Edizione italiana di "Hauru no Ugoku Shiro"

Discussioni su gli autori e gli anime Ghibli e Pre-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Haku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 333
Iscritto il: dom ago 17, 2003 11:43 pm
Località: Firenze - Italy
Contatta:

Messaggio da Haku » lun apr 11, 2005 9:52 am

E la coerenza?

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Messaggio da pippov » lun apr 11, 2005 10:22 am

Haku, aspè, io ritengo la petizione OnLine quanto di più inutile e dannoso possa esistere... ma se ci rifletti 2 minuti questa è una iniziativa un po' differente: innanzi tutto Muska non è arrivato sbraitando, chiedendo 10000 firme e spammando su tutti i forum del creato; ha semplicemente ritenuto che, in forza di 'conoscenze' nel settore, dell'appoggio di un Cannarsi qualsiasi, di un sito serio e posato quale studioghibli.org (e di chi partecipa al forum), si potesse provare a chiedere un 'qualcosa', anche solo una traccia di sottotitoli fedeli all'originale, con toni pacatissimi, e con estrema umiltà...

Beh, mi pare che rispetto a 'Non toccate i cavalieri dello zodiaco' oppure 'Abbasso VermeRe, vogliamo MostroTarlo!' una qualche differenza ci sia, no?
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Haku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 333
Iscritto il: dom ago 17, 2003 11:43 pm
Località: Firenze - Italy
Contatta:

Messaggio da Haku » lun apr 11, 2005 11:00 am

Non scendo a patti su me stesso su queste cose mi dispiace. Anche perchè se ci ascolteranno non so se sarà per merito delle firme. Comunque fate voi.

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1700
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Messaggio da Muska » lun apr 11, 2005 11:25 am

Haku ha scritto:Non scendo a patti su me stesso su queste cose mi dispiace. Anche perchè se ci ascolteranno non so se sarà per merito delle firme. Comunque fate voi.
Ciao Haku !
Scusa il mio sorriso qui sotto, personalmente preferisco esibire il più possibile sinceramente le mie reazioni, ma "scendere a patti con se stessi" non mi pare esattamente definizione calzante all'eventualità che avrebbe potuto riguardarti...
Che tono melodrammatico, sù, andiamo... :lol:
Ti dico invece, col massimo rispetto, che la tua posizione di scetticismo non solo è accettabilissima, (magari a mio modesto avviso meglio se esposta con sobrietà e forse un tantino meno di "rudezza") , ma è anche condivisa da me e da tutti, credo, i partecipanti a quella che non mi appare una "petizione" qualsiasi, ma solo una missiva, redatta tra l'altro anche da professionisti del settore, di segnalazione e di attenzione circa un determinato problema.
Tutto qui.
Può ciò far male ? :roll:
Al massimo è inutile, ma fino a qui c'eravamo arrivati già dall'inizio... :D

Giustamente dici che non sai se un eventuale esito positivo possa del tutto (o solo in piccola parte, o per nulla, aggiungo io) ascriversi alla nostra iniziativa, e dunque questa corretta tua affermazione rischia di essere in surrettizia contraddizione con il tuo timore, che a me pare davvero eccessivo, di chissà quali compromissioni personali... :wink:
Credi davvero che chi abbia firmato abbia ora l'anima macchiata da vergognose compromissioni etico-comportamentali...? :lol:
A me sembriamo tutti solo volenterose persone con degne e lecite aspirazioni di "qualità", civilmente esposte, e sfido a dimostrare il contrario.
Grazie comunque per averci fatto sapere la tua opinione e per contribuito ad una discussione sulla cosa ! :)

Allora, caro pippov, quando queste ultime considerazioni saranno terminate ed eventuali ulteriori commenti esauriti, puoi chiudere il topic, la lettera sta partendo e come ho già detto la coscienza è a posto...
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
Hybris
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: gio apr 24, 2003 12:48 pm

Messaggio da Hybris » lun apr 11, 2005 11:36 am

Anche io, di solito, mi guardo bene dal partecipare a certe petizioni on line, tuttavia la lettera di Muska mi sembra molto differente da queste tanto nel tono quanto nei contenuti (questa volta si tratta di una proposta costruttiva e ragionevole)... vedremo...
Jigen ha scritto:Hybris!!!!
Bentornato!
Bentrovato a te!

Avatar utente
Haku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 333
Iscritto il: dom ago 17, 2003 11:43 pm
Località: Firenze - Italy
Contatta:

Messaggio da Haku » lun apr 11, 2005 11:40 am

Forse avrei fatto meglio a spiegare per bene fino in fondo le mie motivazioni.
Magari molti di voi adesso mi odieranno. Ma mi sono rotto le palle del mercato italiano, sinceramente a me interessa che il film venga bene (e su Howl sapete come io e Dottor Rao la pensiamo a proposito). Perchè mi devo impegnare in un mercato dove agli stessi anime fan non gliene frega assolutamente un ca**o di Miyazaki? E le vendite di Inuyasha e Saiyuki confermano incredibilmente ciò. Al massimo me lo vedrò in Giapponese con i sub in Inglese o Francese.

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1700
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Messaggio da Muska » lun apr 11, 2005 11:58 am

Haku ha scritto:Forse avrei fatto meglio a spiegare per bene fino in fondo le mie motivazioni.
Magari molti di voi adesso mi odieranno. Ma mi sono rotto le palle del mercato italiano, sinceramente a me interessa che il film venga bene (e su Howl sapete come io e Dottor Rao la pensiamo a proposito). Perchè mi devo impegnare in un mercato dove agli stessi anime fan non gliene frega assolutamente un ca**o di Miyazaki? E le vendite di Inuyasha e Saiyuki confermano incredibilmente ciò. Al massimo me lo vedrò in Giapponese con i sub in Inglese o Francese.
Caro Haku, guarda che non solo penso di essere in grado di capire le tue idee, ma ritengo inoltre che molti abbiano qui simili motivazioni, per un verso o per un altro.
Personalmente guardo sempre con superiore soddisfazione le edizioni giapponesi originali, che posseggo anche dei lungometraggi già editi in italiano.
Consentimi però di ipotizzare che qui sul Forum qualcuno che "gliene freghi" di Miyazaki Hayao ci sia. :)
Anche "odio" è una parola grossa, scommetto la mia edizione italiana di "Laputa" che nessuno proverà un simile sentimento... :lol:
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
Haku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 333
Iscritto il: dom ago 17, 2003 11:43 pm
Località: Firenze - Italy
Contatta:

Messaggio da Haku » lun apr 11, 2005 12:21 pm

Non è una questione di orgoglio di possedere edizioni dello stesso paese in cui viene realizzata un'opera. Ma il fatto che la battaglia degli anime qui in Italia è persa e non ci sono morti e feriti, è per il semplice fatto che non si è resentato nessuno sul campo di battaglia. Ergo, io ho alzato bandiera bianca su un campo di battaglia vuoto, ho alzato bandiera bianca con me stesso. Per me gli anime possono scomparire dalla faccia del territorio italiano, dal mio punto di vista non cambierà assolutamente nulla.

Avatar utente
Ani-sama
Kodama
Kodama
Messaggi: 1322
Iscritto il: lun giu 14, 2004 6:18 pm
Località: Hasselt (BE)
Contatta:

Messaggio da Ani-sama » lun apr 11, 2005 12:51 pm

@Haku:
L'edizione originale È l'edizione buona di un prodotto filmico. Sempre. Tu dici che il mercato italiano degli anime non esiste, o, se esiste, è qualcosa di assolutamente viziato. Posso anche condividere quello che dici. Non posso condividere la tua "resa incondizionata". Perché, al di là che i film di Miya-sama abbiano poi il "mercato", ossia siano venduti, quello che interessa veramente a noi, appassionati, è avere buone edizioni italiane. Questa deve essere l'assoluta priorità, poi se i film non hanno mercato, pazienza, almeno noi, da appassionati, saremo soddisfatti [poi ci sarebbe un discorso da fare sull'atteggiamento dell'acquirente medio di questi prodotti e di come questo acquirente dovrebbe maturare, ma non mi sembra il caso di iniziarlo in questa sede]. E, infatti, al di là del "mercato", noi, appassionati, abbiamo apprezzato - eccome! - le edizioni italiane di Kiki, Laputa e apprezzeremo i prossimi Nausicaa, Porco Rosso, Totoro ecc. [parlando a livello di doppiaggio, s'intende].
Perché, allora, non dovremmo almeno provare a chiedere un'edizione "apprezzabile" anche per Howl? Non ne saresti contento, in fondo, anche tu? Da appassionato, come tutti quelli in questo forum? E allora, soltanto perché una cosa - con sicure conseguenze positive - ha una percentuale di insuccesso, questa cosa non deve essere fatta? Questo tuo atteggiamento di "arrendevolezza" preclude ogni futura possibilità di fare qualcosa di ben fatto - possibilità che c'è, perché basterebbe solo un po' di volontà da parte di tutti [e, per fortuna, da parte di qualcuno la volontà c'è già, vedi il lavoro di Cannarsi] - e ci lascia per sempre nella situazione attuale, con i mocciosi otaku che si gasano per Orphen e Inuyasha trascurando Miyazaki.

