Notizie Francia 2

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Notizie Francia 2

Messaggio da pippov »

Visto che l'altro è andato un po' OT, ne apro uno nuovo (e blocco l'altro).

Ecco una succosa news (per MaRu, ma non solo...) :

...Ciné Live en sortira ce 10 mars un nouveau, consacré cette fois à Hayao Miyazaki, profitant de l'occasion qui est donnée de voir Kiki sortir en salles. Outre divers sujets retraçant la carrière du Maître et des interviews de proches du cinéaste, ce HS proposera seize posters, dont un de Howl's moving castle, le prochain film de Miyazaki. A retrouver bientôt en kiosques pour le prix modique de 5,50 €.

Immagine

E' un po' piccola, ma qualcosa si vede...

Traduco: Ciné Live (una rivista, credo) uscirà il 10/3 con un numero speciale su Miyazaki, in occasione dell'uscita di Kiki al cinema. Proporrà, come bonus, 16 poster.
Se avete modo di procurarvelo... fatemi un fischio!
Avatar utente
Dottor Rao
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 513
Iscritto il: mer ago 27, 2003 9:54 pm
Località: Indastria

Messaggio da Dottor Rao »

non per aprire una polemica, ma

http://www.kikilapetitesorciere-lefilm.com/

sul sito ufficiale del film veniamo accolti dalle note della canzone originale... Cos'è, non hanno realizzato delle cover in francese? Non ditemi che è scarsa attenzione al prodotto, cioé, basta guardare il sito :oops:


ripeto, niente polemiche, ok? Non inondate il topic con "a me le canzoni italiane sono piaciute" 8)
Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Messaggio da Heimdall »

Dottor Rao ha scritto:ripeto, niente polemiche, ok? Non inondate il topic con "a me le canzoni italiane sono piaciute" 8)
Ripeto quello che ti ho già espresso anche privatamente: sei un grande Dr. Rao. I tuoi contributi sono sempre originali ed intelligenti, e sono sincero. Se non ci fossi bisongerebbe inventarti! :wink:

P.S. Il sito di Kiki è straordinario!
Immagine
Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Messaggio da Soulchild »

hdibifrost ha scritto:P.S. Il sito di Kiki è straordinario!
Già! E' veramente ben realizzato! Qui in Italia ci vorrà una vera e propria "rivoluzione culturale" ( :wink: ) per vedere iniziative del genere. Prepariamoci a sperare per i nostri nipoti (o per il pensionamento di Costanzo, che già sarebbe qualcosa!) :cry: ...
atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo »

Soulchild ha scritto:
hdibifrost ha scritto:P.S. Il sito di Kiki è straordinario!
Già! E' veramente ben realizzato! Qui in Italia ci vorrà una vera e propria "rivoluzione culturale" ( :wink: ) per vedere iniziative del genere. Prepariamoci a sperare per i nostri nipoti (o per il pensionamento di Costanzo, che già sarebbe qualcosa!) :cry: ...
Bè, dai, quello de La Città Incantata era bellino...
Avatar utente
MaRu
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 291
Iscritto il: mer ott 22, 2003 11:06 am
Località: Cartoonia

Messaggio da MaRu »

Grande Pippov!
Cinélive si era già occupata di Miyazaki. E' rivista seria e molto ben curata. Smuoverò monti e valli, mari e fiumi, praterie e grandi vallate pur di avere quel numero!

Comunque, proprio oggi ho ricevuto altri due magazine francesi dedicati esclusivamente ad anime e manga (qui in Italia tutto è morto). Che dire? Vive la France! Un tempo eravamo noi i migliori a confezionare periodici ben fatti e seri, oggi ci pensano loro... altro che Benkyo! Altro che crisi! Questi ci fanno le scarpe... ma immagino che non ci sia bisogno del mio giudizio per capire che in Francia il cinema e gli anime/manga sono tenuti in grande considerazione. Lo sapete che al cinema da loro usciranno Hols, Il serpente bianco e Chie la monella?
Vergogna sistema Italia! Vergogna...
Ce li meritiamo tutti: da Costanzo al Moige.

Polemicamente vostro, MaRu
Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Messaggio da Soulchild »

MaRu ha scritto:Lo sapete che al cinema da loro uscirà Hols
Diciamo che forse, in questo, potrebbero non essere soli... 8) :wink:
MaRu ha scritto:Ce li meritiamo tutti
"Ecce bombo" docet :wink:
Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Messaggio da Soulchild »

atchoo ha scritto:Bè, dai, quello de La Città Incantata era bellino...
Hai perfettamente ragione. Certe volte mi impallavo ad ascoltare la musica di Hisaishi, che bella... :)

Io mi riferivo all'iniziativa nel suo complesso. Ma si sa: come ha detto anche MaRu, in Francia sono culturalmente anni luce avanti a noi in quanto a sensibilità per l'arte (o anche solo l'intrattenimento) giapponese.
Avatar utente
Dottor Rao
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 513
Iscritto il: mer ago 27, 2003 9:54 pm
Località: Indastria

