Nausicaa della valle del vento - commenti [SPOILER]

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5411
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Nausicaa della valle del vento - commenti [SPOILER]

Messaggio da Shito » dom gen 09, 2011 6:32 pm

Ah, gli esseri umani.

La sofferenza della asicronicità sentimento nella sincronia della vita reale.

Vero?

Il che ricorda una vecchia canzione di Franco B.

Ma era ancora giovane.

La vera vecchiaia, che questa è solo la prima adultità, viene dopo.

Si cerca di curare per curarsi.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shinji71
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 308
Iscritto il: ven nov 18, 2005 12:10 am
Località: brianza lecchese
Contatta:

Re: Nausicaa della valle del vento - commenti [SPOILER]

Messaggio da Shinji71 » dom gen 09, 2011 11:22 pm

ignoranza mia ma non capisco proprio cosa ha a che fare quella controfigura dell'eroe dei due mondi con kurenai no buta,nemmeno in senso figurato
mono no aware

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5411
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Nausicaa della valle del vento - commenti [SPOILER]

Messaggio da Shito » dom gen 09, 2011 11:39 pm

Shinji71 ha scritto:ignoranza mia ma non capisco proprio cosa ha a che fare quella controfigura dell'eroe dei due mondi con kurenai no buta,nemmeno in senso figurato
Idem.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

qu
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 220
Iscritto il: sab ott 25, 2003 1:06 am

Re: Nausicaa della valle del vento - commenti [SPOILER]

Messaggio da qu » lun gen 10, 2011 2:05 am

no, Shito, sola e semplice sofferenza della raison d'etre, senza scomodare B. nelle sue molte, non molteplici, manifestazioni.
Samarcanda non esiste, è vero.

Quanto a Italo Balbo, financo la morte che lo colse, rassomiglia a quello del rosso porco, ipotetica e quantomai improbabile, per il mondo ma non per le sue due ancelle.
Come dire: difficile per una donna amare un maiale. Ma lo fanno, in fondo nella loro mente, tutte: così pensano. Anche le donne di sesso maschile, sia degli uomini di sesso femminile, sia degli uomini di sesso maschile. A partire dalla loro progenie.

E ancora, se il primo Maestro credeva la catarsi di un Armaggeddon finalizzata allo scempio finale della storia (alla fine, malattia giapponese, da Eva ad Origin, ma tant'è...) anche noi non siamo sufficientemente convinti di quello che è l'ovvio: la catarsi è individuale, morte compresa, per cui l'Armaggeddon arriva sempre. A rate. Per tutti.

Su Italo Balbo, checchè ne diciate, era, e restò, un Fascista. Esistno uomini fatti apposta, nei pregi quanto nei difetti, per rappresentarlo, un regime. A memento ricordando che lo sono tutti i costrutti umani. Il Porco ne è, quindi, l'antitesi politica, un Balbo eroe senza fascismo.
Imperfetto proprio per quello, dato che solo i grandi ideali sommuovono alle Imprese.

Inutili, quanto le loro corrispondenti, e laiche, SPA moderne, ma alla fine, il fascino di un'avventura è definibile come pessima esperienza a lieto fine capitata ad altri.

Rimanendo, personalmente, sempre un fan di Lord Brooke.

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5411
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Nausicaa della valle del vento - commenti [SPOILER]

Messaggio da Shito » lun gen 10, 2011 11:39 am

Essendo la densità di cose intelligenti troppo alta per questi tempi, mi rimetto a lettura ragionata. :)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Rispondi