The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Discussioni su gli autori e anime/cartoni non-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
kaorj
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1624
Iscritto il: mar apr 08, 2003 8:33 am
Località: Mestre (VE)

The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da kaorj » lun lug 07, 2008 5:43 pm

In agosto uscirà "The Sky Crawlers", la nuova pellicola di Mamoru Oshii, adattamento del manga omonimo in 5 volumi di Hiroshi Mori.

Immagine

Dunque leggo in merito alla trama:

"In un alternativo presente alcuni ragazzi chiamati kildren sono modificati geneticamente e destinati a vivere un’eterna adolescenza, senza mai invecchiare. I kildren sono consapevoli che ogni giorno può essere il loro ultimo giorno: il loro ruolo è quello di pedine in un War Game organizzato dagli adulti. Di fronte alla loro realtà, essi vivono molto intensamente la propria vita, giorno per giorno..."

Quindi gran combattimenti con questi piloti di caccia (che sembrano usare veivoli della seconda guerra mondiale) e gran problemi filosofici ed esistenziali... :aureola:

La CG mi sembra ottima (peccato che ultimamente non la sopporto quando è "così tanta"), e il chara dei personaggi non mi convince molto (con quegli occhioni semi catatonici...).

Sito nipponico ufficiale: http://sky.crawlers.jp/index.html

Primo Trailer & Secondo Trailer

Ammetto candidamente che ho "scoperto" solo ora questo film, perchè citato nel sito di Ghibliworld, in merito al giudizio espresso da Goro Miyazaki su codesta pellicola (presumo che l'abbia vista in anteprima):

Scusate se non ve lo traduco, ma... :loool:

"Those guys on screen never eat a meal. They only live on liquor and tobacco. No, they didn’t ingest them, but just pretended to be ingesting them. And about sex, they just pretended to be having sex. There wasn't any smell of sweat or sperm. They rode on airplanes and motorbikes. However, all of them seemed like unsubstantial machines on the monitor display. Even those machines seemed to pretend being machines."

Mamma mia... :|

Tutt'altra linea di commento invece da parte dell'amico di Oshii, Hideaki Anno:

"Interesting!"... "This is Oshii's first film during which I didn't fall asleep halfway"... "Understandable"... "Really sensitive romance!".... "Its air battle scenes are long and very good.".... "The CG is made very well".... "Sound effects are awesome"... "Want to watch once more".... "Impressed".... "It shows Oshii's love for anime and Miyazaki and I was titillated with my heart"... "Oshii became an adult".... "The dogs are cute"... "These are my friends’ positive impressions. I was also interested much. I love its stoic feeling".

Ovviamente se arriverà in Italia, non mancherò di vederlo perchè comunque mi incuriosisce. :sorriso:

batou
Membro
Membro
Messaggi: 142
Iscritto il: mer set 13, 2006 4:30 pm
Località: Campania
Contatta:

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da batou » gio lug 10, 2008 8:33 pm

Il sogno sarebbe di poterlo vedere a Venezia insieme a Ponyo. Non ci saranno metropoli futuristiche e poliziotti intellettuali,però il film sembra comunque molto intrigante.Il film dovrebbe essere distribuito dalla Warner quindi la possibilità di vederlo ufficialmente al cinema è alta.

Avatar utente
Debris
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 427
Iscritto il: mar giu 06, 2006 7:28 am

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da Debris » mer lug 30, 2008 7:55 pm

Un terzo trailer del film è stato recentemente presentato sul sito ufficiale...

http://animeclick.lycos.it/notizia.php?id=19545

piuttosto lungo e forse ben più interessante degli altri due.

Cinque miuti esatti.Si trova anche sul sistema di video di Catsuka.

La fonte della notizia.
La lettera uccide,lo spirito salva.

Avatar utente
Haku
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 333
Iscritto il: dom ago 17, 2003 11:43 pm
Località: Firenze - Italy
Contatta:

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da Haku » mer ago 06, 2008 10:20 am

Il film pare aver convinto molti di quelli che non apprezzavano il cinema di Oshii, visto che si tratta di un nuovo corso del regista. Non vedo l'ora di vederlo a Venezia.

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5406
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da Shito » ven ago 08, 2008 12:29 pm

L'inquietante commento di Miyazaki Goro, e l'ancor più inquietante raccolta di commenti a opera di Anno Hideaki, mi scoraggiano alquanto.
Miyazaki Goro ha scritto:I tizi sullo schermo non mangiano mai. Vivono si soli alcolici e sigarette. No, non le ingeriscono, ma fingono di ingerirli. A quanto al sesso, loro fingono solo di fare sesso. Non c'er alcun odore né sudore né sperma. Loro pilotano aerei e motociclette. Tuttavia, sembrano tutte essere macchine immateriali sul display di un monitor. Anche quelle macchine sembravano solo fingere di essere macchine.
Anno Hideaki ha scritto:"Interessante!", "Questo è il primo film di Oshii in cui non mi sono addormentato a metà.", "Comprensibile.", "Una storia d'amore davvero sensibile!", "Le scene di battaglia aerea sono lunghe e molto belle.", "La CG iè molto ben fatta", "Gli effetti sonori sono grandiosi", "Voglio guardarlo ancora", "Sono impressionato", Dimostra l'amore di Oshii per gli anime e Miyazaki e il mio cuore ne è stato stuzzicato", "Oshii è diventato adulto", "I cani sono carini"…… Queste sono le impressioni positive dei miei amici. Sono stato anch'io molto interessato. Adoro il suo stoicismo.
A leggere queste cose, sembra una scatola vuota e sciatta di sense of coolness un po' metropunk e emo-romance. Dio mio.

Se i commenti POSITIVI degli amici di Anno sono quelli, non voglio immaginare i negativi. Tuttavia la chiosa de "I cani sono carini" è davvero epica.

Questo film sembra, di primo acchito, tutto quello che Ginka Kuuko (Route20) sarebbe forse stato, ma non fu. Purtroppo.
Ultima modifica di Shito il mer mar 18, 2009 5:15 pm, modificato 1 volta in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da pippov » ven ago 08, 2008 1:17 pm

Anno Hideaki ha scritto:"Le scene di battaglia aerea sono lunghe e molto belle.", "La CG è molto ben fatta", "Gli effetti sonori sono grandiosi", "Sono impressionato"
Mi basta questo per guardarlo. Se c'è qualcosa in più meglio, ma non disdegno il virtuosismo tecnico fine a sé stesso... :sorriso2:
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Rosario
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 405
Iscritto il: sab apr 12, 2003 6:05 pm
Località: Mirabella Imbaccari (CT)
Contatta:

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da Rosario » gio set 04, 2008 12:29 am

dal sito della 'Rivista del Cinematografo'

Oshii in the Sky

03/09/2008 - "Finché la razza umana sarà questa, non cesseranno di esistere le guerre", dice il regista. Che vola in Concorso con il suo anime di 'kildren' combattenti

"Finché gli uomini saranno tali, non smetteranno di esistere le guerre. Non in questo paese, non in questa città, ma in ogni parte del mondo, ogni giorno, la gente muore per colpa della guerra". Così Mamoru Oshii - regista dell'anime The Sky Crawlers, oggi in Concorso - cerca di spiegare il senso più profondo del suo ultimo film, costruito sull'assunto che in tempo di pace la gente ha comunque bisogno di assistere a "guerre spettacolo" per continuare a mantenere lo stato delle cose: in questo mondo immaginario grosse compagnie di produzione hanno creato squadre di piloti combattenti, i kildren, appositamente per intrattenere il pubblico in televisione. Modificati geneticamente e destinati all'eterna adolescenza, questi ragazzi sanno che ogni giorno potrebbe essere l'ultimo ma non sembrano rendersi conto di essere unicamente delle pedine in un War Game organizzato dagli adulti.
"Il tempo di guerra è un tempo prettamente adulto - continua il regista, arrivato a Venezia insieme agli attori Rinko Kikuchi e Ryo Kase, voci dei due personaggi principali - mentre il tempo di pace è quello dei bambini: in alcuni paesi del mondo vengono arruolati bambini di dieci anni per combattere le guerre...". Annoiati e senza stimoli a terra, in una realtà che non ha alcun interesse nel sostenerli per ambizioni di crescita, i kildren ("termine che riprendo così com'è dal romanzo di Hiroshi Mori da cui è tratto il film - spiega il regista - e che credo possa considerarsi quale contrazione di 'kill' e 'children') sembrano vivere solamente quando risalgono a bordo dei propri caccia: "Anche per questo - conclude Mamoru Oshii - ho deciso che il design degli aerei, ad elica e non a reazione, costringesse lo spettatore a comprendere lo sforzo fisico e la tensione che provano i piloti mentre sono in volo, contrapposta appunto all'apatia che li accomuna mentre sono a terra".


Valerio Sammarco

P.S.
Giudizi positivi dei critici nel programma di Rai 1 'Cinematografo'

Avatar utente
Rosario
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 405
Iscritto il: sab apr 12, 2003 6:05 pm
Località: Mirabella Imbaccari (CT)
Contatta:

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da Rosario » ven set 05, 2008 12:18 am

Da questa recensione della 'Rivista del Cinematografo' si capisce perchè il film non piace

The Sky Crawlers


04/09/2008 - In Concorso i Kildren di Mamoru Oshii, piloti-bambini nel war game degli adulti: buone le evoluzioni aeree in CGI, assenti quelle psicologiche

A Venezia atterrano i "Kildren", piloti geneticamente modificati per un'eterna adolescenza e addestrati per combattere in un war game aereo organizzato dagli adulti. Sono loro i protagonisti del secondo anime in concorso alla Mostra, The Sky Crawlers di Mamoru Oshii, il maestro nipponico di Ghost in the Shell e Innocence.
Dalla serie a fumetti in sei volumi di Hiroshi Mori, il regista porta in cielo i Kildren, emblematica crasi di Kill e Children: accomunati dall'apatia a terra, (ri)vivono solo in volo, e solo lì possono morire, dandosi battaglia per le logiche dell'entertainment adulto. La guerra serve alla pace - questo l'assunto di fondo - ancor più se piegata alle esigenze della spettacolarizzazione massmediatica, con virate, cabrate e mitragliate letteralmente on the air.
The show must go on, pane quotidiano dei Kildren, che assorbono in sé l'eredità dei kamikaze e la contemporaneità dei figuranti televisivi. Difficile distinguerli l'uno dall'altro, difficile perché il loro patrimonio genetico non può andare disperso, e allora l'innamorato di un tempo, assassinato per devozione, può ritornare sotto mentite spoglie, e colpire di nuovo al cuore - si fa per dire...
Stupende le musiche di Kenji Kawai, ottimo il sonoro curato dal lynchano Randy Thom, The Sky Crawlers riesce per 122' in una perfetta alchimia di matite e CGI, le prime a disegnare l'atonia e la depressione del suolo, la seconda a regalare nubi soffici, evoluzioni aeree, eliche vorticose e destini incrociati. Ma è una sinergia riuscita solo sul piano formale: a terra rimane pure la psicologia dei personaggi, appena tratteggiati, appena interessanti, mentre l'altitudine è solo war game, splendide mosse senza un perché.
Oshii in the sky, without diamonds.


Elena Mirtillo

Avatar utente
Debris
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 427
Iscritto il: mar giu 06, 2006 7:28 am

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da Debris » ven set 05, 2008 10:18 am

Io ho l'impressione che l'abbia fatto apposta.Abbia fatto apposta a tratteggiare i personaggi in questo modo per portare in evidenza i concetti che voleva esporre,dimenticando probabilmente che un film è fatto anche di personaggi.

Quei concetti di cui si parlava già in questa nota.

http://animeclick.lycos.it/notizia.php? ... preview=ok

E' stato sorprendente vederlo a Venezia...avevo il sospetto che arrivasse ma quando ho visto il video della conferenza su Repubblica TV ci sono rimasto di sasso!!

http://tv.repubblica.it/ricerca/guerra- ... tgtsrc=pla

Un vero peccato. Comunque è un film che andrebbe visto.
La lettera uccide,lo spirito salva.

batou
Membro
Membro
Messaggi: 142
Iscritto il: mer set 13, 2006 4:30 pm
Località: Campania
Contatta:

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da batou » ven set 05, 2008 10:30 pm

Non essere riuscito a venire a Venezia quest'anno sarà sicuramente uno dei più grandi rimpianti della mia vita,indipendentemente dalla effettiva qualità dei film di Hayao e Oshii. Proprio su quest'ultimo volevo chiedere,ma qualcuno del forum è riuscito a vedere Sky Crawlers?

