Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da pippov »

Heimdall ha scritto:È figlio invece di considerazioni condivisibili emerse in questa sede...
Condivisibili non so fino a che punto in realtà...
Credo che in realtà Maggio e Settembre/Ottobre siano pari, come lo sono stati i risultati passati e presenti.
Non so davvero dire cosa e come possa spostare verso l'alto gli incassi di questi film al cinema. Sicuramente 3 mesi di posticipazione non faranno nessun effetto.
Faccio una facile previsione: a Novembre saremo ancora qui a chiederci perchè non è stato fatto uscire a Natale, perchè non è stata fatta sufficiente pubblicità, e come mai Totoro abbia incassato come Ponyo... :roll:
Spero di sbagliarmi...
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1039
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da dolcemind »

pippov ha scritto: Condivisibili non so fino a che punto in realtà...
Credo che in realtà Maggio e Settembre/Ottobre siano pari, come lo sono stati i risultati passati e presenti.
Non so davvero dire cosa e come possa spostare verso l'alto gli incassi di questi film al cinema. Sicuramente 3 mesi di posticipazione non faranno nessun effetto.
Faccio una facile previsione: a Novembre saremo ancora qui a chiederci perchè non è stato fatto uscire a Natale, perchè non è stata fatta sufficiente pubblicità, e come mai Totoro abbia incassato come Ponyo... :roll:
Spero di sbagliarmi...
sei ottimista quindi... :roll:

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da Muska »

Forse sono io a non capire, ma PER ME la presa in carico di Lucky Red del catalogo Ghibli è da considerarsi una di quelle fortune che capitano raramente.

Avremo buona cura delle edizioni italiane, uscita al cinema di molti (se non quasi tutti) i films pregressi, edizioni DVD più che buone del catalogo.
PER ME : un sogno fino a pochi mesi fa, vista la storia delle precedenti edizioni italiane.
Vedo nella mia DVD-teca Howl e Terramare, in buone edizioni, ricordo delle belle visioni al cinema dei suddetti films: ed è questa la realtà.

Cosa altro questo mondo viziato ed incontentabile può desiderare ?
Un successo commerciale strabordante al botteghino ?
Osanna ripetuti dei mass media ?
Davvero questo importa ?
Davvero conta impicciarsi degli incassi, se questi EVIDENTEMENTE sono tranquillamente soddisfacenti per l'investitore ?
E' cosa che investe un lettore, che so, di Mishima, sapere se il bel libro che lo sta arricchendo è nella hit parade settimanale ?

Davvero delle volte credo di avere qualcosa di sbagliato nella testa, visto che non riesco a capire certe questioni.
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
Debris
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 427
Iscritto il: mar giu 06, 2006 7:28 am

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da Debris »

Se Totoro incassa quanto Ponyo è un successo.

Comunque attendiamo con un pò di pazienza questi mesi.

C'è anche da dire che l'uscita di Totoro nei mesi autunnali potrebbe indurre Lucky Red a presentare a Venezia il film,Lassiter è un estimatore di Miyazaki. ( Omero si stà risvegliando)

Il problema degli incassi è che ci si aspettava qualcosina in più Musha - personalmente ho elaborato la cosa nel senso che opere come questa sono dei Long Seller anche di fronte ad un elemento incontestabile: chi lo vede rimane contento,lo apprezza. E questo è un fatto.

Difficile trovare qualcuno che sia scontento di Ponyo,di qualunque eta.
La lettera uccide,lo spirito salva.

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da pippov »

Muska ha scritto:Davvero conta impicciarsi degli incassi, se questi EVIDENTEMENTE sono tranquillamente soddisfacenti per l'investitore ?
E' esattamente quello che dico da sempre, ed è quello che volevo sottolineare qui sopra (ma forse, rileggendomi, sembrava l'esatto opposto... :sorriso2: ).
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1039
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da dolcemind »

Muska ha scritto:Forse sono io a non capire, ma PER ME la presa in carico di Lucky Red del catalogo Ghibli è da considerarsi una di quelle fortune che capitano raramente.

Avremo buona cura delle edizioni italiane, uscita al cinema di molti (se non quasi tutti) i films pregressi, edizioni DVD più che buone del catalogo.
PER ME : un sogno fino a pochi mesi fa, vista la storia delle precedenti edizioni italiane.
Vedo nella mia DVD-teca Howl e Terramare, in buone edizioni, ricordo delle belle visioni al cinema dei suddetti films: ed è questa la realtà.

Cosa altro questo mondo viziato ed incontentabile può desiderare ?
Un successo commerciale strabordante al botteghino ?
Osanna ripetuti dei mass media ?
Davvero questo importa ?
Davvero conta impicciarsi degli incassi, se questi EVIDENTEMENTE sono tranquillamente soddisfacenti per l'investitore ?
E' cosa che investe un lettore, che so, di Mishima, sapere se il bel libro che lo sta arricchendo è nella hit parade settimanale ?

Davvero delle volte credo di avere qualcosa di sbagliato nella testa, visto che non riesco a capire certe questioni.
Concordo in effetti. A me basterebbe uscissero tutti i film in catalogo anche solo per l'home video...

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da Muska »

pippov ha scritto:E' esattamente quello che dico da sempre, ed è quello che volevo sottolineare qui sopra (ma forse, rileggendomi, sembrava l'esatto opposto... :sorriso2: ).
No, no, aspè... (< pippov's idiomatic slang) :lol:

Non ero pippovriferente. :D
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
Reichan
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 300
Iscritto il: mer set 12, 2007 4:23 pm
Località: Bari

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da Reichan »

A me dispiacerebbe se Totoro incassasse poco, non perchè mi interessi qualcosa delle hit parade di vendita, ma perchè vorrebbe dire che troppe persone se lo sono perso........ed io provo un pò di rammarico a pensare che in questo paese ci siano tante persone che non capiscano il valore di un film ghibli, come avviene quando mi trovo in una sala con meno di 10 persone a vedere Ponyo

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da Shito »

Shito@Ghibliworld ha scritto:Finally, how would you describe your aspirations for Studio Ghibli’s future in Italy?

"That is really one hard question to end our interview with! (laughs) Well, as a Studio Ghibli long-time lover and enthusiast, naturally I would love to see Ghibli movies and messages brought to a wider public in my country as in the whole world. Well, actually that has been my idea for quite a long time in the past, you can call it the ‘age of innocence’ or something like that (laughs). Yet over the years I have come to realise - and on top of that: to accept - that if Ghibli is not mainstream here it is for a reason. And that is: while Studio Ghibli movies are so magical and poetic to the point of being someway universal, they always retain a strong cultural root and flavour from the unique country and culture they come from. And, well, fact is that approaching any work of any different culture from one’s own is always a hard task, for it requires more mental activity to achieve understanding. Indeed watching a Ghibli movie is like having a wonderful chance to learn something new in your life, yet learning is not something everyone is willing to do with our usual cinema show. Most people just go to cinemas to have a good time with meaningless entertainment. So I don’t think Ghibli will ever become anything like mainstream here in Italy, nor I would ever dream about.

Getting Ghibli mainstream would only mean to drive their movies away from their original contents in order to make them ‘simple enough’ for the wider local public to enjoy them without hassle. But all in all, as a Ghibli long-time fan, I guess I can live without McDonalds Happy Meal Ghibli gadgets for the rest of my life. I would really prefer to see Ghibli staying as a niche here, a nice and strong niche of educated and passionate people who come to be appealed by the deep contents and great style of Ghibli movies, yet are not discouraged by the extra efforts that watching such foreign movies always requires. Under this regard, I think Lucky Red is really the perfect Italian distributor for Ghibli movies. They have been presenting both Hauru no Ugoku Shiro and Gedo Senki with the greatest respect and consideration for the original works, delivering to the Italian public the first chances of watching on a cinema screen some Ghibli movies as they really are, and then again presenting them in good DVD local releases for everyone to enjoy at home. I do not think there is anything more to ask for, and I just hope Lucky Red will consolidate its market position as the official Italian Studio Ghibli distributor, eventually bringing the complete ‘lost Ghibli catalogue’ to the Italian public. That would really be like a final dream-comes-true gift for all the Studio Ghibli Italian fandom!"
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da Muska »

Lacesso quemcomque ut meliorem expectationem invenisset...

Che frustrazione, però, che ci sia sempre chi esponga così chiaramente, esaudientemente ed elegantemente quanto io vado balbettando... :(

:sorriso2:
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da atchoo »

Premetto che ho superato l'età dell'innocenza decisamente prima di Shito, visto il pragmatismo che mi contraddistingue, e che quello che Lucky Red ci ha portato ha addirittura superato le mie aspettative.
Dunque per i punti che ti 'contesto' metto panni non miei. :)
Muska ha scritto:1) Cosa altro questo mondo viziato ed incontentabile può desiderare ?
2) Davvero conta impicciarsi degli incassi, se questi EVIDENTEMENTE sono tranquillamente soddisfacenti per l'investitore ?
3) E' cosa che investe un lettore, che so, di Mishima, sapere se il bel libro che lo sta arricchendo è nella hit parade settimanale ?
1) Eh? Ma non riesci davvero a capire che il mondo viziato e incontentabile (ovvero le persone che, qua, ancora vivono l'età dell'innocenza) auspica solo una maggiore condivisione di ciò che tanto gli piace? Ci si dimostra viziati e incontentabili a volere il 'bene' altrui o a rammaricarsi vedendo la gente che ne fugge? E' più giusto fregarsene e vivere disillusi?
2) Ma EVIDENTEMENTE dove, scusa? C'è un comunicato stampa di Lucky Red dove si legge "Siamo EVIDENTEMENTE soddisfatti degli incassi dei film Studio Ghibli"? Se sì, proponicelo: ci siamo impicciati al punto da non averlo neppure visto.
3) Forse la preoccupazione che quel libro potrebbe essere l'ultimo che legge, causa insuccesso commerciale? Del resto pure Shito si esprime in termini di I just hope.

Ora indosso nuovamente i panni di Pupo tecnofilo e ti chiedo di intercedere per noi per una bella edizione italiana di Ponyo in Blu-ray Disc. :si:

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da Muska »

atchoo ha scritto:
1) Eh? Ma non riesci davvero a capire che il mondo viziato e incontentabile (ovvero le persone che, qua, ancora vivono l'età dell'innocenza) auspica solo una maggiore condivisione di ciò che tanto gli piace? Ci si dimostra viziati e incontentabili a volere il 'bene' altrui o a rammaricarsi vedendo la gente che ne fugge? E' più giusto fregarsene e vivere disillusi?
2) Ma EVIDENTEMENTE dove, scusa? C'è un comunicato stampa di Lucky Red dove si legge "Siamo EVIDENTEMENTE soddisfatti degli incassi dei film Studio Ghibli"? Se sì, proponicelo: ci siamo impicciati al punto da non averlo neppure visto.
3) Forse la preoccupazione che quel libro potrebbe essere l'ultimo che legge, causa insuccesso commerciale? Del resto pure Shito si esprime in termini di I just hope.

Ora indosso nuovamente i panni di Pupo tecnofilo e ti chiedo di intercedere per noi per una bella edizione italiana di Ponyo in Blu-ray Disc. :si:
That pesky "Pragmatism King" is acting up again... :sorriso2:
1) una matura accettazione dei fondamentali fatti antropologici non limita, ma ranzi rende sustanziale qualsivoglia eventuale appagamento.
2) l'uscita confermata di Totoro mi pare sufficientemente eloquente in tal senso, per ora. Aggiungo diretta comunicazione personale dai "LR Headquarters" non più tardi della scorsa settimana.
3) non sussiste tale preoccupazione, essendo le opere originali Ghibli reperibili ben oltre le personali aspettative di vita.

Per il Blu-ray, come sai dipende da scelte produttive difficilmente influenzabili.

Sei soddisfatto, o terribile Giampiero Albertini del Ghibli Forum ? :lol:
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da atchoo »

"Sempre!", se ho colto correttamente. :sorriso2:
Muska ha scritto:That pesky "Pragmatism King" is acting up again... :sorriso2:
1) una matura accettazione dei fondamentali fatti antropologici non limita, ma ranzi rende sustanziale qualsivoglia eventuale appagamento.
2) l'uscita confermata di Totoro mi pare sufficientemente eloquente in tal senso, per ora. Aggiungo diretta comunicazione personale dai "LR Headquarters" non più tardi della scorsa settimana.

Per il Blu-ray, come sai dipende da scelte produttive difficilmente influenzabili.
1) Ok, ma lascia che la gente ci arrivi, a questa matura accettazione: ognuno ha i suoi tempi. :)
2) Considero l'aggiunta più 'tranquillizzante' ancora della conferma di Totoro. Vediamo se avrà effetto. :)

Sì, ma tu sai influenzare l'ininfluenzabile. :si:

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da pippov »

Muska ha scritto:Per il Blu-ray, come sai dipende da scelte produttive difficilmente influenzabili.
Se può servire, io mi impegno a comprarne 3! :sorriso2:
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Re: Studio Ghibli & Lucky Red, nozze ufficiali

Messaggio da Muska »

atchoo ha scritto:"Sempre!", se ho colto correttamente. :sorriso2:
Strepitoso: come hai fatto ad arrivarci ?? :shock:

:loool:
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).