Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Penauts
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 200
Iscritto il: ven apr 03, 2009 12:47 am

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Penauts »

:gresorr: :gresorr: :gresorr: :gresorr: :gresorr: :gresorr:

KwErEnS
Membro
Membro
Messaggi: 146
Iscritto il: ven set 11, 2009 10:03 pm

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da KwErEnS »

Che bello! Grazie. :gresorr:

Avatar utente
upirox
Membro
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: mar set 04, 2012 7:56 am

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da upirox »

Fantastico, so che si devono pubblicare tutti, ma questo lo sento come un altro regalo!
This body, this body holding me, feeling eternal all this pain is an illusion.

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Shito »

"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Heimdall »

Sono veramente felice di poter vedere nuovamente questo film ascoltandolo nella mia lingua: nelle poche visioni sottotitolate in inglese l'avevo sempre trovato ostico per i numerosi e densissimi riferimenti storici e sociali al Giappone del secondo dopoguerra e del miracolo economico, sino a quando non mi è capitato di vederlo alla retrospettiva Ghibli al festival di Roma, coi sottotitoli (e in gradita compagnia) del nostro Shito. In quel momento mi è apparso in tutta la sua sfavillante bellezza, nella complessità dei suoi dialoghi, in tutta la sua "verità" di stampo quasi neorealista.

Gualtiero, so che farai un lavoro maniacale e certosino, che ci regalerà questa opera straordinaria così come il suo coltissimo autore aveva inteso che fosse: attendo con impazienza e ti auguro buon lavoro! :D
Immagine

tasuku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 313
Iscritto il: sab nov 04, 2006 11:21 am

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da tasuku »

Heimdall ha scritto:Gualtiero, so che farai un lavoro maniacale e certosino
Ehm, il film e' gia' stato doppiato :)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Shito »

"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shun
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 263
Iscritto il: mer mag 14, 2014 9:27 pm

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Shun »

Mi sembra che si senta (dalla radio o tv) durante i capricci per la borsetta, o sbaglio?

ps. ci puoi dire qualche curiosità su queste musiche? dico, il contesto da cui Isao le prese...
è molto affascinante questa cosa dei riferimenti reali... :sorriso2:

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Shito »

Le tre musiche che si sentono durante la 'scena dei capricci' sono:

1) Yuu no Machi Elegy (Elegia della città termale)

2) Kon'nichi-ha Akachan (Salve a te, neonato)

3) Kimi to Itsumademo (Con te per sempre)

Sono tre canzoni che vengono cantate nel corso di un programma di 'dilettanti allo sbaraglio' . si intitola "Shiroto Nodo Jiman". L'abbiamo tradotto e doppiato tutto. Esiste ed esisteva davvero, col solo titolo di 'Nodo Jiman'. Curiosamente, nel film il presentatore si presenta come Shinbara Jirou, che conduceva un programma rivale. ^^;

Le stesse tre canzoni aveva altro spazio nel film. La prima si sente, come BGM, nella scena di svenimento di Taeko bimba alla TERME.

La seconda quando in mensa i maschi incominciato a impicciarsi delle MESTRUAZIONI.

La terza viene citata da un bimbo durante l'assemblea di classe. La canzone era infatti famosa per un 'inciso parlato' che culminava in "Shiawase da na!" [Ma che felicità!] - che il bimbo usa per apostrofare sarcasticamente l'arringa di Tsuneko.

Nel film ci sono anche altre guest song. Il motivetto che le ragazze della Sezione 4 usano per dileggiare il loro compagno Hirota è "Hoshi no Flamenco" (Il flamenco delle stelle) - la stessa canzone fa da BGM alla partita di baseball che vede Hirota protagonista.

Ancora, nel film sentiamo la mitica Rydeen, della YMO di Sakamoto (da noi, la sigla di BIS), nonché la celebre 'Omoide no Nagisa' - 'La spiaggia dei ricordi', che furoreggiò al tempo del boom dei Beatles.

