Piccole Meraviglie

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Rispondi
qu
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 220
Iscritto il: sab ott 25, 2003 1:06 am

Piccole Meraviglie

Messaggio da qu » sab ago 26, 2017 4:04 pm

Una delle maggiori sorprese: il transito da "opera" a "grande classico".

I romanzi s'appendice, come J.K. jerome, tre uomini in barca, divenuti, negli anni, meraviglie. E la sorpresa diveder citato un capolavoro in un capolavoro.

Ecco: A Morning of the Slag Ravine

qui, in Laputa:

https://www.youtube.com/watch?v=NwvdAo7VSFo

qui in Shigatsu Wa Kimi No Uso (Bugie d'Aprile):

https://www.youtube.com/watch?v=ceEPQCs2aOE

Piccole Meraviglie Crescono.
Ah, l'anime, in se, è un piccolo capolavoro dell'arte Shojo, anche se, secondo me, cavalca troppo l'onda delle emozioni a buon prezzo. Com'è giusto che sia, dato che il target è quello adolescenziale.

Ma, tutto sommato, anche quello dei maturi legulei appassionati delle opere del Maestro Miyazaki

Ho voluto condividere questa piccola cosa con voi, stavolta.

:)

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1038
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Re: Piccole Meraviglie

Messaggio da dolcemind » lun ago 28, 2017 12:11 pm

Ed io ti ringrazio, fosse altro per aver rivangato in me ricordi sopiti,
dalla clavietta che usavo alle medie ai "drama" scolastici/sentimentali/sportivi (musicali in queso caso)
che ho letto in Touch, H2 (etc...) più che visto come anime o live action.
Thanks :)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5406
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Piccole Meraviglie

Messaggio da Shito » ven set 01, 2017 7:04 pm

In un anime molto "contemporaneo" su cui sto lavorando, o meglio nel manga da cui è tratto, i giovani usano come termine comune "Balse", per dire quando in una situazione tutto va a scatafascio... XD
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

qu
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 220
Iscritto il: sab ott 25, 2003 1:06 am

Re: Piccole Meraviglie

Messaggio da qu » sab nov 04, 2017 12:17 am

Sai Shito, tornando, il tuo essere Omhu, credo sia parallelo al voler essere Yupa, essendo noi tutti (o perlomeno io) solo dei Kurotowa.

Mi sarei accontetato di essere un Jihl. Almeno una volta

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5406
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Piccole Meraviglie

Messaggio da Shito » sab nov 04, 2017 1:12 am

Che combinazione. Proprio poco tempo fa pensavo a quella U indebita. XD

Kurotowa è il personaggio più vero di tutto il film, comunque. E anche l'unico veramente dolce. ^^
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

qu
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 220
Iscritto il: sab ott 25, 2003 1:06 am

Re: Piccole Meraviglie

Messaggio da qu » sab nov 11, 2017 4:07 pm

credo che tu, Shito, nella versione Buon Gualtiero, possa apprezzare questo:

Immagine
upload photo

Accidenti, come omaggio non c'è male!
Al cinema, mi era sfuggito. Anche Shinkai segue, come per il Maestro, una certa venerazione per il Belpaese?

Si tratta di uno screen di Kimi no na wa, rivisto comodamente ier sera (sarà, ma la vetustezza, e i cinema, non permettono di cogliere certe sfumature...)

Uso questo thread perchè... è una piccola meraviglia!

:bcompleanno

Rispondi