Sondaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Sondaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da Shito » mar ott 06, 2009 6:25 pm

Ricordo che i titoli in questione dovrebbero essere quelli di Miyazaki Hayao alla regia, indi:

-Nausicaa della Valle del Vento
-Laputa il Castello nei Cieli
-Le consegne espresse della strega
-Il maiale rosso
-La principessa spettro
-La sparizione di Chihiro e Sen
Ultima modifica di Shito il dom ott 11, 2009 11:16 am, modificato 1 volta in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da pippov » mar ott 06, 2009 6:33 pm

Io andrei con Porco Rosso. Lo aspetto da troppo. ^^
Anche se c'è un minimo rischio di deludere i nuovi estimatori, genitori e bambini. Non so se sia il caso di inserire subito un film più "adulto" o andare in crescendo (prima Kiki e Laputa - che mi sembrano più accessibili ai bambini - e poi gli altri).
C'è da dire anche che il discorso vale per la sala, ovviamente. Se escono solo in dvd e BD, va benissimo Porco Rosso!
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da atchoo » mar ott 06, 2009 6:48 pm

Pure io dico Il maiale rosso.
Però è un film davvero difficile, da cinema d'essai direi (ma quale film di Miyazaki non lo è, qua in Italia?).
Ho comunque la fortuna di averli già visti tutti. :)

Avatar utente
genbu
Kodama
Kodama
Messaggi: 1280
Iscritto il: gio giu 09, 2005 2:47 pm
Località: Roma

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da genbu » mar ott 06, 2009 7:01 pm

Assolutamente Maiale Rosso!! (immagino porco rosso sia improponibile come titolo in Italia, ma sono curioso di vedere come può essere adattato visto che in qualche battuta del film il protagonista viene chiamato " porco" :D )

The begin of world
Membro
Membro
Messaggi: 122
Iscritto il: sab mar 21, 2009 5:49 pm
Località: Clusane sul Lago(BS)
Contatta:

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da The begin of world » mar ott 06, 2009 7:08 pm

dall'alto della mia ignoranza dico Porco Rosso, visto è quello che conosco 1 pochino meglio...
ma la LuchyRed farà tutto lo studio ghibli, e non solo quelli di miya vero?

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da Shito » mar ott 06, 2009 7:10 pm

Il titolo del film non è 'Porco Rosso'. Il titolo è 'Kurenai no Buta', che riprende 'Kurenai no Danshaku', il Barone Rosso. Per questo, una corretta traduzione di 'Kurenai no Buta' è 'Il Maiale Rosso'.

Nel film, 'Porco Rosso' è il nome proprio del personaggio, che viene chiamato quindi 'Porco' come nome proprio, e 'maiale' (buta) come 'nome-definizione'. I pirati lo chiamano 'butayarou' (maiale bastardo), per intenderci. :)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da Shito » mar ott 06, 2009 7:12 pm

Dimenticavo: le mie personali opinioni.

-Nausicaa della Valle del Vento
(il film più difficile da distribuire del pacchetto, in quanto l'unico a sembrare 'vecchio davvero'.)

-Laputa il Castello nei Cieli
(un bouken che piace sempre a grandi e piccini, il più hollywoodiano dei film di Miyazaki)

-Le consegne espresse della strega
(il più family entertainment dei film di Miyazaki, anche se con un bel significato che in genere non viene colto)

-Il maiale rosso
(un film fatto per passione, un film 'pericoloso' -come lo definiì il suo autore. Da cinefili.)

-La principessa spettro
(una grande onta da lavare)

-La sparizione di Chihiro e Sen
(una parziale onta da lavare)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Flegias
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 277
Iscritto il: dom set 25, 2005 7:40 pm
Località: Roma

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da Flegias » mar ott 06, 2009 7:16 pm

Sono molto combattuto. Emotivamente direi: Le consegne espresse della strega (a proposito, come mai questo cambio di traduzione da Il servizio consegne della strega?) perché desidero ardentemente vederlo in sala. Altrimenti La principessa spettro, o ugualmente La sparizione di Chihiro e Sen, perché vorrei davvero avvicinarmi alla comprensione autentica di quei film.

Avatar utente
genbu
Kodama
Kodama
Messaggi: 1280
Iscritto il: gio giu 09, 2005 2:47 pm
Località: Roma

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da genbu » mar ott 06, 2009 7:49 pm

Shito ha scritto:Il titolo del film non è 'Porco Rosso'. Il titolo è 'Kurenai no Buta', che riprende 'Kurenai no Danshaku', il Barone Rosso. Per questo, una corretta traduzione di 'Kurenai no Buta' è 'Il Maiale Rosso'.

Nel film, 'Porco Rosso' è il nome proprio del personaggio, che viene chiamato quindi 'Porco' come nome proprio, e 'maiale' (buta) come 'nome-definizione'. I pirati lo chiamano 'butayarou' (maiale bastardo), per intenderci. :)
Giusto...(pensavo che porco rosso fosse il nome "internazionale" del film giustificato dal fatto che è il nome "da battaglia" del protagonista). Che poi a pensarci nel film viene anche chiamato Marco e una volta anche "Porcellino" :sorriso: .

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da atchoo » mar ott 06, 2009 7:52 pm

Shito ha scritto:-La principessa spettro
(una grande onta da lavare)

-La sparizione di Chihiro e Sen
(una parziale onta da lavare)
Queste, nell'ordine, sono la mia seconda e la mia terza scelta. I motivi sono quelli che metti tu tra parentesi, ovviamente.

Avatar utente
Vampiretta
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 833
Iscritto il: gio mar 30, 2006 12:59 am
Località: Roma
Contatta:

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da Vampiretta » mar ott 06, 2009 7:54 pm

Io vorrei tanto La principessa spettro.

Proprio per l'onta da lavare, almeno me lo godrei finalmente come si deve e non con qualche strano adattamento che poco ha a che vedere con il film.

Invece per la "causa" Ghibli in Italia, io vedrei bene Laputa il Castello nei Cieli, che accontenta tutti grandi e piccini.
Immagine

Avatar utente
Jigen
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 423
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:49 pm
Località: Treviso

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da Jigen » mar ott 06, 2009 8:08 pm

Shito ha scritto:Ricordo che i titoli in questione dovrebbero essere quelli di Miyazaki Hayao alla regia, indi:

-Nausicaa della Valle del Vento
-Laputa il Castello nei Cieli
-Le consegne espresse della strega
-Il maiale rosso
-La principessa spettro
-La sparizione di Chihiro e Sen
Parlando di sale cinematografiche, penso che il più "adatto" a una maggior fetta di pubblico potrebbe essere Laputa oppure Kiki (adoro quest'ultimo, Laputa molto meno proprio perché troppo "hollywoodiano"...).
Mononoke e Chihiro "in qualche modo :roll: " ci sono già passati (effetto "già visto..."), Nausicaa e Porco sono forse i più "difficili" (il secondo coi fascisti poi... :? ).
Ma per il mio gusto comincerei proprio con questi ultimi due. :wink:

Per l'home video invece preferirei Nausicaa, Porco Rosso, Mononoke, Chihiro, Kiki, Laputa. Ma in questo caso l'ordine non farebbe molta differenza. :P
Immagine
C'ENTRA, nel senso di: "aver a che fare/riguardare"
si scrive CON L'APOSTROFO!!!

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1038
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da dolcemind » mar ott 06, 2009 8:35 pm

dipendesse da me (in ordine):
Il maiale rosso
Nausicaa della valle del vento

p.s: non ho ben capito la questione del "maiale" nel titolo in quanto anche porco in italiano è un sinonimo di maiale,
ed anche se la doppia attribuzione "nome-proprio"/"nome-definizione" fosse lasciata allo stesso termine sarebbe per
me una sottigliezza ancora più apprezzabile (magari p maiuscolo/minuscolo :) ) oltre a sfruttare un "Brand" già noto.
Detto questo mi fido ciecamente di Shito :D
Ultima modifica di dolcemind il mar ott 06, 2009 9:24 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da Heimdall » mar ott 06, 2009 8:38 pm

In sala - credo - potrebbe funzionare un bokan semplice e divertente come Laputa, seguito magari a ruota da Kiki. Posso però affermare in tutta serenità che questi film ho già avuto modo di apprezzarli ad un livello di conoscenza decisamente approfondito, grazie ai due precedenti adattamenti di Gualtiero. Per questo stesso motivo, se devo portare il mio desiderio personale, allora voto senza indugio per Mononoke Hime.

Nel corso di numerose discussioni con Gualtiero qui sul forum abbiamo avuto modo di approfondire l'importanza di questo film nella parabola umana e artistica di Miyazaki; vedendo come esso rappresenti un autentico momento di svolta, quale alter ego maturo e [quindi] pessimista di Nausicaa, chiudendo così il ciclo dell' "autore da giovane". La complessità della narrazione e dei dialoghi, anche e soprattutto per il retroterra culturale così affondato nella storia e nell'antropologia del Giappone, lo farebbe un film già difficile di suo; se ci aggiungiamo la pedestre traduzione ammanitaci dalla Disney, con fratelli e fidanzati che si confondono, nobili gesti che non si capiscono, separazioni che non si spiegano, il disastro è totale.
Vorrei davvero vedere la scena dell'addio di Ashitaka al villaggio con una localizzazione che renda giustizia all'elevato spessore dei personaggi e all'estrema intensità dei dialoghi. Vorrei sentire Jiko Bou/Miyazaki che chiude sconsolato il film affermando: "Non posso combattere contro gli stupidi".

Per lo stesso motivo, gradirei accostarmi nuovamente alla complessità di Sen to Chihiro non già con l'occhio dell'occidentale superficiale che ama un film che non riesce a capire (anche a causa di una localizzazione un po' superficiale), ma con la serena consapevolezza che i personaggi dicono le stesse cose che dicono in originale.
Immagine

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1038
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Re: Sonodaggio NON ufficiale: che film Ghibli dopo Totoro?

Messaggio da dolcemind » mar ott 06, 2009 9:09 pm

Heimdall ha scritto: Mononoke Hime.
Nel corso di numerose discussioni con Gualtiero qui sul forum abbiamo avuto modo di approfondire l'importanza di questo film nella parabola umana e artistica di Miyazaki; vedendo come esso rappresenti un autentico momento di svolta, quale alter ego maturo e [quindi] pessimista di Nausicaa, chiudendo così il ciclo dell' "autore da giovane".
Le stesse motivazioni valgono, al contrario, per Nausicaa che è davvero la pietra angolare dell'opera "Miyazakiana", oltre ad essere un film praticamente inedito in Italia. In più, per me, il miglior Joe Hisaishi di sempre.
E' un vecchio film si, non un fim vecchio però... :D .
Chi lo ha visto lo ha tenuto nel cuore.

Rispondi