Ovviamente poi ci sono tre canzoni relative allo show televisivo di marionette "Hyokkori HyoutanJima" - L'imprevedibile Isola-Zucca.

Una è la sigla di apertura (cantata di Maekawa Yoko, celebre anche per Cutie Honey)

Le altre due sono due canzoni dei personaggio Don Gabacho: 'Kokekokko no Uta' (la canzone del chicchirichì) e Torahige: 'Poor Boy'.

Un'altra canzone sempre di Don Gabacho viene citata dai personaggi, nella sua versione 'sbagliata' che fu errata memoria del compianto Kon-chan (Kondo Yoshifumi).

Vedrò di tradurre e sottotitolare tutto per bene, si capisce.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shun
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 263
Iscritto il: mer mag 14, 2014 9:27 pm

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Shun »

Wow!
Il fatto dei ritorni in BGM non l'avevo notato, comunque mi sembra che questa massiccia dose di canzoni "reali" sia una prerogativa di PoroPoro, vero? Ora non ricordo gli anime del Meisaku, ma in genere mi pare che le ost siano fatte appositamente, tranne qualche canzone.

Una curiosità: ma per fare un lavoro di questo genere, che materiale avete a disposizione? Nel senso, io immagino tipo gli script, i master audio e video e basta... ma evidentemente ci sono più cose per fare un lavoro migliore (sto scoprendo l'acqua calda! XD). Lo Studio Ghibli fornisce questo materiale extra (non extra nel senso degli extra da mettere nel BD) a Lucky Red o sono cose che dovete cercare voi dello "staff"?
In realtà non è solo una curiosità riguardo questo caso particolare (Ghibli), era più in generale anche con film "live", e.g. Via col vento, Titanic, Interstellar, etc etc

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Shito »

Il fatto è che PoroPoro è ambientato nel Giappone reale, tra la fine dei Sessanta (infanzia di Taeko) e gli Ottanta (adultità di Taeko).

Indi, tutto è reale. La cantante del Takarazuka di cui è innamorata Yaeko:

Immagine

...esiste, ad esempio: si chiamava Kozuki Noboru, soprannominata Gon-chan.

Ecco un'immagine dello spettacolo da cui è tratta la precisa cartolina in mano a Yaeko:

Immagine

Fu una celebre otokoyaku. In questo spettacolo, direi che interpretava una parte un po' ispirata al Marlon Brando di Fronte del Porto, forse.

In ogni caso, è la stessa immagine in cui si trasforma una tanuki femmina in Ponpoko. ^^

E, nota, anche se ne film viene solo citato, il cane della famiglia di Taeko si chiamva: Gon. ^^

Ma è Takahata che è così. Voglio dire, stessa cosa per Hotaru no Haka, ai massimi livelli. Stessa cosa per Ponpoko. In Ponpoko le trasmissione scandalistiche sono reali, gli scandali sui giornali sono reali.

Un po' è così anche Coquelicot-zaka Kara.

Se lo Studio Ghibli fornisce materiali di riferimento speciali?

In genere no.

Se va bene, si può avere un 'copione del brusio', ma non mi è mai capitato che me lo mandassero. A volte ho recuperato qualcosa io da altre fonti.

Essenzialmente, la ricerca è una cosa che faccio io dal mio lato.

Ci sono libri, interviste, gli storyboard pubblicati, le OST...
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shun
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 263
Iscritto il: mer mag 14, 2014 9:27 pm

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Shun »

Mi hai tolto un dubbio che avevo... infatti il disegno della foto del personaggio del teatro Takarazuka mi sembrava femminile, eppure se non sbaglio nel film non è specificato (e a posteriori capisco perché), ed in effetti ero in dubbio che in realtà l'attore non fosse un uomo. Poi lessi che nel Takarazuka c'erano solo attrici femminili, e quindi il mio sospetto aveva senso! Spulciando ancora scoprii che le attrici si dividevano in otokoyaku (attrici con ruolo maschile) e musumeyaku (attrici con ruolo femminile) e il pubblico degli show, soprattutto femminile, finiva per innamorarsi dei personaggi maschili e romantici interpretati dalle attrici!
Quindi l'amore di Yaeko era dunque non tanto per l'attore (la donna di nome Kozuki Noboru) ma per il personaggio interpretato, tanto da chiamare il cane Gon! Bello come poi tutto torna! :sorriso2:

Sì, sul fatto di Takahata hai ragionissimo, riferimenti reali e contestualizzanti che fanno sembrare il film animato come un "documentario"... in effetti Poro Poro con la scusa dell'essere "animato", si può permettere anche i cambi di atmosfera/disegno/sfondo tra flashback e quotidiano, che magari un film vero live non poteva fare... e torna un po' con la questione del "Takahata capì le incredibili potenzialità espressive dell'animazione".

Se il lavoro lo devi fare tu, senza extra, è davvero impegnativo e credo che mostri la cura che ci metti! Quindi complimenti e grazie una volta di più!

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Shito »

Twistor ha scritto: Quindi l'amore di Yaeko era dunque non tanto per l'attore (la donna di nome Kozuki Noboru) ma per il personaggio interpretato, tanto da chiamare il cane Gon! Bello come poi tutto torna! :sorriso2:
No, no: Gon-chan non è il nome di un personaggio, è il soprannome dell'attrice.

In Giappone quando un 'personaggio' entra nel cuore del pubblico te lo ritrovi sempre con un soprannome. ^^
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Shito »

Intanto, il gargantuesco cast:

TAEKO Domitilla D'Amico
TOSHIO Gianfranco Miranda

TAEKOCHAN Chiara Fabiano


PADRE DI TAEKO Antonio Palumbo
MADRE DI TAEKO Roberta Pellini
NANAKO Barbara De Bortoli
YAEKO Lucrezia Marricchi
NONNA DI TAEKO Graziella Polesinanti

KAZUO Sergio Lucchetti
KIYOKO Alessandra Chiari
NAOKO Emanuela Ionica
NONNETTA Doriana Chierici


SUZUKI Mattia Fabiano
TSUNEKO Luna Iansante
TOKO Agnese Marteddu
RIE Vittoria Bartolomei
AIKO Chiara Meloni
HIROTA Riccardo Suarez
CAPOCLASSE Leonardo Della Bianca
KOBAYASHI Lavinia Lozi
TONOMURA Daniele De Ambrosis
NAKAYAMA Luca De Ambrosis
ABE Arturo Valli


PRINCIPALE Nicola Braile
MAESTRO Ludovico Versino
DOTTORESSA Gilberta Crispino
MAESTRA Patrizia Bracaglia
SHINBARA JIROU Stefano Alessandroni
STUDENTE Raffaele Carpentieri
KID Laura Cosenza
DON GABACHO Gianluca Solombrino
ANZIANO Silvio Anselmo


ALTRE VOCI

Francesco Aimone, Giulio Bartolomei, Edoardo Benedetti, Fabio Benedetti, Jessica Consalvi, Francesca Putzulu, Sara Labidi, Sara Liberatori, Giulia Lozi, Lavinia Lozi, Ilaria Maggi, Michela Meli, Valerio Monforte, Chiara Oliviero , Lucrezia Roma, Luigi Scribani, Rachele Specchio, Giulia Tesei, Luca Tesei, Arianna Vignoli
Ultima modifica di Shito il gio ago 13, 2015 6:15 pm, modificato 1 volta in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Nintendo Fever

Re: Omohide PoroPoro - straordinariamente in italiano

Messaggio da Nintendo Fever »

Amo Domitilla D'Amico, e finalmente è di nuovo la doppiatrice di una protagonista Ghibli :gresorr: