Totoro al cinema: commenti post proiezione

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Shito »

mmmh...

"gli spauracchi"... storpiatura?

Quanto a 'girelli' in vece di 'girini' e 'pastrocchia' invece di 'pannocchia', sono storpiature di Mei anche in originale (girino = 'ojamatamakushi, Mei dice 'Ojamatakushi', ovvero "taxi fastidioso'; pannocchia = "tomorokoshi", Mei dice "Tomokoroshi" ovvero 'ammazza Tomo") ^^
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Raghnar
Kodama
Kodama
Messaggi: 1286
Iscritto il: mer mag 03, 2006 8:12 pm
Località: In Viaggio

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Raghnar »

dolcemind ha scritto:Babbo Natale non esiste!
oppure, il tuo amichetto di fantasia è un parto della tua mente malata!
Spoiler alert please quando si dicono certe cose :shock:

Ma questa terza settimana continua a essere proiettato?
Somewhere, along the edge of the bell curve.
Ph.Me

luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da luca-san »

per markl: a mantova questa settimana totoro e' proiettato al cinema del carbone fino a giovedi' (lo hanno soffiato alla multisala ariston di proprieta' dello stesso titolare del cinecity, ecco spiegato il discorso del cartonato...)
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."

Avatar utente
Drachetto
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 446
Iscritto il: sab giu 21, 2003 1:40 am
Località: Roma

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Drachetto »

L'utilizzo della parola 'pastrocchia' è bellissimo e molto divertente, mi chiedo se è opera tua, Gualtiero, o te l'ha suggerita qualcuno? Nel primo caso ci hai dimostrato una vena comica a noi celata e inaspettata! :sorriso: :sorriso: :sorriso:
Immagine
Il mio vicino Totoro
suona un'ocarina nelle notti illuminate dalla luna
se mai dovessi incontrarlo
una meravigliosa fortuna porterà anche a te!

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Shito »

Drachetto ha scritto:L'utilizzo della parola 'pastrocchia' è bellissimo e molto divertente, mi chiedo se è opera tua, Gualtiero, o te l'ha suggerita qualcuno? Nel primo caso ci hai dimostrato una vena comica a noi celata e inaspettata! :sorriso: :sorriso: :sorriso:
Opera mia. Si noti che quando Mei dice correttamente 'pannocchia' (alla capra) è invece perché anche in originale dice correttamente Tomorokoshi.

Ah, dimenticavo il vero valore delle canzoni italiane: ora la citazione che fa Risa di 'Passeggiata' è effettiva! (Io sto benone, sì...)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Markl
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 496
Iscritto il: sab mar 04, 2006 2:41 pm
Località: Mantova

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Markl »

Shito ha scritto:mmmh...

"gli spauracchi"... storpiatura?
Si, scusami, ho fatto di tutta l'erba un fascio... non ho analizzato molto a fondo il contesto, cmq era inteso in senso buono nè.. ;)

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Heimdall »

Rivisto ancora a Milano con un po' amici, qualcuno tirato per i capelli: smorfiette di sufficienza alla proposta di andare a vedere un "cartone animato", lucciconi agli occhi all'uscita.

La battuta più bella del film: "Mei, siamo diventate il vento!". E l'emozione si fa gioia, e ti travolge. :)
Immagine

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Shito »

A proposito di quella battuta, sono l'unico a pensare che Satsuki avesse già incontrato Totoro quando va a raccogliere la legna prima della scena del bagno? ;)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Vampiretta
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 833
Iscritto il: gio mar 30, 2006 12:59 am
Località: Roma

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Vampiretta »

Shito ha scritto:A proposito di quella battuta, sono l'unico a pensare che Satsuki avesse già incontrato Totoro quando va a raccogliere la legna prima della scena del bagno? ;)
Io ho avuto la stessa idea ma non sono sicura l'abbia visto ma molto più percepito come spesso capita ai bambini. Poi ha collegato i fatti e ha detto di essere diventate il vento.

Per altro è risaputa una certa sensibilità dei bambini verso certi fenomeni proprio per la loro mancanza di filtri emozionali di cui siamo farciti noi adulti.
Immagine

Avatar utente
ghila
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1745
Iscritto il: lun gen 24, 2005 11:37 am
Località: Bergamo

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da ghila »

Shito ha scritto:A proposito di quella battuta, sono l'unico a pensare che Satsuki avesse già incontrato Totoro quando va a raccogliere la legna prima della scena del bagno? ;)
Assolutamente no, tant'è che pure l'utilizzo dei colori e del movimento di macchina in ripresa dell'erba è simile (per non dire uguale). Il film è tutto giocato su questi raffinati richiami che un adulto può tranquillamente cogliere. La straordinarietà del plot infatti, a mio avviso, è riuscire a costruire per i bambini un mondo magico e nel contempo per gli adulti invece farlo sembrare un mondo sempre interpretabile (ahimé) razionalmente (tranne, e giustamente, la pannocchia finale :) ) , ma sereno, oserei dire "naturalmente giusto", auspicabile.
Il vento è all'inizio del film solo il vento, e invece?
In una notte cresce un albero immane e invece la mattina?

