Tenkuu no Shiro Laputa - nuovamente in italiano

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da Muska »

Pippov, comunque stiamo parlando di una musica di commento ad un trailer...
Cioè a dire di MOLTO poco, che svanirà presto quasi nel nulla...
Preoccupiamoci dell'opera, che è integra e in ottima edizione, piuttosto.


Per il resto, era piuttosto una celia da otaku, se non si
è capito, non ci sono vere certezze se non le decisioni prese volta per volta e che puntualmente vengono da Shito qui riferite il prima possibile...
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da pippov »

Ma io prendevo spunto per allargare il discorso ad altri Avvenimenti.
Cambio di titoli, i "giammai" che diventano "ma è una piccolezza", mammozzetti e gadget, extra tagliati rispetto al Giappone... Tutte cose perfino inconcepibili nella chiacchiera di a 4-5 anni fa e che nella concretezza di oggi sono la normalità.
Non è una critica, perlomeno non da parte mia (perchè continua ad esistere anche il punto di vista più rigido, che infatti adesso criticano alcuni aspetti di questi lavori da posizioni che erano le vostre). Però mi scappa l'ennesimo sorriso e leggere adesso certe battute uscire dalle tastiere dei più intransigenti degli intransigenti. :wink:
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5411
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da Shito »

Non so di chi parli, ma a me degli extra -per esempio- non è mai importato nulla. Dei trailer diversi da quelli giapponesi del tempo -questi ultimi i soli che hanno un valore storico- non è mai importato nulla. Gli unici compromessi che mi pesano sono quelli legati ai titoli, ed è una cosa che vive sin dal Castello Mobile di Howl, se parliamo di Lucky Red, e della velocizzazione dei film, cosa che invece a te mi pare fosse indifferente. Ma, come ho spesso detto, il commerciale non è il mio campo, e se fatico a dissociare un titolo dalla sostanza del film cui si riferisce, una trailer straniero fatto 26 anni dopo l'uscita originale di quel film è, essenzialmente, davvero mera strumentalità di sostanza insignificante.
Ultima modifica di Shito il mar apr 03, 2012 3:05 pm, modificato 1 volta in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da pippov »

E sulla distinzione tra "sostanziale" e "accessorio" mi defilo. Discussione già fatta. ^^
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho
Porco&Bella
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 27
Iscritto il: mar mar 20, 2012 11:23 pm

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da Porco&Bella »

... e intanto andando al cinema mi ritrovo questo mega manifesto del film :mrgreen:

Immagine[/url]

Uploaded with ImageShack.us/url]
AxlPG
Membro
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: dom nov 14, 2010 5:53 pm

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da AxlPG »

Sono felice di tutta questa pubblicità! Anche nei due cinema della mia città ci sono i manifesti! Per non parlare dell'anteprima del film su Sky! Non posso che esserne felice!
Porco&Bella
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 27
Iscritto il: mar mar 20, 2012 11:23 pm

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da Porco&Bella »

AxlPG ha scritto:Sono felice di tutta questa pubblicità! Anche nei due cinema della mia città ci sono i manifesti! Per non parlare dell'anteprima del film su Sky! Non posso che esserne felice!
Hai perfettamente ragione, non mi aspettavo questo manifesto, tra l'altro c'era anche una colonna rivestita di 3 locandine del film, per di più in uno dei cinema più frequentati di Roma.
Avatar utente
Noctes
Membro
Membro
Messaggi: 106
Iscritto il: mar mag 16, 2006 12:58 am
Località: Verona

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da Noctes »

Gualtiero bimbo bello, volevo sapere (se possibile) cosa è stato deciso per la traccia cantata dei titoli finali: l'hai tradotta e verrà cantata in Italiano, oppure resta in Giapponese e ci saranno dei sottotitoli, oppure resta in Giap senza sottotitoli?

Ah, già che ci sono. Ma come colonna sonora verrà utilizzata quella originale oppure quell'obbrobrio rifatto recentemente (con tutto il rispetto per l'Hisaishi attuale, ma proprio non mi andava giù)?

Hasta luego!
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5411
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da Shito »

La colonna sonora utilizzata sarà al 100% quella giapponese originale, sigla di coda inclusa.

A causa di problemi di natura tecnica, legati all'età del film (la nostra Romina è dovuta volare fino a Parigi per affettuare le stampe, dato che non c'era possibilità di farsi neppure imprestare i materiali video su pellicola, indisponibile a qualsiasi spostamento), i sottotitoli per "Kimi wo Nosete" saranno regoalarmente disponibili solo per l'home-video.

In tutta onestà, mi dispiace molto non aver potuto operare l'adattamento di "Kimi wo Nosete", sia per un discroso di completezza filologica dell'adattamento, sia perché in questo caso avevamo anche una perfetta interprete già selezionata, ovvero la bravissima Roberta Frighi, che aveva già reinterpretato le canzoni originariamente vocalizzate dalla Inoue Azumi in Totoro, con piena soddisfazione tanto mia, che di Lucky Red, che di Studio Ghibli. Tuttavia, è stata proprio una legittima decisione dello Studio Ghibli quella di non volere alcun adattamento canoro di "Kimi wo Nosete".

L'adattamento del testo era comunque stato approntato, da me come al solito, al massimo della fedeltà come al solito. A mio personale giudizio forse uno dei meglio riusciti tra Ponyo, Totoro (x2) e Arrietty.

Vista la specialissima sede in cui ci troviamo, lo riporto in calce come "unreleased" :-)

I più canoramente dotati di voi potranno provarsi a interpretarlo, e vi ricordo che nel CD-single originale giapponese di 'Kimi wo Nosete' è tipicamente inclusa la traccia karaoke. Sul modo di cantarlo, essenzialmente si tratta di seguire al 99% la metrica dell'originale, manco a dirlo. Quindi ci sono parole originariamente piane in cui l'accento tonico si sposta metricamente sull'ultima sillaba, rendendole 'finte tronche' - inoltre, la 'e' di pane va allungata sino a portarla all'attacco della riga successiva -serve anche a dare un'illusione di congiunzione correlativa- ;-)
Quel brillante luccicar… dell’orizzonte, c’è perché…
Da qualche parte, la linea sua… sta celando proprio te.

Le sue mille luci, sai… mi fan nostalgia perché…
Tra tutte in una di quelle lì… ci sarai proprio tu.

Orsù, in marcia mi metterò… che una fetta di pane…
Coltello e lampada in borsa, io… ho infilato già!

Mio padre mi ha lasciato… calde emozioni…
Mia madre mi ha passato… questo suo sguardo qui.

Questo mondo gira e va… celandoti a me…
Scintillanti gli occhi tuoi… e sfavillante la torcia mia.

Questo mondo gira e va… portandoti con sé…
Di certo un giorno ci incontrerem… perché ci porta con sé.

Mio padre mi ha lasciato… calde emozioni…
Mia madre mi ha passato… questo suo sguardo qui.

Questo mondo gira e va… celandoti a me…
Scintillanti gli occhi tuoi… e sfavillante la torcia mia.

Questo mondo gira e va… portandoti con sé…
Di certo un giorno ci incontrerem… perché ci porta con sé.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
Avatar utente
propaganda
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: dom feb 13, 2011 12:31 pm

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da propaganda »

Leggendo il messaggio di Noctes sono venuto a conoscenza di questa colonna sonora alternativa per Laputa.
Devo dire che mi piacerebbe ascoltarla!Sarebbe bello averla nel DVD / BLURAY anche se immagino sia improbabile che ci finirà :x
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5411
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da Shito »

Non so, per quanto mi riguarda "perfetto" è ciò che non difetta di nulla, e NON ECCEDE in nulla di indebito.

Ogni cosa indebita è ai miei occhi nefasta. So che molti ragionano con la logica di "beh, una cosa in più è sempre una cosa in più", ma nella mia ottica ogni cosa in più non dovuta è lordura superflua. Del resto, ricordo che "netto", "pulito" e "mondo" erano originariamente sinonomi (in effetti lo sono ancora), e che "mondo" ha anche la sfumatura di qualcosa di "perfettamente sferico, senza alcuna asperità, ovvero impurità della forma". :-)

Ah, la semantica!
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
Avatar utente
Boulayo
Membro
Membro
Messaggi: 80
Iscritto il: sab ago 15, 2009 8:00 pm

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da Boulayo »

Scopro questa notizia solo ora.
Sono all'estero fino a giugno e sono triste perché non potrò vederlo al cinema.
E' sicuramente uno dei miei titoli preferiti, non ho dubbi che come c'è stata una buona accoglienza per i precedenti film ghibli ri-usciti al cinema (da quello che ho capito) ci sarà anche per questo.
Avatar utente
*Kiki*
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 342
Iscritto il: mar mar 31, 2009 6:33 pm

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da *Kiki* »

Io nella mia città non ho notato locandine, molto probabilmente come al solito il Ghibli verrà bistrattato, segregato in zone di periferia difficilmente raggiungibili ed ad orari assurdi o peggio ancora non verrà proprio proiettato in città ma solo in piccoli cinema in provincia... :evil:
Meno male che ormai i DVD escono dopo pochi mesi, si tratta solo di avere un pò di pazienza in più... :)
Una casa senza libreria è una casa senza dignità,
ha qualcosa della locanda,
è come una città senza librai,
un villaggio senza scuole,
una lettera senza ortografia.

Edmondo De Amicis
Avatar utente
Seijikun
Membro
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: mar mag 24, 2011 6:56 pm
Località: Palermo

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da Seijikun »

*Kiki* ha scritto:Io nella mia città non ho notato locandine, molto probabilmente come al solito il Ghibli verrà bistrattato
In effetti, mancano solo otto giorni e non ho notato locandine in giro neanch’io, e neanche informazioni su quale cinema si prenderà la briga di proiettarlo… riproverò nel weekend a riguardare in giro… (incrociando le dita).
Immagine
«Ogni adattamento prodotto dall'evoluzione è utile solo nel presente, e non in un futuro indefinito» (qualcuno)
Avatar utente
genbu
Kodama
Kodama
Messaggi: 1286
Iscritto il: gio giu 09, 2005 2:47 pm
Località: Roma

Re: Tenku no Shiro Laputa - Nei cinema Italiani dal 25 April

Messaggio da genbu »

Minisito della Lucky Red dedicato a Laputa
"Durante la mia fanciullezza i dolori e le gioie superavano quelli di ogni altro. Cantavo e piangevo senza ragione, ma sempre sinceramente. Con l'età mi sono guastato. Ma la mente del bambino ritorna in me durante i sogni." Gong Zizhen