Un'atteggiamento simile è in definitiva assolutamente anti-progressista. Se gli uomini si fossero arresi alle loro situazioni storiche, probabilmente non avremmo mai avuto una Rivoluzione Francese. Con tutte le conseguenze che potresti immaginare.
Il mio amico voleva impostare la famiglia in un modo nuovo / e disse alla moglie "Se vuoi, mi puoi anche tradire" / lei lo tradì, lui non riusciva più a dormire (G. Gaber, Un'idea)

Avatar utente
Haku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 333
Iscritto il: dom ago 17, 2003 11:43 pm
Località: Firenze - Italy
Contatta:

Messaggio da Haku » lun apr 11, 2005 1:00 pm

Quanto ha venduto Laputa? Quanto ha venduto il dvd di Miyazaki? Qui e all'estero? Sinceramente, questo mercato e fandom non merita nemmeno Oshii e Kon, forse Kamasutra di Go Nagai....
Cosa vende? le cose più vendute mi paiono i fumetti Yaoi.
Il problema è, si può anche fare il miglior doppiaggio del mondo, ma se nessuno lo ascolta.... E' un po' come l'albero che cade e nessuno che lo ascolta...
Continuate a combattere, del resto ognuno lo fa per quello che vuole, ma non lo fate anche nel mio nome perchè gli stessi anime-fan non meritano i miei sforzi per tentare di formare in loro un minimo di spirito critico.

Avatar utente
Ani-sama
Kodama
Kodama
Messaggi: 1322
Iscritto il: lun giu 14, 2004 6:18 pm
Località: Hasselt (BE)
Contatta:

Messaggio da Ani-sama » lun apr 11, 2005 1:25 pm

Ani-sama ha scritto:Perché, al di là che i film di Miya-sama abbiano poi il "mercato", ossia siano venduti, quello che interessa veramente a noi, appassionati, è avere buone edizioni italiane. Questa deve essere l'assoluta priorità, poi se i film non hanno mercato, pazienza, almeno noi, da appassionati, saremo soddisfatti [poi ci sarebbe un discorso da fare sull'atteggiamento dell'acquirente medio di questi prodotti e di come questo acquirente dovrebbe maturare, ma non mi sembra il caso di iniziarlo in questa sede]. E, infatti, al di là del "mercato", noi, appassionati, abbiamo apprezzato - eccome! - le edizioni italiane di Kiki, Laputa e apprezzeremo i prossimi Nausicaa, Porco Rosso, Totoro ecc. [parlando a livello di doppiaggio, s'intende].
NOI lo ascoltiamo, il buon doppiaggio! E ti sembra poco?
Il mio amico voleva impostare la famiglia in un modo nuovo / e disse alla moglie "Se vuoi, mi puoi anche tradire" / lei lo tradì, lui non riusciva più a dormire (G. Gaber, Un'idea)

Avatar utente
Betty
Sposina
Messaggi: 2237
Iscritto il: sab set 13, 2003 6:42 pm
Località: Bassano Del Grappa(VI)
Contatta:

Messaggio da Betty » lun apr 11, 2005 1:28 pm

Haku ha scritto:Quanto ha venduto Laputa? Quanto ha venduto il dvd di Miyazaki? Qui e all'estero?
personalmente non m'importa quanto ha venduto, mi importa che una copia l'abbiano venduta a me e io in questo modo ho avuto il piacere di vedere un'opera di animazione di estremo livello ben adattata e doppiata. E se posso fare qualcosa perchè la prossima opera riceva le stesse cure allora lo faccio volentieri, anche se magari sto lottando contro i mulini a vento e la mia voce non verrà ascoltata da nessuno.
Ma resta comunque una minima possibilità che anche una sola persona fra quelle che contano laggiù nei meandri del doppiaggio la ascolti. Non si può ammettere a priori che la nostra richiesta non sevirà a niente. é molto probabile, forse quasi sicuro, ma non certo.
Haku ha scritto:Continuate a combattere, del resto ognuno lo fa per quello che vuole, ma non lo fate anche nel mio nome perchè gli stessi anime-fan non meritano i miei sforzi per tentare di formare in loro un minimo di spirito critico.
E se invece di combattere per gli anime fan combattessi per il tuo desiderio di vedere un'opera realizzata bene?

Avatar utente
Haku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 333
Iscritto il: dom ago 17, 2003 11:43 pm
Località: Firenze - Italy
Contatta:

Messaggio da Haku » lun apr 11, 2005 1:42 pm

Come al solito Betty io e te siamo come Acqua con l'Olio.
Betty ha scritto: personalmente non m'importa quanto ha venduto, mi importa che una copia l'abbiano venduta a me e io in questo modo ho avuto il piacere di vedere un'opera di animazione di estremo livello ben adattata e doppiata.
Doppiare bene significa anche usare più tempo a disposizione, e più tempo a disposizione significano più soldi e più soldi significano più investimenti e più investimenti significa più guadagno e se non guadagni non penso che la casa di produzione poi investirà la stessa cifra per un mercato che chiede, ma non si impegna. Forse chiedano poi per avere la possibilità di scaricarselo online.
Betty ha scritto: E se posso fare qualcosa perchè la prossima opera riceva le stesse cure allora lo faccio volentieri, anche se magari sto lottando contro i mulini a vento e la mia voce non verrà ascoltata da nessuno.
Forse sarai anche appoggiata da quelli che già si immaginano di scaricarselo gratis.
Betty ha scritto: Ma resta comunque una minima possibilità che anche una sola persona fra quelle che contano laggiù nei meandri del doppiaggio la ascolti. Non si può ammettere a priori che la nostra richiesta non sevirà a niente. é molto probabile, forse quasi sicuro, ma non certo.
Accomodati, io non costringo nessuno a seguire la mia strada, anche perchè è la mia. Attenti però a non accorgervi troppo tardi di essere stati a predicare ad una folla di cartone che voi stessi vi siete messi davanti.
Betty ha scritto: E se invece di combattere per gli anime fan combattessi per il tuo desiderio di vedere un'opera realizzata bene?
Non penso di avere voce in capitolo nel processo di realizzazione di un anime, o tu si? O parlavo di altro? Non ho capito sinceramente.

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Messaggio da pippov » lun apr 11, 2005 2:00 pm

Mi pare che la discussione si stia trasformando in un Haku contro tutti... E sapete qual è il bello? Che se non fosse per la particolarità di questa iniziativa io, come detto altre volte, sarei perfettamente d'accordo con Haku (e visto anche il topic su Avalon, comincio a preoccuparmi... 2 volte in un giorno è troppo! :sorriso2: )
Comunque, non vorrei chiudere il topic, come chiesto da Muska più in alto, per permettere di seguire la vicenda-petizione senza doverne aprire di continuo di nuovi... però state bboni! :wink:
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Betty
Sposina
Messaggi: 2237
Iscritto il: sab set 13, 2003 6:42 pm
Località: Bassano Del Grappa(VI)
Contatta:

Messaggio da Betty » lun apr 11, 2005 2:05 pm

Haku ha scritto:Come al solito Betty io e te siamo come Acqua con l'Olio.
Betty ha scritto: personalmente non m'importa quanto ha venduto, mi importa che una copia l'abbiano venduta a me e io in questo modo ho avuto il piacere di vedere un'opera di animazione di estremo livello ben adattata e doppiata.
Doppiare bene significa anche usare più tempo a disposizione, e più tempo a disposizione significano più soldi e più soldi significano più investimenti e più investimenti significa più guadagno e se non guadagni non penso che la casa di produzione poi investirà la stessa cifra per un mercato che chiede, ma non si impegna.
be,per Laputa e kiki ci sono riusciti,no? Perchè non sperare in un buon lavoro anche per Howl's?
Non penso di avere voce in capitolo nel processo di realizzazione di un anime, o tu si?
be,se stiliamo questa lettera allora una minima possibiltà di avere una seppur minima influenza nella realizzazione dell'anime c'è. Mi basta anche sapere che si sappia dell'esistenza di questo fan site e che la maggior parte di noi la pensa in un certo modo. Forse mi sforzo eccessivamente di vedere la goccia (o meglio molecola) di acqua nel bicchiere vuoto..ma da qualche anno sto adottando questa filosofia e ti assicuro che nel mio quotidiano sta dando i suoi frutti.

per quanto riguarda il discorso degli anime fan, perchè sforzarsi per far nascere in loro uno spirito critico? Sinceramente mi viene anche da domandarmi chi sono io per permettermi di cambiare le loro opinioni.
Nel mio piccolo cerco solo di onorare al meglio le opere di Miyazaki.

@pipp---> ti ho letto dopo...ormai ho strizzato il mio unico neurone, solo come la particella di sodio, per scrivere la pappardella di cui sopra...quindi non mi va di editare! :roll:

Rispondi