Mimi wo Sumaseba: melodiosamente in italiano

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5404
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Mimi wo Sumaseba: melodiosamente in italiano

Messaggio da Shito » gio set 15, 2011 8:28 am

Beh, come chi ha drizzato le orecchie negli ultimi tempi ha avuto modo di sentire, anche l'unico capolavoro registico del mai troppo compianto Kondo Yoshifumi è stato annunciato per un'uscita italiana. Direttamente in home-video, come è stato per Ponpoko.

Vorrei chiedere a qualche impavido moderatore di scorporare gentilmente gli ultimi post da questo thread per inaugurarne uno intotolato (temporaneamente):

MimiSuba: edizione italiana on-work

I provini si sono ormai conclusi, e il doppiaggio del film comincerà il prossimo martedì.

Sarà una lavorazione intensa, ma compatibilmente con i tempi serrati sarebbe come sempre mia intenzione tenere il forum aggiornato sull'andamento del tutto.

:)
Ultima modifica di Shito il gio ago 20, 2015 3:56 pm, modificato 2 volte in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: ETNACOMICS 2011

Messaggio da Heimdall » gio set 15, 2011 10:13 am

Shito ha scritto:Vorrei chiedere a qualche impavido moderatore di scorporare gentilmente gli ultimi post da questo thread per inaugurarne uno intotolato (temporaneamente):

MimiSuba: edizione italiana on-work
A Vostro piacere, Maestro. ;) Tra parentesi, buon lavoro! :) :gresorr:
Immagine

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5404
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da Shito » gio set 15, 2011 10:39 am

Grazie, carissimo!

il tuo secondo nome è forse "Affidabile", e il terzo "Solerte"? Ivano Affidabile Solerte, tipo. :)

A parte ciò, il primo update che sono lieto di fare è che la lavorazione veleggia verso il suo inizio in modo davvero preciso.

Mai come ora siamo stati puntualissimi nel predisporre ogni dettaglio. Considerando la natura 'home-video only' del film, come Ponpoko insegna, è assolutamente necessario sfruttare al meglio ogni spiraglio di budget con una preventiva ottimizzazione puntigliosa al limiti del maniacale.

Se poi consideriamo che in questo film abbiamo una quantità di testo di tutto rispetto, e che include canzoni... mamma mia!

Ma sarà una prerogativa dei film Ghibli ambientati a Tama? :)

Comunque il copione è stato tutto riscritto, da zero, e direi che ora è proprio tra i migliori che penso di avere mai prodotto. Ho in particolare investito l'estate nel cercare un sempre più estremo bilanciamento tra la puntualità di resa contenutistica e la naturalità del linguaggio usato.

Come si dice: chi ben comincia...
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Seijikun
Membro
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: mar mag 24, 2011 6:56 pm
Località: Palermo

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da Seijikun » gio set 15, 2011 1:03 pm

:cry:
pressoché commosso
.
.
.
.
Shito ha scritto:...il copione è stato tutto riscritto, da zero, e direi che ora è proprio tra i migliori che penso di avere mai prodotto...
e terrore, curiosità, speranza, aspettative, cautele, illusioni, sogni, brividi, ansia da prestazione… reggerò l’attesa?! :roll:
ma poi… in fondo… non ho scelta :loool:
Immagine
«Ogni adattamento prodotto dall'evoluzione è utile solo nel presente, e non in un futuro indefinito» (qualcuno)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5404
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da Shito » mer set 21, 2011 9:38 pm

E iniziamo con un primo update dal doppiaggio! :-)

I nuovi doppiatori dei due protagonisti, meritevoli vincitori dei rispettivi provini, sono:

-Shizuku: Manuela Ionica. Come l'originale interprete giapponese di Shizuku, la brava Manuela ha esattamente l'età del personaggio, e posso anticipare che riesce a renderla perfettamente con tutta la spontaneità e la freschezza dell'originale!

-Seiji: Manuel Meli. Sì, è un bis per il nostro Manuel che avrete frattanto modo di sentire anche nei panni di Shou (in Arrietty). Qui anche Manuel doppia un personaggio della sua età reale, e quindi rispetto a Shou (che ha nominalmente dodici anni) la recitazione e la voce richiesta è molto più naturale e spontanea.

A seguire, oggi abbiamo anche registrato Shiho, la sorella maggione di Shizuku, per la quale non si poteva che confermare l'interpretazione della sempre inarrivabile Domitilla D'Amico.

Anche il personaggio di Baron è stato completato dal suo interprete, Franco Mannella, vincitore del provino otto anni fa e oggi non solo confermato, ma ancora più 'azzeccato' sulla vocalità dell'originale, che era in effetti più anziano di lui.

Yuuko, la migliore amica di Shizuku, è interpretata dalla giovane Benedetta Gravina, fresca di diploma. La sua tonalità naturale è davvero molto simile a quella dell'originale, e il bilanciamento vocale con Shizuku è oserei dire perfetto. La cosa davvero bella è che Benedetta studia anche canto, e se consideriamo che Yuuko è la presidentessa del club di coro della scuola, l'impostazione 'lirica' di Benedetta calza davvero a pennello (a fianco della improvvisazione canora di Shizuku!)

Completano il terzetto delle amiche della protagonista la frizzante Kinuyo, interpretata da Giulia Tarquini, e la più studiosa Nao, interpretata da Giulia Franceschetti.

A risentirci nei prossimi giorni per altri aggiornamenti e altri annunci di voci, mi scuso per la telegraficità ma le sessioni di registrazione sono piuttosto intense e serrate!

:)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Mirara
Membro
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: lun ago 11, 2008 5:14 pm
Località: Radisia
Contatta:

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da Mirara » mer set 21, 2011 10:36 pm

Che bello!
Io questo film non lo conosco, ma avevo letto il manga che trovai molto grazioso.
Dai vostri commenti, ansie, aspettative, speranze di vederlo (qui e altrove nel forum), sono incuriosita.
Come ape attirata dal polline, pregusto il miele.
"Kimi wa hikari, boku wa kage"
(Ai no hikari to kage)

"Che pensavi?
Ch’io forse non pigliaria da te anche tutto questo dolore?
Dammelo! Lo esigo!
Sarà per me delizia e diletto, poichè t’amo!"
disse l’Amore.
(Ratio Amoris)

Goidil
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: sab mar 29, 2008 8:58 pm

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da Goidil » gio set 22, 2011 4:46 pm

Vediamo se è possibile aver una risposta: Country Road, nelle sue molteplici versioni all'interno del film, in che lingua verrà eseguita? Giapponese/inglese come l'originale?? Inglese? Italiano?!?

Avatar utente
Seijikun
Membro
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: mar mag 24, 2011 6:56 pm
Località: Palermo

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da Seijikun » gio set 22, 2011 5:53 pm

Goidil ha scritto:Vediamo se è possibile aver una risposta: Country Road, nelle sue molteplici versioni all'interno del film, in che lingua verrà eseguita? Giapponese/inglese come l'originale?? Inglese? Italiano?!?
In italiano.
Immagine
«Ogni adattamento prodotto dall'evoluzione è utile solo nel presente, e non in un futuro indefinito» (qualcuno)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5404
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da Shito » gio set 22, 2011 6:17 pm

Dunque dunque, credevo di averlo scritto altrove, comunque:

1) L'esecuzione classica di Country Road di Olivia Newton-John che apre il film è parte della colonna sonora originale e lì rimane (ovviamente)

2) Tutte le volte che un personaggio canta all'interno del film pezzi o intere canzoni in giapponese (essenzialmente: le varie 'traduzioni' a firma Tsukishima Shizuku di Country Road) sono -come il resto dei dialoghi del film- tradotti in italiano e doppiati dai corretti doppiatori italiani del film (no doppie voci per il parlato e canto)

3) La sigla di coda, che è una versione 'studio' di Country Road by Shizuku, resterà in giapponese (sottotitolato) oppure verrà tradotta in italiano e recincisa dalla doppiatrice italiana di Shizuku - la cosa è in fase di studio.

Ed ecco qui! :)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Seijikun
Membro
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: mar mag 24, 2011 6:56 pm
Località: Palermo

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da Seijikun » gio set 22, 2011 8:21 pm

Shito ha scritto:3) La sigla di coda, che è una versione 'studio' di Country Road by Shizuku, resterà in giapponese (sottotitolato) oppure verrà tradotta in italiano e recincisa dalla doppiatrice italiana di Shizuku - la cosa è in fase di studio.
Posso suggerire questa soluzione? In giapponese sottotitolata per la sigla di chiusura non sarebbe male, visto che il messaggio è già stato espresso all’interno del film… la sigla finale (anche se è parte integrante del film) credo non faccia parte della narrazione in senso stretto… :aureola:
Immagine
«Ogni adattamento prodotto dall'evoluzione è utile solo nel presente, e non in un futuro indefinito» (qualcuno)

luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei
Contatta:

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da luca-san » gio set 22, 2011 11:19 pm

Shito ha scritto:Dunque dunque, credevo di averlo scritto altrove, comunque:

1) L'esecuzione classica di Country Road di Olivia Newton-John che apre il film è parte della colonna sonora originale e lì rimane (ovviamente)

2) Tutte le volte che un personaggio canta all'interno del film pezzi o intere canzoni in giapponese (essenzialmente: le varie 'traduzioni' a firma Tsukishima Shizuku di Country Road) sono -come il resto dei dialoghi del film- tradotti in italiano e doppiati dai corretti doppiatori italiani del film (no doppie voci per il parlato e canto)

3) La sigla di coda, che è una versione 'studio' di Country Road by Shizuku, resterà in giapponese (sottotitolato) oppure verrà tradotta in italiano e recincisa dalla doppiatrice italiana di Shizuku - la cosa è in fase di studio.

Ed ecco qui! :)
quanto scelto appare saggio e filologico...per il punto 3, mi auguro non vi sia traduzione.
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."

Avatar utente
ali con le ali
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 404
Iscritto il: gio feb 15, 2007 10:08 am
Località: Torino-Parma
Contatta:

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da ali con le ali » gio set 22, 2011 11:22 pm

Sono in trepida attesa, adoro questo film :D !!!
Ah, e condivido in pieno l'opzione canzone finale in lingua originale...
dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior

AxlPG
Membro
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: dom nov 14, 2010 5:53 pm

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da AxlPG » ven set 23, 2011 6:27 am

Sì, la sigla finale assolutamente in giapponese sottotitolato :) Ma un abbozzo di titolo italiano si ha?

Avatar utente
Kurenai
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: mar set 20, 2011 1:48 pm

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da Kurenai » ven set 23, 2011 7:38 am

Drizzando le orecchie..... come al festival di Roma ???

http://www.nanoda.com/drizzando-le-orec ... roma-2010/

Avatar utente
sdz
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 439
Iscritto il: dom set 05, 2004 7:52 pm
Località: Firenze

Re: MimiSuba: edizione italiana on-work

Messaggio da sdz » ven set 23, 2011 9:45 am

Anch'io sarei per mantenere il giapponese per la canzone finale (non è una votazione lo so, ma giusto un parere in più :))

Rispondi