tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei

tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da luca-san »

semplicemente meraviglioso:

http://www.youtube.com/watch?v=R94Q6NhuS3A
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."
Avatar utente
shikamaru92
Membro
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: lun ago 26, 2013 3:42 pm
Località: Varese

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da shikamaru92 »

Wow un omaggio a (quasi) tutti i lavori di Miyazaki.
Avatar utente
upirox
Membro
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: mar set 04, 2012 7:56 am

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da upirox »

Bello anche il richiamo musicale a Hisaishi :-)
This body, this body holding me, feeling eternal all this pain is an illusion.
Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da Heimdall »

Ma bello davvero! E poi realizzato con cognizione di causa, con citazioni non banali, musica compresa! :D :gresorr:
Immagine
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da Shito »

upirox ha scritto:Bello anche il richiamo musicale a Hisaishi :-)
Direi che il referente principale è il brano "San to Ashitaka" in Mononoke Hime.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
Avatar utente
shikamaru92
Membro
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: lun ago 26, 2013 3:42 pm
Località: Varese

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da shikamaru92 »

A me sembra più One summer's day da " Sen to Chihiro" e mi ricorda anche un po' la colonna sonora della scena del treno sempre di "sen".
Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da Heimdall »

shikamaru92 ha scritto:A me sembra più One summer's day da " Sen to Chihiro" e mi ricorda anche un po' la colonna sonora della scena del treno sempre di "sen".
Non ho un grandissimo orecchio musicale, ma anche a me ad un primo ascolto ha ricordato di più quei brani di Sen to Chihiro. :)
Sarebbe interessante avere l'augusto parere del nostro Muska...
Immagine
luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da luca-san »

senz'altro chihiro, la cui ambientazione fa da collante al tributo...
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."
Avatar utente
upirox
Membro
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: mar set 04, 2012 7:56 am

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da upirox »

Concordo su Spirited Away: le prime note di piano mi hanno ricordato immediatamente One Summer's Day (che uso come suoneria del telefono :-))
This body, this body holding me, feeling eternal all this pain is an illusion.
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da Shito »

Ah, Sen to Chihiro lo devo ancora ripassare per bene. ^^;

A proposito, ma nessuno ha mai notato che in Mononoke Hime (il racconto illustrato originale) c'è il prototipo di Chihiro, dello Yuuya, e di svariate scene del film? :-)

E' proprio buffo, ma alla fine è così evidente che per Miysan tutto parte da Hols. Tutto parte dal fatto che non riuscisse a capire Hilda, direi.

E da Sabaku no Tami, che è 79, se ben ricordo, quindi subito dopo Hols, Miyasan ha incominciato a fare la stessa storia.

Sabaku no Tami (curioso, si vedono eredità grafiche di Tezuka e dei fumetti francesi ancora distinte).
Shuna no Tabi (e qui ci passa dentro al LeGuin)
Nausicaa

Sono proprio la stessa cosa, lo stesso mood. Ed fin dalla ragazzina din Sabaku no Tami (che viene presa per una trecia ttale e quale a Sheeta), è sempre Hilda che ritorna.

E direi che poi, siccome Miyasan proprio non riusciva a capire l'ambivalenza di Hilda (c'ha provato con Nausicaa, a sprazzi), allora l'ha soppiata nelle sue famose 'coppie' femminili:

Lolitina pura - Adulta imbruttita/scafata.

Clarisse - Fujiko
Lana - Monsly
Nausicaa - Kshana
Sheeta - Dola
[Totoro salta]
[Kiki salta]
Fio - Gina
San - Eboshi
Chihiro - Yuubaba
Sophie - Strega
[Ponyo salta]
[Kaze Tachinu salta]

Non è buffo?

Credo sinceramente che Miyazaki ne sia venuto a capo di questi ai tempi di On Your Mark, dove ha proprio congedato l'angioletta (ricorda molto la figura sull'arazzo profetico di Nausicaa, vero?) E stava facendo Mononoke Hime, il film, che è in pari con la conclusione di Nausicaa, il manga. Ho messo un po' di pezzi al loro posto. Mononoke Hime è statto proprio l'ultimo film di Miyazaki ancora 'non anziano', come del resto Suzuki aveva prospettato. E' stato un film cupo perché Miyazaki stava forse vivendo uno sprazzo di vera maturità prima di passare alla vecchiaia (che come si sa è una seconda infanzia). E' stato un lampo.

Credo si sia davvero diverito poco, a fare quel film. Sentiva di doverlo fare, piuttosto, e di 'dare fondo alle sue forze' nel farlo. La frase tornerà come tormentone in Kaze Tachinu, parlando proprio della durata dell'arco creativo di un progettista, ma in effetti la buttava lì anche Eboshi. Fu ai tempi di Mononoke Hime che Miyazaki parlò del suo essere "servo del film", quando inizia un film. Ed era sincero quando diceva che voleva fare un film propaganda, perché non riusciva a capire come si potessero fare film che ignoravano i problemi e i contrasti del monto contemporaneo, ma non voleva fare un film che proponesse alcuna soluzione - dato che, sosteneva, tutti sanno queste cose. Credo che abbia messo una torva rappresentazione degli insolvibili conflitti del mondo, nel suo film. Diceva proprio "non c'è una serana storia d'amore, non è un'avventura divertente - ho sempre fatto cose così e il pubblico le ha amate, quindi forse ora detesteranno questo film che sarà un fallimento, e lo Studio Ghibli dovrà chiudere, ma Szuki mi ha detto che va bene". Credo sia stato davvero uno sforzo di sincerità espressiva immane.

Dopo di quello, c'è uno sprazzo di autonalisi con Fujimoto, non so quanto conscio, e poi si va a Kaze Tachinu. :-)

Ah, ancora una cosa. Quando chiedono a Miyasan da dove viene l'ispirazione per Totoro, lui racconta che da piccolo aveva un libro che trattava di un gatto selvatico, che sono bestie piccoline, ma lui se l'immaginava gigantesco - e quello è Totoro.

Chi ha letto il racconto illustrato 'Mononoke Hime' (1980, 8 anni prima di Totoro) sente qui suonare un campanelli? :-)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da luca-san »

senza dubbio alcuno, da hols parte tutto.
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."
Avatar utente
*Kiki*
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 342
Iscritto il: mar mar 31, 2009 6:33 pm

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da *Kiki* »

luca-san ha scritto:semplicemente meraviglioso:

http://www.youtube.com/watch?v=R94Q6NhuS3A
Molto, molto carino! :)
Però la povera Kiki emulata da quelle befane delle sorelle di Marge... :?
Una casa senza libreria è una casa senza dignità,
ha qualcosa della locanda,
è come una città senza librai,
un villaggio senza scuole,
una lettera senza ortografia.

Edmondo De Amicis
Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da Muska »

Heimdall ha scritto:
shikamaru92 ha scritto:A me sembra più One summer's day da " Sen to Chihiro" e mi ricorda anche un po' la colonna sonora della scena del treno sempre di "sen".
Non ho un grandissimo orecchio musicale, ma anche a me ad un primo ascolto ha ricordato di più quei brani di Sen to Chihiro. :)
Sarebbe interessante avere l'augusto parere del nostro Muska...
Concordo con voi, certo è stato un omaggio che non mi sarei aspettato !
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).
qu
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 220
Iscritto il: sab ott 25, 2003 1:06 am

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da qu »

Da Clarisse, passando per Conan, La Mia Principessa ha molte imitatrici...

Ma resta sempre il personaggio della mia giovinezza: Miyazaki ha un merito, e una colpa: aver tolto anche ai personaggi femminili, la mela stregata di mano.
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: tributo dei simpson ad hayao miyazaki

Messaggio da Shito »

Clarisse è prima di N.

Hilda è prima di tutte. ^^
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)