordo con i primi numeri di berserk e anche blame, altri con questo problema non li ho visti, a parte che ho sempre selezionato molto quindi non ho tantissime serie.
Di akira ho quello in tredici volumi, ce n'è un altro? so che c'era quello della glénat mi pare, la prima stampa.

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Heimdall »

skase ha scritto:Ora se ne escono con questa "nuova" edizione... insomma, che differenza c'è?
Challenge_the_storm ha scritto:si eh eh potevano continuare a stamapre quello vecchio.
In questa nuova edizione la traduzione, l'adattamento, la traduzione e la traslitterazione dei nomi sono stati rivisti e supervisionati da Gualtiero Cannarsi, curatore delle opere dello Studio distribuite da Lucky Red, come evidenziato nello scambio di battute alla pagina precedente... ;)
Immagine

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Shito »

Heimdall ha scritto: In questa nuova edizione la traduzione, l'adattamento, la traduzione e la traslitterazione dei nomi sono stati rivisti e supervisionati da Gualtiero Cannarsi, curatore delle opere dello Studio distribuite da Lucky Red, come evidenziato nello scambio di battute alla pagina precedente... ;)
No, no, non esagerare, caro Ivano.

Ciò che tu enuclei è ciò che io ofrri/proposi all'editore. All'editore non interessò.

Di fronte a una controproposta che recitava come "rivedi solo quello che ti chiediamo noi, come diciamo noi, entro venti giorni, e gratis", ho trovato comunque carino fornire all'editor di Planet Manga del materiale di riferimento, etratto dai miei archivi mentali e cartacei, a titolo gratuito e amichevole. Altro non mi è stato concesso di fare, anche se suppongo che -da un punto di vista professionale- avrei dovuto fare ancor meno, ovvero nulla. :)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Heimdall »

Ah, ok: grazie per la precisazione. Mi pareva strano che PM avesse avuto questa botta di rinsavimento tutto d'un colpo.
Allora aggiungo solo: peccato.
Immagine

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da atchoo »

"Piuttosto che niente, meglio piuttosto!" (cit.) :)

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1039
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da dolcemind »

Heimdall ha scritto:Ah, ok: grazie per la precisazione. Mi pareva strano che PM avesse avuto questa botta di rinsavimento tutto d'un colpo.
Allora aggiungo solo: peccato.
Io aggiungo anche grazie!
Grazie di aver favorito non il tuo giusto orgoglio professionale
ma la passione tua e di tutti noi... :wink:

Avatar utente
Challenge_the_storm
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: mer giu 03, 2009 10:31 pm
Località: Rovigo

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Challenge_the_storm »

cosa c'è di non corretto nella precedente edizione? a parte che prenderò pure questa, però se magari qualcuno mi illumina.........anche via messaggio privato onde evitare anticipazioni sgradevoli per chi non lo ha mai avuto per le mani.

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1039
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da dolcemind »

se non sbaglio,
qualcosa puoi trovarla qui:
viewtopic.php?f=21&t=914

Avatar utente
Challenge_the_storm
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: mer giu 03, 2009 10:31 pm
Località: Rovigo

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Challenge_the_storm »

ok grazie, certo quello che scrive Shito è indubbiamente corretto da un certo punto di vista, anche se parlando del fumetto a me "ohmu" e altri nomi simili non mi dispiacciono, anzi, così come non mi piacerebbe per nulla "sommo Yupa", ma non so certo il giapponese quindi quello che dico vale fino a un certo punto. Col film che facciano quello che vogliono.
Per il resto l'edizione della granata aveva una traduzione da osteria, molto infantile, la qualità grafica è bassa rispetto alla planet manga, però il SENSO della storia c'era, anche i significati c'erano, magari era una cosa un pò grezza ma almeno c'era.
Non sono dell'idea che l'Ohmu o VermeRe (termine assurdo,la parola sarà anche IL RE DEI VERMI ma somiglia a tutto tranne che a un verme, è impossibile pensarlo come un verme, io non so cosa sia sta mania del verme che sono anni che la sento) sia qualcosa di schifoso, ma di "alieno" non nel senso di extraterrestre ma di "diverso". Ed è proprio il contatto speciale con questi esseri una tematica molto bella tra le altre.

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Heimdall »

Challenge_the_storm ha scritto:Non sono dell'idea che l'Ohmu o VermeRe (termine assurdo,la parola sarà anche IL RE DEI VERMI ma somiglia a tutto tranne che a un verme, è impossibile pensarlo come un verme, io non so cosa sia sta mania del verme che sono anni che la sento)
Quella del "verme" non è una mania, ma una semplice e precisa traduzione del termine utilizzato in originale, e il suo uso, così come proposto, è tutt'altro che assurdo. Nel topic linkato c'è stata una lunga disquisizione nel corso della quale Shito ha avuto modo di esplicitare in maniera oltremodo chiara e lampante la sua metodologia che muove peraltro da una scrupolosa ricerca sulle fonti di ispirazione miyazakiane (tra le altre, "Dune"). Se sei interessato alla questione ti invito ad una sua attenta lettura, anche perché troverai le risposte a tutte le tue domande, anche a quelle che non ti sei ancora posto. ;)

Ad ogni buon conto, a beneficio tuo e degli altri nuovi lettori, riporto qui di seguito un sunto di quanto scritto da Shito. Si tratta di una mia opera arbitraria di taglia e incolla da un topic abbastanza lungo, quindi chiedo a tutti - e in primo luogo all'autore - di voler perdonare le imprecisioni e le storture, di cui sono il solo responsabile, invitando eventualmente chi di dovere alle necessarie precisazioni e integrazioni. :oops: :)
Shito ha scritto: Nausicaä è un opera di fantasia, per favore, non riempiamola con patascienza del tipo questo insetto assomiglia a quella specie biologica, perché è sciocco e patetico quanto i tentativi di spiegare le esplosioni cruciformi di Evangelion da un punto di vista scientifico...
[...]
Trovo parimenti insensato il mantenere denominazioni giapponesi che pur avendo significati nella lingua madre [e dunque comprensibili al pubblico originale] non sono che vuoto fonema una volta traslitterati in italiano. 'Fukai' e 'Ohmu' non significano nulla, in italiano. [...] In particolare sembra chiaro per un opera come Nausicaä che mantenere i nomi giapponesi non ha alcun significato: questo perché anche il 'parlare giapponese' dei personaggi [del mondo] di Nausicaä è del tutto simbolico. Non possiamo dire che, all'interno della realtà narrativa, i personaggi di Nausicaä (come anche Kiki, o Laputa) parlino giapponese. Sappiamo che i personaggi di Porco Rosso parlano italiano [dunque, da un punto di vista ontologico, è l'edizione originale a vivere di simbologia di doppiaggio, laddove quella italiana risulterà 'consistente']. Quindi, che senso mai potrebbe avere parlare, nell'edizione italiana di Nausicaä, di Oumu e Fukai?
[...]'Ohmu' ha un significato. [...] Le due parti sono 're/sovrano' e 'insetto' [mushi]. Quindi, invertendo, InsettoRe. Ma considerando la nota influenza da Dune [WORM -> OOMU in giapponese] ho teso a un recupero adottando 'VermeRe', che trovo per altro ben assonante in italiano.
[...]
Ou *vuol dire* RE. Non lo scegli tu, né io, né nessun traduttore. Mu [mushi] vuol dire *insetto/verme* Non lo scegli tu, né io, né nessun traduttore.
Puoi adattare deformando i confini della traduzione. VermeRe, InsettoSovrano, qui si discute. MostroTarlo è un invenzione.


Sulla questione "sommo Yupa"
Shito ha scritto:
RøM ha scritto:l'unica perplessità (che avevo espresso anche tempo fa) riguarda il "Sommo Yupa" con cui si è reso l'originale "Yupa-sama", perché "sommo" accompagnato a un nome proprio in italiano non si usa, tranne nell'espressione cristallizzata "il sommo Dante", in cui peraltro "sommo" significa "il più grande (tra tutti i poeti)" e non ha un'accezione onorifica o di rispetto sociale.
Innanzitutto, ti faccio notare che la tua interpretazione dell'aggettivo 'sommo' è alquanto riduttiva:
Devoto-Oli ha scritto:SOMMO (sóm-mo) (arc. summo) agg. e s.m. 1. agg. Superlativo di alto e di grande • part. Il più alto: le s. vette delle Alpi; fig., il più elevato di grado in una gerarchia (il S. Pontefice) o il più eccellente in una attività o professione (s. poeta) ~ Grandissimo, massimo: s. ingegno; questione di s. importanza; in s. grado, moltissimo; per s. capi, limitatamente ai punti più importanti. 2. s.m [...] [Lat. summus, superlativo di un agg. tratto da sub nel senso del 'movimento dal basso in alto' e perciò equivalente al vertice estremo verso l'alto].
Considerando che Yupa è rispettato come il 'più grande spadaccino del suo mondo', e considerato leggendario per questo, direi piuttosto che l'appellativo 'sommo' calza a pennello nel suo significato di: fig., il più elevato di grado in una gerarchia (il S. Pontefice) o il più eccellente in una attività o professione (s. poeta)
Immagine

Avatar utente
Challenge_the_storm
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: mer giu 03, 2009 10:31 pm
Località: Rovigo

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Challenge_the_storm »

si avevo letto tutto l'argomento, mi scuso se ti ho fatto lavorare! comunque il mio era un punto di vista, aspetto di avere in mano la ristampa per vedere come stanno le cose, di certo cambiare "ohmu" in "verme-re" o re dei vermi che sia non riduce il significato dell'opera, almeno spero, a dire la verità ero preoccupato per il significato e il senso di altre cose e di CERTI DIALOGHI molto importanti, chi l'ha letto capisce a cosa mi riferisco, in questo senso mi sembra che la precedente edizione sia molto ben chiara a proposito.
Per la storia del "sommo" dico solo che spero non venga tradotto sempre perchè vedere Nausicaa che scende dal meheve nelle prime pagine ed esclama "sommo Yupa" è totalmente innaturale, sfasato, sapevo che c'era un "lord" e quello va anche bene, ma "sommo" nel contesto italiano è molto inadatto sempre che non lo dica qualche altro personaggio più distaccato affettivamente e allora ci sta anche.

PS: ho notato una stranezza nel volume 7, chi la vuole sapere via pm perchè scriverlo non va bene.....

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Planet Manga: Ristampa manga di Nausicaä?

Messaggio da Heimdall »

Challenge_the_storm ha scritto:[...]vedere Nausicaa che scende dal meheve nelle prime pagine ed esclama "sommo Yupa" è totalmente innaturale, sfasato
Il fatto è questo: una volta che si è deciso di rendere il suffisso giapponese "sama" con l'italiano "sommo", questa resa deve essere presente nel testo italiano tutte le volte che è presente in giapponese. Il fatto che a te o ad altri possa non apparire "naturale" ad un traduttore non dovrebbe importare nulla: questo dipende dall'idea, giusta o sbagliata, che in cuor suo ciascuno si è fatto delle relazioni tra i personaggi all'interno dell'opera. L'unico referente possibile per un traduttore è l'opera originale dell'autore e, eventualmente, si dovrebbe protestare con lui... ;)
Challenge_the_storm ha scritto:PS: ho notato una stranezza nel volume 7, chi la vuole sapere via pm perchè scriverlo non va bene.....
Se non si tratta di cose private - ma non credo - nel pannello di controllo esiste una comoda funzione "spoiler", utile a coprire le parti che si preferisce non rivelare direttamente.
Immagine