Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

KwErEnS
Membro
Membro
Messaggi: 146
Iscritto il: ven set 11, 2009 10:03 pm

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da KwErEnS »

Heimdall ha scritto:peccato per il fatto che l'audio fosse altissimo, al limite della distorsione dei suoni
sihaya73 ha scritto: Anche io ho trovato l'audio altissimo. Era anche abbastanza fastidioso.
kintaro ha scritto:Anche a noi l'audio è parso molto forte.
Purtroppo anche per me il volume era eccessivo.

Grazie, Shito, per la cura che hai posto anche nella realizzazione di questo doppiaggio.
Grazie, Muska, per aver creduto anni addietro nella possibilità di avere una corretta localizzazione delle opere degli Autori dello Studio Ghibli e per esserti prodigato affinché quest'impresa si realizzasse.

Vorrei porre a Shito una domanda sul doppiaggio.
Per ringraziare Nausicaa di averlo salvato dall'Ohm, Yupa le chiede scusa. Se non mi sbaglio, ho letto altrove che in giapponese comunemente si ringrazia chi ci ha fatto un favore scusandosi con lui per l'incomodo arrecatogli. Invece, in italiano mi sembra che questo non avvenga. Allora, dal momento che la lingua parlata dai personaggi del film non è il giapponese, mi chiedo perché tale battuta non sia stata tradotta in italiano con "Ti ringrazio", o qualcosa del genere.
Ringrazio, e chiedo scusa se ho travisato.

Avatar utente
Shun
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 263
Iscritto il: mer mag 14, 2014 9:27 pm

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Shun »

Visto anch'io. Come hanno già detto in molti, è stato incredibile vedere per la prima volta (senza considerare il doppiaggio Rai intendo) questo film.

Durante la visione mi è capitato spesso di pensare al fatto di assistere ad un'opera fondamentale, che è stata importante per tanti motivi negli anni '80 e a seguire, tra cui la nascita successiva dello Studio Ghibli, il cerchio iniziato con Conan, che ha attraversato Mononoke Hime, per arrivare poi a chiudersi con Si alza il vento [e chiaramente in mezzo c'è Shuna no Tabi], e poi la fascinazione di Hideaki Anno per il manga e la sua partecipazione all'animazione della scena del Soldato Titano, e ancora l'influenza, per vari motivi, su Evangelion e il corto Giant God Warrior Appears in Tokyo e altro ancora.

Il confronto a distanza tra Nausicaa e Kshana vero fulcro del film, anche se non è intenso e concreto come sarà il successivo confronto tra San e Eboshi, l'ho trovato affascinante perché trattato a distanza, basato molto sugli ideali/pensieri e le rispettive personalità.
Menzione speciale al piccolo Teto, quasi la volpe del Petit Prince che si fa addomesticare!
In questo che credo sia il primo vero film di Hayao Miyazaki, da una parte ho trovato notevole la fantasia dell'autore, tra riferimenti (es. Moebius), passioni (es. aerei) e fan-service, dall'altra sembra una culla per un contenuto legato alla realtà: sebbene non ci sia tutto il pensiero che poi nel tempo è maturato e si è esplicitato nell'omonimo manga e nel film Mononoke Hime, credo che il film Nausicaa sia un'opera dove Miyazaki abbia comunque provato a fare qualcosa che non fosse solo disegni animati fascinosi, e non solo dentro l'opera, ma credo anche dentro di sé.
Insomma è stata una bella sorpresa, perché a dir la verità a veder il doppiaggio Rai mi ero anche appisolato! XD

I doppiatori e le rispettive interpretazioni le ho trovate ottime (forse Pino Insegno un po' troppo riconoscibile, come osservato anche da Jo3y).
Una piccola cosa che non ho capito: cosa dice Yupa a Nausicaa all'inizio?
Era tipo: "ormai sei una maestra del vento" ?

Vorrei ringraziare, da lettore del forum, l'utente iaco99 per aver condiviso la sua esperienza con un bel commento a cavallo tra le epoche e nodisco e Nintendo Fever per la spiegazione dell'esuvia, cosicché sono arrivato al cinema preparato! :sorriso2:
Infine grazie a Lucky Red per aver creduto in questi anni nel "progetto Ghibli in Italia" e a Shito per la dedizione e per gli extra informativi che pubblica sul forum.
L'essenziale è invisibile agli occhi.

Asbel
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 10, 2004 2:09 am

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Asbel »

visto ieri a Salerno.
Spettacolo delle 21.45, una ventina di persone in sala.
Mi limito all'aspetto tecnico: audio eccessivamente alto anche qui, al limite della distorsione.
Non mi ha convinto il video: capisco che l'opera è di oltre 30 anni fa, ma diverse scene erano completamente fuori fuoco, con eivdentissimo sdoppiamento dei bordi sulle parti animate (tipico effetto collaterale dell'Edge Enhancement del quale in passato purtroppo è stato fatto largo uso anche nelle versioni home video dello Studio Ghibli, DVD in particolare).
Qualcun altro ha notato la stessa cosa?
Confido si tratti di un problema della sola proiezione cui ho assistito... e che il BD di prossima uscita non deluda le aspettative! :prostrare:

Avatar utente
Shun
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 263
Iscritto il: mer mag 14, 2014 9:27 pm

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Shun »

Asbel ha scritto: Qualcun altro ha notato la stessa cosa?
Notato anch'io in alcune scene. In particolare mi ricordo quando Nausicaa corre tra i rottami infuocati della nave volante, lì c'era un evidente fuori fuoco.
L'essenziale è invisibile agli occhi.

Nintendo Fever

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Nintendo Fever »

Dunque, eccomi dopo la visione di questo film...
Mi ha lasciato perplesso sinceramente, devo rivederlo più volte, ci sono troppe cose poco chiare, ma soprattutto mancano molti personaggi come i fratelli di Kshana che erano presenti nel fumetto.
Molto particolare e prettamente "anni 80" la colonna sonora, non sembra nemmeno Hisahishi in alcuni brani, a volte mi ha ricordato vagamente i Doors...
L'audio del cinema era improponibile, quando le bimbe del villaggio hanno detto "Stiamo per diventare sorde" o una cosa simile ho guardato la mia amica e le ho detto "Pure io", mai visto un film con l'audio così alto.

Ovviamente questa è stata per me la prima visione assoluta, e con questo ho visto tutti i film di Miyazaki, e tutti i film dello Studio Ghibli. Forse avevo troppo in mente il fumetto che è sicuramente più completo rispetto al film.

Avatar utente
Slask
Membro
Membro
Messaggi: 90
Iscritto il: mer apr 16, 2014 10:55 am

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Slask »

Asbel ha scritto:Non mi ha convinto il video: capisco che l'opera è di oltre 30 anni fa, ma diverse scene erano completamente fuori fuoco, con eivdentissimo sdoppiamento dei bordi sulle parti animate (tipico effetto collaterale dell'Edge Enhancement del quale in passato purtroppo è stato fatto largo uso anche nelle versioni home video dello Studio Ghibli, DVD in particolare).
Qualcun altro ha notato la stessa cosa?
Confido si tratti di un problema della sola proiezione cui ho assistito... e che il BD di prossima uscita non deluda le aspettative! :prostrare:
Twistor ha scritto: Notato anch'io in alcune scene. In particolare mi ricordo quando Nausicaa corre tra i rottami infuocati della nave volante, lì c'era un evidente fuori fuoco.
Dipende quasi sicuramente dalla proiezione. Nei blu-ray Ghibli che ho visto finora non ho rilevato problemi di questo tipo, non penso che abbiano cominciato a usare Edge Enhancement proprio ora (d'altronde il blu-ray all'estero è già in circolazione, le recensioni avrebbero accennato alla cosa).
charliebrown490 ha scritto: Provocazione: e se non serve adattare le traduzioni per andare incontro ai gusti del pubblico allora i film guardiamoceli in lingua originale... :wink:
Gli adattamenti semmai devono andare incontro alla comprensione del pubblico, relativamente, non ai gusti :)
charliebrown490 ha scritto: Comunque, ripeto, è questione di gusti e non sto dicendo che il mio sia giusto, solo che a me alcune scelte non piacciono.
Fossero tutti onesti e obiettivi come te, ci saremmo risparmiati tante discussioni e "guerre" inutili.

Avatar utente
upirox
Membro
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: mar set 04, 2012 7:56 am

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da upirox »

Nintendo Fever ha scritto: Molto particolare e prettamente "anni 80" la colonna sonora, non sembra nemmeno Hisahishi in alcuni brani, a volte mi ha ricordato vagamente i Doors...
L'audio del cinema era improponibile, quando le bimbe del villaggio hanno detto "Stiamo per diventare sorde" o una cosa simile ho guardato la mia amica e le ho detto "Pure io", mai visto un film con l'audio così alto.

Ovviamente questa è stata per me la prima visione assoluta, e con questo ho visto tutti i film di Miyazaki, e tutti i film dello Studio Ghibli. Forse avevo troppo in mente il fumetto che è sicuramente più completo rispetto al film.
Anche da me audio troppo alto. La distorsione era evidente e ha generato fatica d'ascolto immediatamente. Gli archi delle parti orchestrali della colonna sonora (le parti splendide) erano semplicemente orribili.
Ho letto parecchi commenti negativi sul volume di proiezione, come ci sia stato un problema all'origine e non nelle sale.

Sui contenuti, concordo, il film copre solo il primo volume del manga che e' altra cosa. E' come se l'autore avesse proseguito il lavoro con Mononoke in qualche modo.
This body, this body holding me, feeling eternal all this pain is an illusion.

Avatar utente
Palla di fuliggine
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 222
Iscritto il: lun mar 30, 2009 10:39 am
Località: Pistoia

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Palla di fuliggine »

Esco dal coro per la questione volume: nel cinema di Torino dove l'ho visto l'audio era ad un livello giusto, e anche la resa video era perfetta.
In compenso, in un cinema di Prato dove contemporaneamente lo stava guardando mia moglie con un'amica, c'erano degli evidentissimi "sbalzi" di luminosità. Dopo essere uscite dalla sala 2 volte per segnalare la cosa, si sono sentite rispondere: "Non ci si può fare niente, è una pellicola di 30 anni fa"... Ma ci rendiamo conto??? :grrr: Risultato: proiezione rovinata.

Avatar utente
charliebrown490
Membro
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: dom ago 10, 2014 9:03 am

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da charliebrown490 »

Slask ha scritto:
charliebrown490 ha scritto: Provocazione: e se non serve adattare le traduzioni per andare incontro ai gusti del pubblico allora i film guardiamoceli in lingua originale... :wink:
Gli adattamenti semmai devono andare incontro alla comprensione del pubblico, relativamente, non ai gusti :)
charliebrown490 ha scritto: Comunque, ripeto, è questione di gusti e non sto dicendo che il mio sia giusto, solo che a me alcune scelte non piacciono.
Fossero tutti onesti e obiettivi come te, ci saremmo risparmiati tante discussioni e "guerre" inutili.
Per il primo punto, intendiamo la stessa cosa: se per la maggior parte del pubblico è più immediata la comprensione di termini di uso comune forse sarebbe meglio usare quelli, nei confini di una cultura che va preservata ma -secondo me- non sfoggiata.

Insomma, niente "sinanco" ma nemmeno "bella zio". :wink:

Per il secondo punto ti ringrazio, è bello confrontarsi e discutere nei limiti del rispetto (un forum serve a questo, no?) ma fare guerre da dietro una tastiera lo trovo faticoso e inutile: io dico la mia, tu dici la tua, se siamo d'accordo bene, sennò pazienza.

Avatar utente
Babbana
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: mar apr 30, 2013 10:23 pm

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Babbana »

L'ho rivisto ieri pomeriggio ed è stato di nuovo emozionante, mi sembra di averlo capito meglio.

Anch'io non ho avuto problemi di audio nei due cinema in cui l'ho visto (Apollo di Milano e Reposi di Torino), il volume era giusto.
Twistor ha scritto:Una piccola cosa che non ho capito: cosa dice Yupa a Nausicaa all'inizio?
Era tipo: "ormai sei una maestra del vento" ?
Se non ho capito male Yupa dice "addomesticavento". ^^
Twistor ha scritto:Menzione speciale al piccolo Teto, quasi la volpe del Petit Prince che si fa addomesticare!
Teto sembra proprio il fennec di Saint-Exupéry! :si:

Per caso qualcuno di voi si ricorda la profezia della Veneranda Anziana sulla persona vestita d'azzurro? Volevo segnarmela ma poi l'ho dimenticata. ^^"
Ogni cosa di adesso è…
ogni cosa del passato…!
Senz'altro ci rincontreremo…
…in un luogo nostalgico.

Avatar utente
Slask
Membro
Membro
Messaggi: 90
Iscritto il: mer apr 16, 2014 10:55 am

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Slask »

"Non ci si può fare niente, è una pellicola di 30 anni fa"... wow, che pozzi di scienza lavorano nelle sale italiane....
charliebrown490 ha scritto: Per il primo punto, intendiamo la stessa cosa: se per la maggior parte del pubblico è più immediata la comprensione di termini di uso comune forse sarebbe meglio usare quelli, nei confini di una cultura che va preservata ma -secondo me- non sfoggiata.

Insomma, niente "sinanco" ma nemmeno "bella zio". :wink:
Si e no, su questo punto mi sento di concordare con Shito quando dice che l'adattamento non deve semplificare, se il film di suo utilizza una terminologia ricercata, è giusto riproporla anche nella localizzazione. Con i dovuti accorgimenti, chiaramente.
charliebrown490 ha scritto: Per il secondo punto ti ringrazio, è bello confrontarsi e discutere nei limiti del rispetto (un forum serve a questo, no?) ma fare guerre da dietro una tastiera lo trovo faticoso e inutile: io dico la mia, tu dici la tua, se siamo d'accordo bene, sennò pazienza.
Esatto, il guaio è proprio che molti al contrario tuo non accettano neanche la remota possibilità che il lavoro di Shito sia corretto e svolto con perizia, per loro è semplicemente tutto sbagliato, non ammetterebbero mai che sono semplici scelte che non condividono.

Haku91
Membro
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: mer ago 26, 2015 9:12 pm

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Haku91 »

Palla di fuliggine ha scritto:In compenso, in un cinema di Prato dove contemporaneamente lo stava guardando mia moglie con un'amica, c'erano degli evidentissimi "sbalzi" di luminosità. Dopo essere uscite dalla sala 2 volte per segnalare la cosa, si sono sentite rispondere: "Non ci si può fare niente, è una pellicola di 30 anni fa"... Ma ci rendiamo conto??? :grrr: Risultato: proiezione rovinata.
Io per questo motivo non sono neanche andato a vederlo, avrei dovuto pagare 11 euro e non volevo rischiare di buttarli per una proiezione con volume altissimo e/o magagne video, cosa che peraltro mi era già successa. Rimedierò con l'uscita in BD, che (spero) non avrà difetti di sorta.

Avatar utente
Shun
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 263
Iscritto il: mer mag 14, 2014 9:27 pm

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Shun »

Slask ha scritto:
Twistor ha scritto: Notato anch'io in alcune scene. In particolare mi ricordo quando Nausicaa corre tra i rottami infuocati della nave volante, lì c'era un evidente fuori fuoco.
Dipende quasi sicuramente dalla proiezione. Nei blu-ray Ghibli che ho visto finora non ho rilevato problemi di questo tipo, non penso che abbiano cominciato a usare Edge Enhancement proprio ora (d'altronde il blu-ray all'estero è già in circolazione, le recensioni avrebbero accennato alla cosa).
Condivido, evidentemente sarà dipeso dal proiettore, sarebbe strano altrimenti.
Babbana ha scritto:
Twistor ha scritto:Una piccola cosa che non ho capito: cosa dice Yupa a Nausicaa all'inizio?
Era tipo: "ormai sei una maestra del vento" ?
Se non ho capito male Yupa dice "addomesticavento". ^^
Grazie! Mi era sfuggito!
Babbana ha scritto: Per caso qualcuno di voi si ricorda la profezia della Veneranda Anziana sulla persona vestita d'azzurro? Volevo segnarmela ma poi l'ho dimenticata. ^^"
A meno di qualche cambiamento che non ricordo, dovrebbe essere questa (da pagina 1) :
“Quella persona…
abbigliata d'una veste azzurra,
in un campo dorato verrà a discendere…
riallaccerà il perduto legame con la madre terra…
…ed infine, condurrà le genti ad una terra di azzurra purezza."


:sorriso2:
KwErEnS ha scritto: Per ringraziare Nausicaa di averlo salvato dall'Ohm, Yupa le chiede scusa. Se non mi sbaglio, ho letto altrove che in giapponese comunemente si ringrazia chi ci ha fatto un favore scusandosi con lui per l'incomodo arrecatogli. Invece, in italiano mi sembra che questo non avvenga. Allora, dal momento che la lingua parlata dai personaggi del film non è il giapponese, mi chiedo perché tale battuta non sia stata tradotta in italiano con "Ti ringrazio", o qualcosa del genere.
Se non ricordo male Yupa dice "perdono".
Probabile, imho, che la decisione di far pronunciare "scusa" sia simile alla questione di far dire "sorellona".
In Quando c'era Marnie sono stati mantenuti i suffissi, come -chan, perché è ambientato in Giappone, invece per i film ambientati in altri luoghi reali, pseudo-reali o totalmente fantasiosi mi pare che la scelta sia mantenere la "sfumatura" seppur tradotta.

Nel caso di "sumimasen" è interessante l'osservazione che fece l'antropologa Ruth Benedict:
Sumimasen viene tradotto in inglese con "Grazie", "Vi sono grato" oppure con "Sono spiacente", "Mi scuso". Questa espressione è la forma di ringraziamento più usata nel caso in cui, per esempio, qualcuno vi raccolga per la strada il cappello che è volato via. Quando ve lo riporta, la buona educazione esige che riconosciate il vostro intimo senso di disagio per il fatto di ricevere una cortesia.
L'essenziale è invisibile agli occhi.

Haku91
Membro
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: mer ago 26, 2015 9:12 pm

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Haku91 »

Twistor ha scritto:Nel caso di "sumimasen" è interessante l'osservazione che fece l'antropologa Ruth Benedict:
Sumimasen viene tradotto in inglese con "Grazie", "Vi sono grato" oppure con "Sono spiacente", "Mi scuso". Questa espressione è la forma di ringraziamento più usata nel caso in cui, per esempio, qualcuno vi raccolga per la strada il cappello che è volato via. Quando ve lo riporta, la buona educazione esige che riconosciate il vostro intimo senso di disagio per il fatto di ricevere una cortesia.
Allora, se proprio bisogna mantenere la componente "scusante", andrebbe adattato in "scusa il disturbo". Altrimenti è incomprensibile. Mica tutti sono degli intellettuali che conoscono profondamente la cultura giapponese.

Jo3y
Membro
Membro
Messaggi: 149
Iscritto il: gio nov 17, 2011 12:43 pm

Re: Kaze no Tani no Nausicaä - sospiratamente in italiano

Messaggio da Jo3y »

Haku91 ha scritto:
Twistor ha scritto:Nel caso di "sumimasen" è interessante l'osservazione che fece l'antropologa Ruth Benedict:
Sumimasen viene tradotto in inglese con "Grazie", "Vi sono grato" oppure con "Sono spiacente", "Mi scuso". Questa espressione è la forma di ringraziamento più usata nel caso in cui, per esempio, qualcuno vi raccolga per la strada il cappello che è volato via. Quando ve lo riporta, la buona educazione esige che riconosciate il vostro intimo senso di disagio per il fatto di ricevere una cortesia.
Allora, se proprio bisogna mantenere la componente "scusante", andrebbe adattato in "scusa il disturbo". Altrimenti è incomprensibile. Mica tutti sono degli intellettuali che conoscono profondamente la cultura giapponese.
E quale migliore occasione per conoscerla che andare a vedere un film giapponese? :mrgreen: