Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
upirox
Membro
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: mar set 04, 2012 7:56 am

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da upirox » mer mag 14, 2014 8:30 pm

MagicSton ha scritto:
blefaro ha scritto:La versione precedente ha un buonissimo adattamento
beh visto come hanno tradotto il titolo non ci metterei la mano sul fuoco... spero che il resto del film sia molto più attinente all'originale
Quoto.
E' il primo film Ghibli che vidi, e coi miei figli lo abbiamo visto e rivisto: sono poprio curioso di sentire la nuova traduzione. A differenza di Mononoke Hime per Chihiro non mi sono mai preoccupato di cercare e confrontare opinioni in rete, chissa' perche', forse mi "suonava" meno fake.

u.
This body, this body holding me, feeling eternal all this pain is an illusion.

Avatar utente
blefaro
Membro
Membro
Messaggi: 116
Iscritto il: lun gen 02, 2012 11:22 am

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da blefaro » gio mag 15, 2014 10:23 am

Nel doppiaggio-adattamento precedenti ci sono brani che per me sono delle perle, pezzi di bravura di adattamento e doppiatori, come la canzoncina intonata dal cuoco-rana "Tutti insieme ci inchiniamo al signor di Ricca Mano" o il "Benvenuti!!!! Benvenuti!!!!" ripetuto dalle ragazze all'ingresso degli spiriti, il "sei stata brava" che lo spirito del fiume rivolge a Sen, il "quattro brutti segni tutti insieme" di Kamagi, il disperato "io voglio sen" del Senzavolto, le sfuriate di Yubaba, per citarne solo alcuni... Di contro io trovo ci sia stata qualche stranezza di troppo in alcune frasi, specie quelle di Rin e di haku... ma niente di particolarmente grave.
non si può vincere contro uno stupido

Avatar utente
Palla di fuliggine
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 222
Iscritto il: lun mar 30, 2009 10:39 am
Località: Pistoia

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Palla di fuliggine » gio mag 15, 2014 11:57 am

blefaro ha scritto:ma niente di particolarmente grave.
A parte quando Sen "spoilera" drammaticamente chiamando il drago "Haku" quando nell'originale diceva semplicemente "ooooh" :sorriso2:

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Shito » gio mag 15, 2014 1:55 pm

Oppure quando Yuubaba in orginale, all'arrivo del Dio Putrido, dice "Strano, eppure non era un dio putrido che avevo percepito" - prima aveda detto che qualcosa "si stava infiltrando insieme alla pioggia", ma si riferiva al *SenzaVolto*. Nell'edizione italiana dice "Strano, eppure non sembra un [non ricordo come chiamino il Dio Putrido" - ovvero non hanno capito il senso della frase e del riferimento.

Altra cosa del tutto eliminata, la realtà del testo della scena della risoluzione tra Haku e Chihiro, concluso il nome completo del nostro 'Nigihayami Kohaku-nushi" (che pure viene ripetuto intero due volte in dieci secondi, tanto a rimarcante la centralità nella scena!).

Ovviamente l'alterazione più grande e grave in tutto il testo era l'età vocale di Haku, che deve eserre un coetaneo di Chihiro, del tutto sballata e "alzata" per dargli la presenza di un eroe diseyano.

Certo che riscrivendo (scrivendo) il testo ilaliano del film, partendo dal giapponese, ci si rende conto di come in Sen to Chihiro ci sia già tutto Howl.

Voglio dire: a parte il fatto che Haku è identico a Hiwl da piccolo (nel flashback, quando acchiappa al volo la stella cadente), anche qui abbiamo un ragazzino 'tutto solo' che ha perduto la sua identità a seguito di un contratto con una strega. Vi ricordate il contratto tra Howl e Suliman, quello che Howl mostra a Sophie appuntato (accoltellato) sopra al suo letto?

In entrambi i casi, per sciogliere questi vincoli (maledizioni, contratti) è necessario scoprirne il 'quid': per Haku, il suo vero nome [memento dalla LeuUin], che gli p stato 'rubato'. Per Howl, il punto stesso del patto. In entrambi i casi, questi 'quid' vanno recuperati nelle memorie infantili. :-)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Shito » gio mag 15, 2014 4:35 pm

Ah:
blefaro ha scritto:come la canzoncina intonata dal cuoco-rana
Ma dove l'hai visto che è il cuoco? ^^;

Il personaggio di cui parli, "Aniyaku", è l'assistente del direttore dei bagni pubblici, "Chichiyaku".

Immagine


Si è conciato nella scena che citi da pagliaccetto per compiacere il cliente prodigo, che viene chiamato "daijin". Daijin non significa 'prodigo', e neppure 'generoso' (caso in cui 'signor di ricca mano' sarebbe stato anche sensato). In ogni caso, Aniyaku si è già visto nel film, e non si è mai visto fare il cuoco.

Immagine

Io ho sinceramente l'impressione che tu guardi e segui i film con poco attenzione, sai?

Forse per questo tutto sommato non hai interesse nella correttezza delle cose: tanto non la noti comunque. ^^;
Ultima modifica di Shito il ven mag 16, 2014 1:18 pm, modificato 3 volte in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

KwErEnS
Membro
Membro
Messaggi: 146
Iscritto il: ven set 11, 2009 10:03 pm

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da KwErEnS » ven mag 16, 2014 9:27 am

Shito ha scritto:Certo che riscrivendo (scrivendo) il testo ilaliano del film, partendo dal giapponese, ci si rende conto di come in Sen to Chihiro ci sia già tutto Howl.
Un'altra somiglianza che mi sovviene: mi pare che quei due siano gli unici film in cui Miyazaki presenta dei genitori in modo negativo. (Quelli di San non li considero perché vengono solamente citati da Moro, mi sembra).

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da jobi1 » ven mag 16, 2014 2:12 pm

Ciao, non se ne è parlato o mi è sfuggito nella lettura, ma il titolo del film rimarrà lo stravagante "La città incantata" anche in questa versione riveduta ? Oppure ci sono stati problemi di diritti o imposizioni dettate dalla notorietà del vecchio titolo italiano?
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Shito » ven mag 16, 2014 4:03 pm

KwErEnS ha scritto:
Shito ha scritto:Certo che riscrivendo (scrivendo) il testo ilaliano del film, partendo dal giapponese, ci si rende conto di come in Sen to Chihiro ci sia già tutto Howl.
Un'altra somiglianza che mi sovviene: mi pare che quei due siano gli unici film in cui Miyazaki presenta dei genitori in modo negativo. (Quelli di San non li considero perché vengono solamente citati da Moro, mi sembra).
In effetti non ci avevo pensato, ma è proprio così...
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Shito » ven mag 16, 2014 4:03 pm

jobi1 ha scritto:Ciao, non se ne è parlato o mi è sfuggito nella lettura, ma il titolo del film rimarrà lo stravagante "La città incantata" anche in questa versione riveduta ? Oppure ci sono stati problemi di diritti o imposizioni dettate dalla notorietà del vecchio titolo italiano?
Mi pare di capire che il titolo resterà quello inventato, ma le ragioni mi sono ignote.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
blefaro
Membro
Membro
Messaggi: 116
Iscritto il: lun gen 02, 2012 11:22 am

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da blefaro » ven mag 16, 2014 4:09 pm

spirito del cattivo odore
non si può vincere contro uno stupido

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Shito » ven mag 16, 2014 5:37 pm

Ah. No, non significa quello. ^^;
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Ani-sama
Kodama
Kodama
Messaggi: 1322
Iscritto il: lun giu 14, 2004 6:18 pm
Località: Hasselt (BE)
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Ani-sama » ven mag 16, 2014 5:49 pm

Shito ha scritto:
jobi1 ha scritto:Ciao, non se ne è parlato o mi è sfuggito nella lettura, ma il titolo del film rimarrà lo stravagante "La città incantata" anche in questa versione riveduta ? Oppure ci sono stati problemi di diritti o imposizioni dettate dalla notorietà del vecchio titolo italiano?
Mi pare di capire che il titolo resterà quello inventato, ma le ragioni mi sono ignote.
Dal punto di vista commerciale, mi sembra una scelta tutto sommato prevedibile...
Il mio amico voleva impostare la famiglia in un modo nuovo / e disse alla moglie "Se vuoi, mi puoi anche tradire" / lei lo tradì, lui non riusciva più a dormire (G. Gaber, Un'idea)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Shito » ven mag 16, 2014 5:52 pm

Considerato che nel film non c'è effettivamente alcuna città, quasi quasi si poteva usare "La città che non c'è"... ^^;

Anche se il concetto di 'città misteriosa [arcana]" è effettivamente presente nello slogan ufficiale giapponese del film - a onore del vero.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Shito » sab mag 17, 2014 3:24 am

blefaro ha scritto: il "sei stata brava" che lo spirito del fiume rivolge a Sen
Con mia somma sorpresa, sono riuscito a scoprire solo stanotte cosa in effetti dica (o meglio: significhi) la celebre battuta del Dio del Fiume ("Yokikanaa"). °_°

Ho verificato che il vecchio copione italiano viene essenzialmente dalla traduzione sottotitoli inglesi (ho trovato sia quella che quella tedesca, usate suppongo per Berlino e Hollywood!), tanto per confrontare con testo giapponese originale.

Il famoso "Un drago? E' Haku!" di Chihiro sul ponte, inventato di sana pianta, è nel copione inglese. In quello tedesco no.

Il fraintendimento su Yuubaba, che dice effettivamente: "Che strano, eppure non era un Dio Putrido che avevo percepito...!" (riferendosi a quando aveva avuto sentore del SenzaVolto che "si infiltrava in mezzo alla pioggia"), e che invece era diventato: "Che strano, eppure non mi sembra un Dio Putrido" è anch'esso ereditato dall'inglese.

E anche "yokikana" del Dio del Fiume è travisato nell'inglese. Ok, c'era un tranello: un'omonimia con un'espressione buddhista che significa "ben fatto". Ma "yokikanaaa" significa invece qualcosa di diverso... e quanto era scontato nel suono della battuta originale! Mi sento un po' sciocchino a non esserci arrivato prima. :-/

---

Per contro, devo dire che il copione inglese di Mononoke Hime è buono. Anche il finale è "giusto". Ovvero, tutte le alterazioni del vecchio copione italiano non sono imputabili al testo inglese, a lungo vituperato a torto! Sono al 99% farina del nostro italico sacco. Cose belle. :-/
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Sen to Chihiro no Kamikakushi - fedelmente in italiano

Messaggio da Shito » dom mag 18, 2014 2:34 am

Momento di ilarità:

Immagine

- Chihiro, ti ringrazio! Il mio vero nome è Romuska Palo-Ul Laputa!

- Balse!

- Aaaaaaah! I miei occhiiiiii!
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Rispondi