E... dopo Kiki?

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

tasuku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 313
Iscritto il: sab nov 04, 2006 11:21 am

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da tasuku »

Shito ha scritto:So per certo che a frenare Nausicaä è una momentanea indisponibilità dei materiali cinema HD.
:cry:
Shito ha scritto:Ritengo inoltre che tutte le restanti pellicole a firma Takahata vedranno la luce in italiano
In fondo sarebbero solo due film: Omohide Poroporo e Tonari no Yamada-kun (Hotaru no Haka e' di Yamato Video)
Mancherebbe anche Pom Poko in BD, unico film Ghibli che LR non ha pubblicato in quel formato.

Oltre a questi mancherebbe giusto Umi ga Kikoeru di Mochizuki, davvero meritevole.
Mentre di Neko no Ongaeshi se ne puo' fare volentieri a meno ^^
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da Shito »

C'è però da dire che Umi ga Kikoeru non è un film per il cinema, ma un film televisivo.

Al contrario, Neko no Ongaeshi è un film per il cinema.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
tasuku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 313
Iscritto il: sab nov 04, 2006 11:21 am

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da tasuku »

Shito ha scritto:C'è però da dire che Umi ga Kikoeru non è un film per il cinema, ma un film televisivo.
Il "direct to video" sarebbe la soluzione.
Ma non ci conto troppo.
Nintendo Fever

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da Nintendo Fever »

Spero che Neko no Ongaeshi arrivi per ultimo.
A meno che LR non voglia aiutare le donne con l'intestino pigro... Secondo me è il peggior Ghibli, nom gli darei neanche la sufficienza, se dovesse arrivare prima dei film di Takahata sarebbe un sacrilegio.
Peccato per Nausicaä, sarà l'unico titolo annunciato a saltare l'uscita nel 2014 (Ma 4 film su 5 annunciati è un'ottima cosa, se pensiamo ad alcuni editori che hanno pubblicato 0 film su 1 annunciato... Oltretutto l'unico che non è uscito per LR è a causa della mancanza dei materiali, non per chissà quali oscuri motivi...).
Comunque direi di rinominare il post con "E... dopo Si Alza il Vento?"
tasuku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 313
Iscritto il: sab nov 04, 2006 11:21 am

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da tasuku »

Nintendo Fever ha scritto:direi di rinominare il topic con "E... dopo Si Alza il Vento?"
Io direi di cambiare il titolo del topic in "E... dopo La Principessa Splendente?" :wink:
In una news di ieri su studioghibli.it hanno lasciato intendere che il titolo e' gia' in lavorazione.

Dopo Kaguya-hime no monogatari, probabilmente ci saranno i due di inediti di Takahata e Omoide no Marnie.
Nausicaa uscira' quando arriveranno i materiali e Umi ga Kikoeru quando i titoli sopraccitati saranno gia' stati fatti.
Neko no Ongaeshi e' perdibile ma dato che non e' rimasto altro, servirebbe a completare il tutto.
Nintendo Fever

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da Nintendo Fever »

Si ma l'ultimo uscito è Si Alza il vento, per Kaguya non c'è ancora la data...
Comunque se nel 2015 arrivassero "solo" i due inediti di Takahata e Marnie ne sarei davvero lieto. Io sto quasi pianificando un week end a parigi dopo il 15 gennaio e cogliere 2 piccioni con una fava: la mostra "Dessins du Studio Ghibli" e Marnie (Sperando di trovare un cinema che lo passi sottotitolato, i doppiaggi francesi non mi fanno impazzire...)
Penauts
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 200
Iscritto il: ven apr 03, 2009 12:47 am

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da Penauts »

Spero che Neko no Ongaeshi arrivi per ultimo.
A meno che LR non voglia aiutare le donne con l'intestino pigro... Secondo me è il peggior Ghibli, nom gli darei neanche la sufficienza, se dovesse arrivare prima dei film di Takahata sarebbe un sacrilegio.
concordo 100%
Avatar utente
Dax
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: ven mag 15, 2009 8:59 pm

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da Dax »

Jo3y ha scritto: oppure, visto l'esito di vendite di "Pom Poko", ha cambiato idea?
mmh, cosa mi sono perso? è stato postato qualcosa in merito? :no:
Shito ha scritto: Ritengo inoltre che tutte le restanti pellicole a firma Takahata vedranno la luce in italiano, tra uscite a "eventi al cinema" o "direct to video". ^^
Questo per me sarebbe il regalo più bello. Ritengo Omohide Poro Poro un capolavoro, e il molto spesso ignorato Yamada-kun un film simpaticissimo.
Se si usa la ragione il carattere s'inasprisce, se si immergono i remi nel sentimento si è travolti. Se s'impone il proprio valore ci si sente a disagio. E' comunque difficile vivere nel mondo degli uomini. N.S.
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da Shito »

Yamada-kun è puramente Takahata Isao.

Se si pensa alla piega che prese il neorealismo cinematografico, ovvero al suo scivolare verso una sorta di surrealismo archetipale da scene della commedia dell'arte, ovvero dei topoi da classico drammaturgico, si capirà che da Jarinko Chie, a Moomin, Heidi, a Poroporo (i flashback di lei), a Ponpoko, a Yamada-kun e sinanco a Kaguya-Hime, Takahata Isao ha sempre messo in scena null'altro che il suo interesse antropologico per i sentimenti e la verità dell'uomo, nella psicologia del singolo e nella sociologia di famiglia e gruppo sociale (spesso in conflitto), in opere che assomigliano a una sequela di scene da sipario o siparietto surrealista.

In fondo, l'evoluzione del neorealismo non è forse una forma di messa in scena dell'assurdo, archetipalizzato in un pseudo-surrealismo scenico?
Ultima modifica di Shito il gio ott 02, 2014 3:58 pm, modificato 1 volta in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
Nintendo Fever

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da Nintendo Fever »

Takahata purtroppo non vende come Miyazaki...
Ad esempio Omohide PoroPoro in francia e nei territori anglofoni (quindi parliamo di mercati dove i ghibli vendono molto più dell'Italia) è uscito in home video solo sottotitolato, così ho letto nelle recensioni di amazon per entrambe le edizioni...
tasuku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 313
Iscritto il: sab nov 04, 2006 11:21 am

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da tasuku »

Shito ha scritto:C'è però da dire che Umi ga Kikoeru non è un film per il cinema, ma un film televisivo.

Al contrario, Neko no Ongaeshi è un film per il cinema.
Ripensandoci: che Lucky Red abbia i diritti solo per i film cinematografici dello Studio? :?
Lo chiedo anche in relazione a Sanzoku no Musume Ronia.
phoenix_81
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: dom gen 15, 2012 12:55 pm

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da phoenix_81 »

Ma Pom Poko in BD quando si decideranno a editarlo?
AxlPG
Membro
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: dom nov 14, 2010 5:53 pm

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da AxlPG »

C'è da dire che Ronja innanzitutto non è un film, ma una serie tv della Polygon Picture, in collaborazione con lo Studio. Quindi sta in un situazione simile a Ni No Kuni. Per Ronja spero più in Dynit o altri editori di serie tv :)
Nintendo Fever

Re: E... dopo Kiki?

Messaggio da Nintendo Fever »

phoenix_81 ha scritto:Ma Pom Poko in BD quando si decideranno a editarlo?
:cry: Speriamo che dopo Kaguya si decidano a riprorlo in BD

EDIT: È in programma un'edizione BD di PonPoko, lo ha detto lucky red in risposta a una domanda di un fan sulla pagina FB
tasuku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 313
Iscritto il: sab nov 04, 2006 11:21 am

Re: E... dopo La storia della principessa splendente?

Messaggio da tasuku »

Dunque, restando in casa Ghibli, sono rimasti (in ordine cronologico):

(Kaze no Tani no Nausicaa)
Hotaru no Haka (?)
Omohide Poroporo

Umi ga Kikoeru (non cinematografico)
Tonari no Yamada-kun
Neko no Ongaeshi
Omoide no Marnie


Personalmente, oltre a Nausicaa, ci vorrebbero tutti i tre rimanenti film di Takahata.

Inoltre, una volta conclusi i film Ghibli e visto che Lucky Red si sta impegnando con altri film d'animazione giapponese, perche' non pensare ad un nuova edizione con doppiaggio curato da Shito di Cagliostro e, soprattutto, Hols?