Messaggio da Dottor Rao »

Soulchild ha scritto:Ma si sa: come ha detto anche MaRu, in Francia sono culturalmente anni luce avanti a noi in quanto a sensibilità per l'arte (o anche solo l'intrattenimento) giapponese.
Già, però MaRu ha detto una cosa anche più importante, e cioé che non è sempre stato così!! Ha il mio pieno appoggio ovviamente. Che triste fine hanno fatto Mangazine, per non parlare di Man-ga in tutte le sue incarnazioni... Kappa Magazine sopravvive ma è sempre stata più un contenitore di manga che una vera rivista d'informazione...

Non ho mai sfogliato un singolo numero di Benkyo, quindi non mi pronuncio (beh, già questo è una sorta di giudizio implicito, vedete un po' voi), ma attualmente l'ultima oasi felice è E-Motion, che è sin troppo bella per essere vera... Cioé, con tutta la difficoltà incontrata da riviste che parlavano di animazione commerciale (= potevi andare a comprare l'oav in fumetteria il giorno dopo) è incredibile poter leggere una rivista che si occupa di animazione ad ampio spettro.

Ora, le cose sono due: o ci uniamo tutti, come ai tempi di Hols, e facciamo la rivoluzione per cambiare effettivamente le cose qui in Italia...

Oppure mi metto seriamente a studiare il francese. Je m'appelle...

Un sostenitore della polemica,

Rao
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Messaggio da pippov »

Io la polemica non la sostengo... Ma non perchè non sia d'accordo su quanto dite, o non mi renda conto della situazione disastrosa del mercato italiano, ma perchè ho un atteggiamento più rassegnato.
Mi accontento che quello che cerco esista in Europa (in Francia in particolare, dato che l'inglese mi è oscuro...). Ormai si può comprare tutto dovunque (addirittura ho scoperto che esistono millemila siti che vendono online la rivista qui sopra)... perchè aspettare anni e anni che qualcuno si degni di portarlo da noi?
Ovvio che la situazione sia vissuta conmaggiore sconforto da chi ha visto negli anni scomparire quanto di buono c'era prima, o da chi a tutto questo ha dedicato anni e anni di lavoro e passione, ma da semplice spettatore rassegnato non posso fare altro...

Rao ha scritto:Oppure mi metto seriamente a studiare il francese. Je m'appelle...
Eh già... :(
Avatar utente
Cascio3
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 471
Iscritto il: mar dic 02, 2003 10:08 pm
Località: Ostia

Messaggio da Cascio3 »

Per rispondere al Dottor Rao riguardo e-motion.
A me piace tanto quella rivista, però mi pare che abbia anche lei qualche problema. Il numero di febbraio per esempio dovrebbe uscire ad Aprile.
In vino veritas
Avatar utente
MaRu
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 291
Iscritto il: mer ott 22, 2003 11:06 am
Località: Cartoonia

Messaggio da MaRu »

Per rispondere a Pippov: è assolutamente importante avere la possibilità di acquistare dove e come si voglia. Io sono il primo a dirlo, anche perchè mi capita di leggere più riviste estere che nostrane.

Il problema è riuscire (e finora nessuno c'è riuscito) a realizzare una rivista su anime e manga (o sull'animazione in genere) che sappia dare tanto e di più, come le colleghe estere. C'è una fanzine de luxe francese "Anime Vibes", la quale pur essendo fanzine scrive le cose come dovrebbero essere scritte. Senza "ndr", senza gente che si intrufola nel discorso di un altro, senza fare battute sceme, senza allegare foto altrettanto sceme, senza presumere di saper fare i critici quando non se ne hanno gli strumenti, senza prendere per il culo i lettori o insultarli (basta che aprite i vecchi Benkyo! e saprete a cosa alludo).
E' una fanzine che fa dignitosamente informazione. ammette i propri errori e non si permette di ergersi al di sopra dei lettori.

In Italia non si riesce ad avere riviste del genere perchè il pubblico è il classico pubblico/allenatore della Nazionale. Pensa che la sua verità è quella giusta. Lo dico senza generalizzare. So bene a chi mi riferisco. E sono tanti. Come sono tanti quelli con cui si può serenamente ragionare e parlare. E per fortuna. Questo forum, grazie al cielo, ne è una prova.

Un esempio personale: se in un mio articolo scrivo JIN-ROH in maiuscolo perchè così Oshii e Okiura hanno voluto (e perchè così mi è stato da loro riferito) e invito i lettori a fare altrettanto per una stupidissima fedeltà filologica, non è ammissibile che mi si scriva dicendomi «ma che razza di redattore sei, non si scrive così, in giapponese così, in giapponese colà...».
E' successo. Un lettore aveva il mio indirizzo mail precedente e me ne ha scritte di tutti i colori.

Crisi, lettori, scelte editoriali: mettetela come vi pare, ma dubito che si possano fare seriamente le cose in Italia.
E adesso fucilatemi pure...
Avatar utente
Betty
Sposina
Messaggi: 2237
Iscritto il: sab set 13, 2003 6:42 pm
Località: Bassano Del Grappa(VI)

Messaggio da Betty »

MaRu ha scritto:E adesso fucilatemi pure...
e perchè dovremmo? Anzi colgo l'occasione per ringraziarti di tutti i tuoi interventi!
Non è che io sia ignorante, ma ho la padronanza di informazioni assolutamente inutili,come le anticipazioni di Beautiful da qui a quattro mesi...Immagine
Quindi sentire il parere di un esperto non può che farmi che piacere.
Felice o accusatorio che sia!
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Messaggio da pippov »

Come dice Betty, hai perfettamente ragione...
Ma il tuo punto di vista è quello di chi si trova a voler fare, a voler scrivere, parlare, discutere, e per tutta una serie di motivi non ci riesce.
Il mio punto di vista è quello di chi, stanco di aspettare dvd, riviste, libri e quant'altro si è cercato vie alternative. Mi accontento di leggere i tuoi interventi qui sul forum, e non su carta, vedo dvd in giapponese coi sottotitoli francesi (magari mi perdo qualche battuta, ma che posso fare?), e così via.
MaRu ha scritto:Crisi, lettori, scelte editoriali: mettetela come vi pare, ma dubito che si possano fare seriamente le cose in Italia.
MaRu ha scritto:In Italia non si riesce ad avere riviste del genere perchè il pubblico è il classico pubblico/allenatore della Nazionale. Pensa che la sua verità è quella giusta. Lo dico senza generalizzare. So bene a chi mi riferisco. E sono tanti.
E questo è un grande problema. Ovviamente non so a cosa tu ti riferisca in particolare, ma anche sui pochi forum che frequento è un vero massacro! Non passa giorno che non si scateni una lotta all'ultimo post tra i sostenitori di una casa o dell'altra, di questo o di quell'autore... Un disastro.
Già esce poco, e se ne parla ancora di meno... Se tutto si riduce a 'questo è buono' e 'quello è cattivo'... E' FINITAAAAA!



La mia qui sopra era una risposta a Rao, nel senso che con 'mi tocca imparare il francese' ha colto perfettamente la situazione, ha raggiunto la mia stessa conclusione :(
Avatar utente
Dottor Rao
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 513
Iscritto il: mer ago 27, 2003 9:54 pm
Località: Indastria

Messaggio da Dottor Rao »

pippov ha scritto:Mi accontento che quello che cerco esista in Europa (in Francia in particolare, dato che l'inglese mi è oscuro...). Ormai si può comprare tutto dovunque (addirittura ho scoperto che esistono millemila siti che vendono online la rivista qui sopra)... perchè aspettare anni e anni che qualcuno si degni di portarlo da noi?
MaRu ha scritto:Per rispondere a Pippov: è assolutamente importante avere la possibilità di acquistare dove e come si voglia. Io sono il primo a dirlo, anche perchè mi capita di leggere più riviste estere che nostrane.
heh, pippov, io condividevo la tua rassegnazione fin dall'inizio in realtà. Mi premeva solo dare risalto al fatto che questo gap culturale coi cugini d'oltralpe, ormai incolmabile e anzi destinato ad aumentare, è un fenomeno relativamente recente. Direi della metà anni novanta, quando ad un tratto emersero prepotentemente molte "fanzine", fatte da gente che poteva vantare una grande passione... Beh, spesso era l'unica cosa che poteva vantare. Non faccio di tutta l'erba un fascio ovviamente... La storica Yamato era ottima, ad esempio, mi riferisco a quelle nate anni dopo. E da un lato l'editoria "ufficiale" che poteva permettersi di uscire in edicola, si ritrasse da ogni tentativo di critica specializzata.

Ovviamente è importante per tutti noi poter comprare all'estero (e in Europa) grazie alle comodità di internet etc... Mi permetto però di osservare che il fatto che in Francia CinéLive si occupi di Miyazaki, o che esista Anime Land, mentre in Italia l'appassionato sia ormai costretto ad andarsi a cercare "la roba" all'estero, è esattamente uno dei motivi per cui in questo forum siamo attivi in circa trenta persone...

In altre parole, gente scafata come noi 8) non si fa problemi ormai, ma il grande pubblico, la massa (che termini demodè eh?) non ha la nostra stessa reattività, non può averla... Quindi è un cane che si morde la coda: si pubblica meno, si legge meno, e il gap aumenta.

Discorsi tristi a parte, quando avete scoperto il modo più indolore per procurarvi CinéLive, me lo comunicate? :wink: