IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL (CON SPOILER!!)

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Cla
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 316
Iscritto il: mer gen 19, 2005 9:07 am
Località: Ancona

Messaggio da Cla »

Ieri finalmente sono riuscito a vedere HOWL in una sala di prima categoria anche se dalle mie parti le poche sale che lo trasmettono sono di secona/terza classe e sono davvero poche.
Purtroppo la maggior parte dei cinema si sono buttati nel puro commerciale di quantità trasmettendo Madagascar.

Torniamo al film, devo dire che a primo impatto mi ha lasciato in mente un pò di confusine e senz'altro per fare chiarezza necessita, come per tutti i capolavori di Miyazaki, di altre visioni per focalizzare tutti i temi raccontati magistralmente.
Forte rilevanza del dio del fuoco calcifer, fulcro su cui si ruotano tutti i temi del film.

Devo complimentarmi con SHITO per il buon lavoro svolto nell'adattamento dei dialoghi non lasciando nulla al caso come invece è successo per altri anime tipo KIKI o MONONOKE.

Adesso non ci resta che aspettare il DVD.
Ciao e buona visinoe a tutti.

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano

Messaggio da jobi1 »

anche a me servirebbero i testi della canzone finale, ci si confondeva veramente troppo a seguire il finale e leggere il testo :D almeno alla prima visione
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

Avatar utente
im-edith
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 428
Iscritto il: gio lug 17, 2003 2:04 pm
Località: Lecce

Messaggio da im-edith »

Da quando è uscito venerdì scorso l'ho già visto due volte ^__^
Che bello ;__________________;
Dal Salento con furore... Dove nessun cinema trasmette film Ghibliani (almeno non quando escono nel resto d'Italia!)
Dottor Rao ha scritto:Nascevi un secolo addietro e non c'erano i film di Miyazaki, praticamente un'esistenza inutile

Avatar utente
hypnogeco
Membro
Membro
Messaggi: 111
Iscritto il: dom nov 30, 2003 5:44 pm
Località: Genova

Messaggio da hypnogeco »

Confermo, io sono andato ieri a vederlo in una multisala e c'era la ressa per Madagascar mentre in pochi eravamo li per Howl.. :(
Comunque devo dire che vedere un film di Miya al cinema e' un'emozione imperdibile (la mia prima volta :oops: ) , io stesso andro' a vederlo almeno altre due volte! (fidanza+ciginetti vari+piu amici con figli.. ieri pomeriggio ero da solo !!!!)
Qualcuno ha notato alcune imperfezioni nella pellicola o son stato sfigato io? ..alcune righine ogni tanto comparivano distogliendomi lo sguardo da cotanto capolavoro!
La storia mi e' sembrata filante e solo alcuni passaggi mi sono sembrati un poco sbrigativi, le voci mi sono sembrate ottime e solo dopo una visione del film si puo comprendere il lavoro che c'e' stato! OTTIMO LAVORO!
..poi quante macchine volanti, le navi da guerra, il mare, i gabbiani, il volo tutto stupendo... non vedo l'ora di rivederlo !!!! :D

Ciao a tutti

natsu_yuki
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun set 12, 2005 9:50 am

Messaggio da natsu_yuki »

Anche io l'ho trovato bellissimo!! Sono stata fortunata col cinema, temevo di trovarmi una sala gremita di marmocchi urlanti, e quindi mi sono scelta un orario strategico: le 2 del pomeriggio, il risultato è stato che tutti quelli che erano al cinema a quell'ora erano le 25 persone nella sala di Howl, di cui solo 2 bambini. Ho passato un paio d'ore magiche e ne sono soddisfatissima, ora spero solo di avere l'occasione di tornarci, attendendo il dvd... purtroppo a Milano non è fuori in molte sale, e temo che non resterà a lungo in cartellone.
La trama mi ha sorpreso, anzi è stato Howl a sorprendermi, col suo carattere così complesso e sfaccettato, la storia ha dei momenti limpidissimi e altri davvero cupi, e non è facile tener dietro ai cambiamenti di Sophie, ma questo rende la storia ancora più avvincente. Davvero un bel film, gli auguro un grandissimo successo di pubblico anche in Italia!

Avatar utente
dcristof
Membro
Membro
Messaggi: 159
Iscritto il: sab apr 12, 2003 2:57 pm
Località: Bologna + Mestre

Messaggio da dcristof »

insieme ad alcuni reduci della premiazione di venerdi, e in attesa della proiezione di sabato sera, sabato pomeriggio ci siamo visti Howl in un bella sala di Marghera, praticamente a nostra disposizione: 14 spettatori, di cui 10 eravamo noi, e dei rimanenti 3 erano bimbi.
non mi aspettavo un film cosi' bello, e visto che nel poco tempo che ho non riuscirei a trovare le parole, faccio mie quelle di Heimdall, spaced jazz e Buta per descrivere le sensazioni e i pensieri mossi dalla visione.
spaced jazz ha scritto: Il punto dolente però c'è. E siamo alle solite: voci, volume 10. Effetti sonori volume 9. E le musiche? Volume 5 (6 quando va bene). Ovattate anche quando suona la marcia fragorosa. Il solito difetto di molte edizioni italiane e quindi offuscamento di molte sequenze dal connubio musica+immagini. Anche qui non ho il paragone, ma sarebbe la prima volta se in originale le musiche di Hisaishi avessero un mix così penalizzante.
di questo se ne e' accorto anche qcn di noi, e ne abbiamo subito discusso con Shito, che era li' con noi 8), per la gioia nostra e l'invidia di Heimdall e Ghila, almeno... :)
Shito ci ha detto che l'audio, voci a parte, e' praticamente uguale all'originale giapponese, il che vale anche per il volume della colonna sonora. o almeno questo e' quello che ho capito io. se cosi' non e', mi scuso in anticipo per il mio fraintendimento.

ovviamente un giudizio ponderato sul doppiaggio potra' darcelo solo chi sentira' la versione originale conoscendo il giaponese, e io non sono tra questi. personalmente non capisco le riserve che sono state avanzate nei giorni scorsi: mi e' sembrato un buon doppiaggio, con belle recitazioni e voci azzeccate per i rispettivi personaggi.
Luigi Ferraro ha fatto un ottimo lavoro per Calcifer: un personaggio importante, che pero' cerca di cammuffarsi da comico; Shito nel suo diario ci aveva segnalato il grosso pericolo di renderlo un personaggio caricaturale, ma Ferraro e' riuscito benissimo a rendere l'esuberanza del personaggio senza farne una macchietta.
l'unico dubbio mi resta per la voce di Sophie vecchia, che sembra forzata specialmente
Spoiler:
appena dopo la sua trasformazione
quando il confronto con la voce da giovane e' immediato. d'altra parte Shito sempre nel suo diario ci ha detto che lo Studio ha scelto di usare una sola doppiatrice, e che la voce italiana e' stata scelta dallo Studio stesso.
e poi, a ben pensarci, il risultato di questa scelta e' che si da' una voce giovane invecchiata artificiosamente a
Spoiler:
una ragazza invecchiata in modo innaturale da un artificio magico.
non mi sembra un caso.

Avatar utente
Yume
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: gio set 09, 2004 9:18 am
Località: Calisto

Messaggio da Yume »

Il film è delizioso (naturalmente non mi aspettavo nulla di meno :lol:), ma la cosa veramente positiva secondo me (e un plauso alla Lucky Red per questo) è che forse sta finalmente per tramontare l'era del Miya-chi?
Il film ha avuto un discreto battage pubblicitario, si sono visti i trailer in televisione, i cartelloni per le strade, è in programmazione in molte sale non solo al pomeriggio ma anche negli orari serali, se ne è parlato sui media ... persino a radiorock!! (per i non romani: una delle poche radio laziali meritevoli di ascolto)
Personalmente ho trovato diverse persone che pur non conoscendo affatto l'animazione giapponese si sono interessate a questo film, e tra queste chi lo ha già visto ne è rimasto positivamente colpito. Perfino mio marito, normalmente impermeabile ai cartoni animati (è rimasto fermo a Braccio di Ferro) e ai fumetti (fermo al Grande Blek), ha espresso il desiderio di vederlo. Troppo pigro per seguirmi al cinema, si è ripromesso di vederlo in DVD ("tanto lo comprerai il giorno prima che esca, no?")
Insomma, sarà solo un timido segnale, ma io sono soddisfatta di vedere finalmente un po' più curiosità e un po' meno pregiudizio. Speriamo continui così!
Life is what happens to you while you're busy making other plans

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano

Messaggio da jobi1 »

dcristof penso a riguardo della voce in quel punto che
Spoiler:
è più gracchiante perchè sono le scene in cui è più anziana, nel film non è mai così vecchia che all'inizio della maledizione, quindi come le rughe e l'età anche la voce varia a seconda della situazione
comunque è un film meno dofficile di Spirited Away molto più incentrato sulla cultura e ambientazioni tipicamente giapponesi. La mia ragazza dopo aver visto il trailer è stata entusiasta di andarlo a vedere come per Mononoke cosa che non era successa per La città incantata.
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

Avatar utente
hypnogeco
Membro
Membro
Messaggi: 111
Iscritto il: dom nov 30, 2003 5:44 pm
Località: Genova

Messaggio da hypnogeco »

Yume ha scritto:Il film è delizioso (naturalmente non mi aspettavo nulla di meno :lol:), ma la cosa veramente positiva secondo me (e un plauso alla Lucky Red per questo) è che forse sta finalmente per tramontare l'era del Miya-chi?
Il film ha avuto un discreto battage pubblicitario, si sono visti i trailer in televisione, i cartelloni per le strade, è in programmazione in molte sale non solo al pomeriggio ma anche negli orari serali, se ne è parlato sui media ... persino a radiorock!! (per i non romani: una delle poche radio laziali meritevoli di ascolto)
Personalmente ho trovato diverse persone che pur non conoscendo affatto l'animazione giapponese si sono interessate a questo film, e tra queste chi lo ha già visto ne è rimasto positivamente colpito. Perfino mio marito, normalmente impermeabile ai cartoni animati (è rimasto fermo a Braccio di Ferro) e ai fumetti (fermo al Grande Blek), ha espresso il desiderio di vederlo. Troppo pigro per seguirmi al cinema, si è ripromesso di vederlo in DVD ("tanto lo comprerai il giorno prima che esca, no?")
Insomma, sarà solo un timido segnale, ma io sono soddisfatta di vedere finalmente un po' più curiosità e un po' meno pregiudizio. Speriamo continui così!
Qui a Genova lo danno in due multisale a e tutti gli orari, se il film viene "coraggiosamente" tenuto nelle sale per me e' sicuro che va bene! E' stato abbastanza pubblicizzato, un po grazie al maesto presente a venezia e un po grazie alla pubblicita' classica.. tralaltro mtv ha fatto una settimana di programmazioni a tema anime, in edicola escono sempre piu titoli (Il binomio Cagliostro/Miyazaki in particolare e'stato publiccizato parecchio!) ..qualcosa si muove e se non fosse che nelle sale ci sono dei films d'animazione americani decisamente piu pompati howl non avrebbe grossi problemi a fare buoni numeri! ..incrociamo le dita, al contrario di steamboy howl (+ che meritatamente) puo fare la differenza!

Avatar utente
chicca
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 12, 2005 2:47 pm
Località: Rosignano Solvay

Messaggio da chicca »

Ciao
Questo è il mio primo messaggio dopo la presentazione.
Mi piacciono molto i film di Miyazaki e in particolare
“Il Castello errante di Howl” il nuovo uscito (anche se non ho visto ancora Totoro e Porcorosso).
Siamo andati a vederlo a Pisa e sono rimasta stupita perchè c’era poca gente. :cry:
Quando è iniziato mi sono detta:- questo è un altro capolavoro-, :si:
Infatti così è stato. Secondo me la parte più bella è stata quando
Howl porta Sophie nel suo giardino segreto e
Spoiler:
più la ragazza è felice
più ringiovanisce.
Questa è la classifica dei miei favoriti: :sorriso:
1) Il Castello errante di Howl
2) La città incantata e Mononoke
3) Nausicaa
4) Kiki e Lapiuta
5) Lupin e Conan
Vorrei sapere le vostre opinioni!

edit by Jobi1: ho segnalato lo spoiler

Avatar utente
spaced jazz
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1120
Iscritto il: mer lug 30, 2003 9:47 pm
Località: Café Alpha

Messaggio da spaced jazz »

dcristof ha scritto: di questo se ne e' accorto anche qcn di noi, e ne abbiamo subito discusso con Shito, che era li' con noi 8), per la gioia nostra e l'invidia di Heimdall e Ghila, almeno... :)
Shito ci ha detto che l'audio, voci a parte, e' praticamente uguale all'originale giapponese, il che vale anche per il volume della colonna sonora. o almeno questo e' quello che ho capito io. se cosi' non e', mi scuso in anticipo per il mio fraintendimento.
Io so solo che ho trovato mediocre Howl sotto l'aspetto della resa musicale, con una dinamica appiattita... mi dispiace ma devo essere onesto, è stata una cosa che mi ha impedito di apprezzare del tutto la visione... poi se è dovuto ai tecnici ghibli, pace... spero che sul dvd sia diverso, visto che c'è pure la DD2.0
Immagine

Avatar utente
spaced jazz
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1120
Iscritto il: mer lug 30, 2003 9:47 pm
Località: Café Alpha

Messaggio da spaced jazz »

chicca ha scritto: Vorrei sapere le vostre opinioni!
Chicca, ti conviene aprire un nuovo topic perchè su questa discussine sarebbe ot... comunque il mio preferito è il solo e unico Porco Rosso, seguito da Nausicaa (anime+manga), Mononoke e Kiki... Howl devo ancora assimilarlo....
Immagine

Avatar utente
hypnogeco
Membro
Membro
Messaggi: 111
Iscritto il: dom nov 30, 2003 5:44 pm
Località: Genova

Messaggio da hypnogeco »

spaced jazz ha scritto:
dcristof ha scritto: di questo se ne e' accorto anche qcn di noi, e ne abbiamo subito discusso con Shito, che era li' con noi 8), per la gioia nostra e l'invidia di Heimdall e Ghila, almeno... :)
Shito ci ha detto che l'audio, voci a parte, e' praticamente uguale all'originale giapponese, il che vale anche per il volume della colonna sonora. o almeno questo e' quello che ho capito io. se cosi' non e', mi scuso in anticipo per il mio fraintendimento.
Io so solo che ho trovato mediocre Howl sotto l'aspetto della resa musicale, con una dinamica appiattita... mi dispiace ma devo essere onesto, è stata una cosa che mi ha impedito di apprezzare del tutto la visione... poi se è dovuto ai tecnici ghibli, pace... spero che sul dvd sia diverso, visto che c'è pure la DD2.0
..ho avuto anche io questa sensazione ma forse, complice la mia prima volta al cinema, mi sono soffermato piu a "contemplare" i colori e la profondita' delle immagini piuttosto che il sonoro, notando tralaltro alcune righe sulla pellicola. Il sourround comunque, nella sala dove ho visto il film, non era male e i canali effetti, quando chiamati, rispondevano bene.

Avatar utente
spaced jazz
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1120
Iscritto il: mer lug 30, 2003 9:47 pm
Località: Café Alpha

Messaggio da spaced jazz »

hypnogeco ha scritto: ..ho avuto anche io questa sensazione ma forse, complice la mia prima volta al cinema, mi sono soffermato piu a "contemplare" i colori e la profondita' delle immagini piuttosto che il sonoro, notando tralaltro alcune righe sulla pellicola. Il sourround comunque, nella sala dove ho visto il film, non era male e i canali effetti, quando chiamati, rispondevano bene.
Ma infatti non mi riferivo ad effetti ed audio in generale, ma solo alle musiche... gli effetti dinamica ce l'hanno eccome, è questo il problema. Comunque io righe non ne ho viste...
Immagine

Avatar utente
dcristof
Membro
Membro
Messaggi: 159
Iscritto il: sab apr 12, 2003 2:57 pm
Località: Bologna + Mestre

Messaggio da dcristof »

spaced jazz ha scritto:Io so solo che ho trovato mediocre Howl sotto l'aspetto della resa musicale, con una dinamica appiattita... mi dispiace ma devo essere onesto, è stata una cosa che mi ha impedito di apprezzare del tutto la visione... poi se è dovuto ai tecnici ghibli, pace... spero che sul dvd sia diverso, visto che c'è pure la DD2.0
guarda, l'appiattimento musicale e' dispiaciuto anche a me, dato anche che la colonna sonora merita (ma non devo certo dirlo a te), e di certo se la colpa e' direttamente dello Studio nondimeno resta una colpa e va onestamente riconosciuta come tale. lo Studio non e' infallibile e noi non siamo qui per difenderlo indipendentemente da quello che fa.
quello che mi premeva farti sapere e' che, per una volta, non e' un difetto del doppiaggio italiano, sempre se non ho travistato le parole di Shito.
jobi1 ha scritto:dcristof penso a riguardo della voce in quel punto che
Spoiler:
è più gracchiante perchè sono le scene in cui è più anziana, nel film non è mai così vecchia che all'inizio della maledizione, quindi come le rughe e l'età anche la voce varia a seconda della situazione
hai perfettamente ragione jobi1! c'e' sicuramente anche questo motivo per cui la forzatura nella voce e' piu' forte.