Majo no Takkyuubin - correttamente in italiano

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da Muska »

Ehilà, che piacere risentire il ritorno del timoniere in questi mari spesso procellosi... :D
Rari nantes in gurgite Vasto...

Lo ammetto, questo riferimento è molto divertente.... 8)

Per chi fosse incuriosito suggerisco di analizzare le basilari informazioni biografiche di Shito...
Ultima modifica di Muska il lun mar 18, 2013 11:16 pm, modificato 1 volta in totale.
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
Flegias
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 277
Iscritto il: dom set 25, 2005 7:40 pm
Località: Roma

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da Flegias »

Non vedo l'ora di (ri)vedere il film, e continuo a ripetermi: "Esce al cinema! Esce al cinema!" perché ancora non ci credo.

Ricordo quando, l'ultimo anno di liceo, andai in gita in Provenza e nei cinema francesi davano proprio Majo no takkyubinm, che invidia! e mi dicevo: "non arriverà mai nelle sale, da noi". Mi sbagliavo.

Ancora buon lavoro :D .

AxlPG
Membro
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: dom nov 14, 2010 5:53 pm

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da AxlPG »

Contento per il cast vocale! (che come ogni Ghibli non delude!)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da Shito »

Conclusesi oggi le registrazioni, concludo l'aggiornamento sul cast annunciano per Osono la conferma della brava Giogiò Rapattoni, più che mai a suo agio sul ruolo, e per Okino (il papà di Kiki) uno straordiario Oreste Baldini in forma straordinaria! :-)

Il piccolo Ketto è stato invece efficacemente intepretato da una formidabile Tatiana Dessi.

Davvero difficile chiedere di più!

Ma data l'ora tarda, e la fitta scaletta di impegni di domani, vi rimando a presto per approfondimenti vari.

Siete frattanto tutti invitati a chiedere quel che più vi aggrada o interessa! :-)

-G.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Rosario
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 405
Iscritto il: sab apr 12, 2003 6:05 pm
Località: Mirabella Imbaccari (CT)

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da Rosario »

è un piacere vedere che si parla in rete del film
http://spettacoli.tiscali.it/articoli/c ... azaki.html

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da Shito »

Dunque, il doppiaggio cinematografico italiano di Majo no Takkyuubin è stato completato in tutto e per tutto.

E' con gioia che posso dire di sentirmene piuttosto soddisfatto. :-)

Soprattutto, il fonico di mix Francesco (Tumminello) si è *superato*, trovando delle soluzioni *geniali* per risolvere in maniera *ottimale* talune spinose situazioni. Davvero il risultato è stato incredibile, ma ancor più incredibile è stato anche il solo pensare di poter ottenere un simile risultato.

Facendo un passo indietro, le registrazioni mi hanno parimenti molto soddisfatto. Grazie all'ormai collaudatissima collaborazione con l'esperta assistente al doppiaggio Daniela (Inserra) e il bravo fonico di registrazione Massimo (Viterbini), ho di nuovo potuto applicare quel mio modo di lavorazione che persegue l'aderenza all'originale sopra ogni cosa. Dalle piccole parti, la cui distribuzione vocale è stata ragionata e pensata con Daniela sino alle comparsate individuali, agli 'incastri' operati insieme con Massimo anche per dei singoli fiati presi dai numerosi take che inevitabilmente richiedo agli attori.

E quindi veniamo agli attori, alla recitazione.

Che dire?

Eva (Padoan) si è superata. Davvero. Con tutto che la conosco al leggio dai tempi di Laputa (1st version) e Abenobashi, con tutto che abbiamo poi lavorato insieme con lei distribuita su numerose protagoniste anche di serie (Saikano, Gunslinger Girl...), devo dire che si è superata.

A parte l'impegno, la bravura e la dedizione che le sono da sempre proprie, Eva ha davvero capito la differenza tra il personaggio di Kiki e la tipica 'bella fanciulla' Miyazakiana, ovvero dell'animazione giapponese. E' qualcosa di cui abbiamo parlato in genere, e in particolare, su singole battuta. "Sheeta non avrebbe mai detto una frase così", oppure "Sheeta non avrebbe mai pronunciato una frase in questo modo", riascoltando l'originale, e andandogli dietro per rendere quel maggiore realismo emotivo che è in Kiki. Credo che alla fine Eva si sia un po' innamorata di Kiki. E su Ursula, beh, è stata semplicemente "tutta un'altra recitazione". Aspettate di sentire le scene in cui le due si parlano e si rispondono per capire cosa intendo. :-)

Un'altra nota di merito, o meglio di ringraziamento, devo specificatamente dedicarla a Ilaria Stagni. Grazie, Ilaria! Stiamo semplicemente parlando di una persona che ha davvero il talento, la bravura, l'esperienza e la capacità dell'artista. Ma anche la simpatia, il sorriso, la disponibilità e la gioia di un artista. Se qualcuno la dipingesse come una stizzosa o una pretenziosa di certo non avrebbe capito nulla della sua personalità. Ilaria si è messa al servizio del film, del personaggio, e persino del quipresente matto con la gentilezza che le è propria. Jiji e Kiki sentitamente ringraziano, in italiano. :-)

Altre note che mi hanno davvero riempito di gioia?

Manuel Meli sempre bravissimo, con cui pure abbiamo lungamente discusso sul punto focale di Tonbo "essere un ragazzo di città, laddove Kiki è una campagnola".

Giogiò Rapattoni, sempre perfetta su Osono.

Maria Pia Di Meo, perché semplicemente non credo esista nessun altro come lei nel doppiaggio italiano.

Doriana Chierici che ha interpretato un ottima Bertha, cogliendone molto bene lo spirito.

Barbara De Bortoli che è perfetta, perfetta per Maki. Come Inoue Kikuko.

Gianfranco Miranda che ci ha regalato un fantastico vigile urbano, e un perfetto marito di Osono (abbiamo molto riso nel ricreare fedelmente i suoi 'ohi!').

Carlo Scipioni è riuscito a cogliere e rendere perfettamente il tono del portiere d'albergo a cui si rivolge una sempre più incupita Kiki. Adoro quella scena.

Per tutti gli speaker radio e tv, poi, abbiamo avuto modo di convocare doppiatori con un esperienza specifica nel campo - documentaristico, di commento televisivo, etc.
Questo si dovrebbe sentire molto proprio all'apertura del film, con le previsioni del tempo, ascoltate da una Kiki con uno sguardo che subito fa pensare "Miyazaki non ha disegnato mai prima e mai dopo una protagonista con un sentimento così".

Fa eccezione in questa logica il bravissimo Ginluca Crisafi, che ha interpretato alla grande il trasporto dell'ultimo annunciatore TV 'live' sulla scena della tragedia finale del film.

Ah, dimenticavo: la le amiche/nemiche di Kiki ci sono anche Shizuku e Arrietty... ;-)

E direi che questo è tutto. Spero potrete davvero ascoltare tutto per bene al cinema. L'impatto di questi film al cinema è sempre notevole.

Io per primo ho dovuto constatare come le scene di volo di Kiki abbiano tutt'altro respiro sul grande schermo. Sono avvolgenti, immersive, come evidentemente l'autore intendeva che fossero.

Finalmente con la colonna sonora corretta. Giusta. Vera.

Wow.

Ne è valsa la pena di soffrire in silenzio per 11 anni.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Cobra70
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 754
Iscritto il: sab ott 14, 2006 12:51 pm
Località: Legnano (MI)

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da Cobra70 »

Shito ha scritto:Dunque, il doppiaggio cinematografico italiano di Majo no Takkyuubin è stato completato in tutto e per tutto.
E' con gioia che posso dire di sentirmene piuttosto soddisfatto. :-)
Pensando al perfezionismo di Shito e leggendo quel piuttosto... mi è balzata alla mente l'immagine di Gualtiero che, mettendo in archivio questa ennesima "faticaccia", ha palesato un ghigno sul viso: fra altri undici anni, toccherà a me rimettere mano al copione e allora avrò modo di essere "pienamente" soddisfatto.
Che ci possa rimettere mano è probabile... che ne sia pienamente soddisfatto non credo che lo sarà altrettanto. Il perfezionista credo per definizione, non potrà mai raggiungere la perfezione.
Grazie per l'ennesimo lavoro svolto.
Cobra70

Avatar utente
Rosario
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 405
Iscritto il: sab apr 12, 2003 6:05 pm
Località: Mirabella Imbaccari (CT)

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da Rosario »

recensione della rivista 'Vivilcinema' (bimestrale della Fice - Federazione Italiana Cinema d'Essai)
Immagine

tasuku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 313
Iscritto il: sab nov 04, 2006 11:21 am

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da tasuku »

Ecco la pagina aggiornata del sito di Antonio Genna:

http://www.antoniogenna.net/doppiaggio/ ... ervice.htm

Fa specie vedere il contrasto tra la locandina italiana e quella di sinistra.

Sono io il primo ad ammettere che la locandina originale non sia adatta per una locandina cinematografica italiana, però sarebbe stato bello che LR decidere di stampare una copertina doppia fronte-retro per l'edizione (e le riedizioni) BD dei film dello Studio Ghibli, con sul retro copertina la locandina originale e titolo tradotto fedelmente da Shito. Sono un sognatore, lo so.

P.S.: "DAL REGISTA PREMIO OSCAR® DE "LA CITTA' INCANTATA" :(
Se tanto mi da tanto anche questo strillone sarà riportato pari pari nella copertina dell'edizione home video.

AxlPG
Membro
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: dom nov 14, 2010 5:53 pm

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da AxlPG »

The art of Kiki in italia dal 25 Aprile per Planet Manga!
L’artbook ispirato al celebre film di Hayao Miyazaki! Decine e decine di meravigliose immagini a colori che vi lasceranno a bocca aperta, come solo i film dello Studio Ghibli riescono a fare. Scoprirete i disegni preparatori di Kiki, i suoi vari tipi di acconciature, di espressioni, e le pose che assume a bordo della sua magica scopa volante. Troverete poi gli sfondi usati per il film, ispirati a paesaggi realmente esistenti, e molto altro ancora! 21x30, B., 208 pp., b/n e col., con sovraccoperta
https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... =1&theater

Avatar utente
Rosario
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 405
Iscritto il: sab apr 12, 2003 6:05 pm
Località: Mirabella Imbaccari (CT)

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da Rosario »

tasuku ha scritto: Fa specie vedere il contrasto tra la locandina italiana e quella di sinistra.
da notare che la grafica dei manifesti italiani di Totoro, Porco Rosso e Kiki è simile (stesso font giallo e sfondo azzurro)

luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da luca-san »

AxlPG ha scritto:The art of Kiki in italia dal 25 Aprile per Planet Manga!
L’artbook ispirato al celebre film di Hayao Miyazaki! Decine e decine di meravigliose immagini a colori che vi lasceranno a bocca aperta, come solo i film dello Studio Ghibli riescono a fare. Scoprirete i disegni preparatori di Kiki, i suoi vari tipi di acconciature, di espressioni, e le pose che assume a bordo della sua magica scopa volante. Troverete poi gli sfondi usati per il film, ispirati a paesaggi realmente esistenti, e molto altro ancora! 21x30, B., 208 pp., b/n e col., con sovraccoperta
https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... =1&theater
viewtopic.php?f=21&t=542&p=72342#p72342
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da Shito »

tasuku ha scritto:Ecco la pagina aggiornata del sito di Antonio Genna:

http://www.antoniogenna.net/doppiaggio/ ... ervice.htm

Fa specie vedere il contrasto tra la locandina italiana e quella di sinistra.

Sono io il primo ad ammettere che la locandina originale non sia adatta per una locandina cinematografica italiana, però sarebbe stato bello che LR decidere di stampare una copertina doppia fronte-retro per l'edizione (e le riedizioni) BD dei film dello Studio Ghibli, con sul retro copertina la locandina originale e titolo tradotto fedelmente da Shito. Sono un sognatore, lo so.

P.S.: "DAL REGISTA PREMIO OSCAR® DE "LA CITTA' INCANTATA" :(
Se tanto mi da tanto anche questo strillone sarà riportato pari pari nella copertina dell'edizione home video.
Qulacuno segnali al sito che Rouge no Dengon è Yasashisa ni Tsursumareta nara non sono certo cantate da Inoue Azumi, ma da Arai Yumi. Se poi siete volenterosi, segnalategli anche l'errore di traduzione del secondo titolo.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da luca-san »

gualtiero, che tu sappia, il film godra' di doppia distribuzione pellicola/digitale come laputa ?
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."

mr.hunky
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 39
Iscritto il: lun lug 09, 2007 2:23 pm

Re: Le consegne espresse della strega

Messaggio da mr.hunky »

mai letto uno più pomposo di te, shito.
"Qualcuno segnali..." ma ke siamo anche tuoi servitori ora? vabbè che ti credi il nuovo dio degli anime, mo' basta però.
ho letto in silenzio tutti questi post per mesi. mo' basta. ho pure visto i film nell'italiano da accademia della crusca che ci propini dei doppiaggi ghibli. talmente tutti simili da aver perso l'anima e l'originalità del maestro. te credo che in italia i film ghibli non hanno successo, fai scappare il pubblico "normale".
Qualcuno segnali a Shito che ogni tanto ci vuole un bagno di umiltà quando si scrivono certi post da snob. e chi lo incensa con lingua lunga due metri senza proferire verbo non è meglio di lui.