Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Rispondi
Avatar utente
Vampiretta
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 833
Iscritto il: gio mar 30, 2006 12:59 am
Località: Roma
Contatta:

Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da Vampiretta » dom mar 01, 2009 12:40 pm

Sul numero di Ciak di Marzo ci sarà un'intervista esclusiva a Miyazaki e su Ponyo.

Pare la Lucky Red abbia mandato un giornalista della rivista in loco a visitare lo Studio Ghibli e a intervistare il Maestro.

Son curiosissima di leggerlo! ^_-

Inoltre Ciak nella sezione recensioni ha assegna a Ponyo il "colpo di fulmine", che significa segnalarlo come il
più bel film del mese.

Fonte: ufficio stampa Lucky Red
Immagine

Goidil
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: sab mar 29, 2008 8:58 pm

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da Goidil » dom mar 01, 2009 4:11 pm

Iniziativa molto interessante.
La rivista non la ho mai letta, ma per una evenienza del genere la acquisterò senz'altro (costa davvero poco tra l'altro).
Ma il numero di Marzo è già uscito? Se no, quando uscirà?

luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei
Contatta:

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da luca-san » dom mar 01, 2009 9:37 pm

si, e' uscito.
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."

Avatar utente
kaorj
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1624
Iscritto il: mar apr 08, 2003 8:33 am
Località: Mestre (VE)

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da kaorj » lun mar 02, 2009 5:15 pm

Interessante news!
Domani provo a cercare il numero in questione in edicola... :mrgreen:

Intanto, via segnalazione Animeclick, qui potete leggere una vecchia (marzo 2008 credo) intervista a Suzuki sempre su Ponyo, proposta a suo tempo anche da Ghibliworld:

http://www.sentieriselvaggi.it/articolo ... &art=30950

luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei
Contatta:

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da luca-san » lun mar 02, 2009 9:26 pm

l'articolo e' a mio avviso deludente per l'approccio avuto, colmo delle solite banalita' e luoghi comuni (miyazakiland il museo ghibli??? ma dai...)
peccato...
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."

Avatar utente
entity
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 459
Iscritto il: mar mag 20, 2003 8:18 am

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da entity » lun mar 02, 2009 9:27 pm

Risparmiati quei soldi, l'articolo è na chivica.
Lo so perchè l'ho comprato io oggi.

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da Heimdall » mar mar 03, 2009 12:28 am

Be', ragazzi, al di là delle colorite espressioni utilizzate per descriverlo, non è che questa rivelazione mi stupisca. In fondo "Ciak" sta al cinema come "Sorrisi & canzoni" sta alla TV. È parecchio che non lo compro, ma evidentemente lo stile del periodico è sempre lo stesso: si rivolge ad un pubblico generico, di livello medio-basso, che di solito acquista per abitudine o - quando si tratta di acquirenti episodici - per avere qualche informazione banalotta sul proprio attore/attrice favorito, appena appena più plausibili e appena appena meno voyeuristiche di quelle fornite da Novella 2000. Le informazioni fornite, poi, devono essere rassicuranti: vorrete mica che, parlando del Museo Ghibli, ci si soffermi sul valore pedagogico del percorso? Ma siete asciuti pazz'? Meglio un comodo rinvio concettuale a Disneyland (=il lettore riconosce il concetto come già schedato, si tranquillizza, passa oltre. È un'idiozia? Chi se ne importa.).
Mai che mi ricordi di aver letto non dico una stroncatura, ma neppure una pallida ombra di perplessità nei confronti di un'opera cinematografica. Ci si profonde soltanto in elogi, aggettivi declinati al grado superlativo assoluto; l'unica figura retorica conosciuta dai redattori è l'iperbole e, al massimo, si arriva a snocciolare qualche dato "tecnico" sul film ("è costato tot", "ci sono tot comparse"). Ciò peraltro, dal mio personalissimo punto di vista, non aggiunge né toglie un ette al valore dell'opera in sé.
Cose che succedono, del resto, quando l'editore è al tempo stesso anche proprietario della maggior casa distributrice italiana e della maggior catena di cinema multisala del nostro paese, e mi fermo qui per non buttarla in politica...
Ricordo solo che l'unico motivo valido per comprarlo era (se c'è ancora) la striscia di Stefano Disegni in ultima pagina, sistematicamente la sola cosa ad un tempo "cattiva" e significativa della rivista: un po' poco come foglia di fico... ;)
Immagine

Avatar utente
Vampiretta
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 833
Iscritto il: gio mar 30, 2006 12:59 am
Località: Roma
Contatta:

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da Vampiretta » mar mar 03, 2009 3:57 am

Che peccato però, potevano essere l'occasione per un ottimo articolo che aprisse un po' di menti. Cmq ormai son curiosa di leggerlo.
Immagine

Avatar utente
sdz
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 439
Iscritto il: dom set 05, 2004 7:52 pm
Località: Firenze

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da sdz » mar mar 03, 2009 9:28 am

Confermo, l'articolo è abbastanza deludente, più che altro perché contiene informazioni (comunque corrette) a noi già note scritte non in forma di intervista ma a in una sorta di pillole del Miyazaki pensiero. Tengo però a precisare che per lo meno nel mini trafiletto dedicato al Museo Ghibli parla di filosofia opposta a Disneyland citando come discriminante principale il numero limitato di visitatori ammessi. C'è pure citato parte del testo italiano della canzone di Ponyo e la conferma dei piani della Lucky Red sulle future uscite dei titoli Ghibli, parlando genericamente di titoli che godranno di un passaggio in sala (forse Porco Rosso oltre Totoro) e gli altri in dvd.

Vediamolo come articolo promozionale per il progetto Ghibli in Italia :)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da Shito » mar mar 03, 2009 4:35 pm

sdz ha scritto:
Vediamolo come articolo promozionale per il progetto Ghibli in Italia :)
Mi sembra la giusta prospettiva. Credo che nessuno si sentirà offeso se dico che a muovere 'critiche da purista' io potrei essere il primo, tuttavia non si deve disdegnare neppure il generalismo, quando è onestamente presentato come tale. Cosa che, da quanto leggo scritto da Heim, mi pare il caso. Lucky Red ha già abbondantemente dimostrato -credo- di sapere affidarsi alla cognizione puntuale in ambito creativo, ma non dobbiamo dimenticare che ogni produzione o distribuzione deve comunque sostentarsi, ovvero necessitare di un buon supporto commerciale. In questo, direi che l'ufficio stampa di Lucky Red si muove altrettanto bene, secondo tutte le direttrici del caso: forse non affini al purismo, certo, ma del resto quale purismo sarà mai affine all'ambito commerciale? Finché questo sostenta e non ostacola l'ambito creativo/artistico delle edizioni, direi che c'è solo da ringraziare. :)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Debris
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 427
Iscritto il: mar giu 06, 2006 7:28 am

Re: Ciak di Marzo e articolo su Miyazaki e Ponyo

Messaggio da Debris » mer mar 04, 2009 7:27 am

Attenzione però, se devo dire di essere rimasto un po stupito dall'articolo - immaginavo qualcosa di altro e la visita allo Studio Ghibli è occasione persa - occorre anche dire come proprio la diffusione di Ciack e la sua penetrazione fra il pubblico "grosso" permettano di meglio far apprezzare la figura di Miyazaki ad un pubblico più vasto del solito che è lo scopo precipuo dell'intera operazione.

L'intervista a Toshio Susuki ( mi scuso ancora per quella I del nome..un vero e proprio refuso negli appunti....) è tutto merito di Davide Castellazzi lui la ha trovata in rete.
La lettera uccide,lo spirito salva.

Rispondi