Ora devo scappare, scusate l'assenza di questi mesi. Resta inteso che il lavoro di Shito su questo film è stato straordinario, anche solo per la qualità della direzione delle voci, oltre che dalla passione che certe scelte stilistiche trasudano.
Grazie. :)
Raro concedit, numquam negat, semper distinguit

Avatar utente
Ratto Volante
Membro
Membro
Messaggi: 145
Iscritto il: ven feb 27, 2009 1:36 pm
Località: Genova

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Ratto Volante »

Shito ha scritto:A proposito di quella battuta, sono l'unico a pensare che Satsuki avesse già incontrato Totoro quando va a raccogliere la legna prima della scena del bagno? ;)
Incontrato ma senza vederlo, forse anche perché Mei non l'aveva ancora battezzato come Totoro. Una volta che ha avuto un nome, anche Satsuki è riuscita a vederlo. Sbaglio forse chiave di lettura?
- Una persona è matura. La gente è un animale ottuso pauroso e pericoloso (Agente K)
- La morte è come il sesso al liceo: se sapessi quante volte ci sei andato vicino ti piglierebbe un colpo (George Lass)
- Fletto i muscoli e sono nel vuoto [Rat-Man]

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Shito »

Intendevo 'incontrato' in senso figurato, ovviamente.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Dai Gojira
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: ven ott 09, 2009 8:46 am

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Dai Gojira »

Shito ha scritto:A proposito di quella battuta, sono l'unico a pensare che Satsuki avesse già incontrato Totoro quando va a raccogliere la legna prima della scena del bagno? ;)
era palese che quella folata di vento avesse qualcosa di sovrannaturale (in realtà naturalissimo dato che Totoro è parte della natura stessa)

Avatar utente
Ani-sama
Kodama
Kodama
Messaggi: 1322
Iscritto il: lun giu 14, 2004 6:18 pm
Località: Antwerpen (BE)

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Ani-sama »

Shito ha scritto:[...] 'pastrocchia' invece di 'pannocchia', sono storpiature di Mei anche in originale[...]
Oddio, ma perché quando l'ho rivisto ieri quelle "pannocchie" mi sono sembrate melanzane? Ho dei seri problemi. :loool:

Scherzi a parte, sono riuscito finalmente a vedere "Totoro" nella versione localizzata in italiano, in un piccolo cinema di provincia che è stato credo l'unico (nella provincia di Piacenza) a proporlo. In più momenti mi sono commosso, dirò che non me l'aspettavo. Contavo di portarci mia sorella (8 anni), a cui sarebbe piaciuto molto, ma quella ha fatto i capricci per via di una festa a casa a cui voleva assolutamente partecipare e quindi niente da fare. Peggio per lei. :evil:

Piuttosto, in sala mi veniva seriamente voglia di sopprimere chiunque masticasse cibo (popcorn, salatini...). Caspita, sento questo rumore di denti e mascelle, mi distraggo e mi irrito! Ma com'è che bisogna andare al cinema e mangiare? Fosse per me questa spiacevole abitudine sarebbe proibita. :evil:
Il mio amico voleva impostare la famiglia in un modo nuovo / e disse alla moglie "Se vuoi, mi puoi anche tradire" / lei lo tradì, lui non riusciva più a dormire (G. Gaber, Un'idea)

Avatar utente
Cobra70
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 754
Iscritto il: sab ott 14, 2006 12:51 pm
Località: Legnano (MI)

Re: Totoro al cinema: commenti post proiezione

Messaggio da Cobra70 »

Ani-sama ha scritto: Fosse per me questa spiacevole abitudine sarebbe proibita. :evil:
Purtroppo questa spiacevole abitudine.... sembra essere il vero incasso dei cinematografi.
Il film "che tira" è la lenza che serve a portare le persone in una sala e vender loro cibarie di ogni genere.
Altro che biglietti del cinema.... il popcorn, la cocacola superannacquata, lo snack e quant'altro sono i veri introiti dei cinematografi! Il film è solo il pretesto con cui attirarli. :|
Comunque approvo... se fosse per me, abolirei questa brutta abitudine... oltre a costringere i ragazzini petulanti e casinisti a raccogliere con la lingua il porcile che fanno in sala... irrispettosi degli altri che guardano il film e del lavoro dei poveretti che devono rassettare la sala alla fine di ogni spettacolo!
Cobra70