Avatar utente
yutasuta
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 576
Iscritto il: sab set 11, 2004 5:00 pm
Località: tra dune e barene
Contatta:

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da yutasuta » sab set 06, 2008 7:55 am

batou ha scritto: Proprio su quest'ultimo volevo chiedere,ma qualcuno del forum è riuscito a vedere Sky Crawlers?
i ghibliani si sono abbattuti su Oshii in due diverse ondate: qui il resoconto. :wink:
E' assurdo definire "Terra" un pianeta composto per lo piu' da oceani. Arthur C. Clarke

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da Heimdall » sab set 06, 2008 10:28 am

Il FFF Digital award premia un paio di nostre conoscenze. Di seguito il comunicato dell'ufficio stampa del premio. ;)
Premio FUTURE FILM FESTIVAL DIGITAL AWARD
65° MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA

Venezia, 5 settembre 2008

Per il decimo anno consecutivo il Future Film Festival assegna il Future Film Festival Digital Award a Venezia, primo e unico premio collaterale, riconosciuto dalla Biennale, al film presentato al Lido che meglio utilizza l’animazione e/o gli effetti speciali, valutando non solo la qualità tecnica dell’opera, ma anche l’uso creativo e originale.

Il Future Film Festival Digital Award 2008
è stato assegnato a
THE SKY CRAWLERS di Mamoru Oshii, Giappone

“Per l’importante utilizzo del digitale all’interno di un film che integra l’alta qualità del disegno animato tipico della tradizione giapponese, con il realismo di scene live-action.
In particolare i combattimenti aerei del film di Oshii offrono una rappresentazione iperrealistica della guerra e dei suoi orrori, resa efficace dalla raffinata animazione digitale”.

“For the important digital employing into the movie that mixes the high quality of the typical Japanese animation and the live-action scenes realism.
In particular the flying battles of the Oshii’s movie give a hyperrealistic rappresentation of the war thanks to the refined digital animation”.

Menzione speciale a:

PONYO ON THE CLIFF BY THE SEA (GAKE NO UE NO PONYO) di Hayao Miyazaki, Giappone

“Per l’alto valore artistico ed espressivo dell’animazione capace di dare corpo alla magnifica fantasia di un maestro del cinema mondiale”.
“For the high artistic and expressive quality of animation able to give form to wonderful imagination of the worldwide cinema master”.

Fanno parte della Giuria del Future Film Festival Digital Award 2008 i giornalisti:

Luca Barnabè – Ciak
Stefano Della Casa – RaiSat
Rocco Giurato – 35mm
Alessandro De Simone – Cult Fiction
Titta Fiore – Il Mattino
Maria Pia Fusco – La Repubblica
Eric J. Lyman – Hollywood Reporter
Giuseppina Manin – Corriere della Sera
Teresa Marchesi – Rai Tg3
Lee Marshall – Screen International
Anna Maria Pasetti – Class
Stefano Radice – Box Office
Marina Sanna – Rivista del Cinematografo / Cinematografo.it
Roberto Silvestri – Il Manifesto
Boris Sollazzo – Liberazione
Dario Zonta - Il Mucchio Selvaggio

I premiati delle scorse edizioni:
2007 – Redacted di Brian De Palma
2006 – Inland Empire di David Lynch
2005 – La sposa cadavere di Tim Burton
2004 – Collateral di Michael Mann
2003 – Zatoichi di Takeshi Kitano
2002 – Blood Work di Clint Eastwood - menzione speciale al film di Paolo Virzì My name is Tanino
2001 – A.I. Intelligenza Artificiale di Steven Spielberg - menzione speciale al film di Eric Rohmer L’Anglaise e le Duc
2000 – Time and Tide di Tsui Hark - menzione speciale al film di Gabriele Salvatores Denti
1999 – Hakuchi: the Innocent di Makoto Tezka - menzione speciale al film di David Fincher Fight Club
Immagine

Avatar utente
Debris
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 427
Iscritto il: mar giu 06, 2006 7:28 am

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da Debris » sab set 06, 2008 6:22 pm

E pensare che venivo ad informarti ^___^

Davvero grazie.
La lettera uccide,lo spirito salva.

Avatar utente
Muska
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1701
Iscritto il: lun mag 17, 2004 10:16 pm
Località: La Città Eterna

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da Muska » mar set 09, 2008 11:55 am

Debris ha scritto:E pensare che venivo ad informarti ^___^
Eh, Debris, sempre in ritardo... :sorriso2:
Chissà se un giorno ti rassegnerai, e troverai finalmente un po' di pace.
Questo è il mio augurio, davvero. :si:
"Pur sprovvisto di soldati, e solo, combatteva il mondo e i suoi vizi in questo luogo". (Yasushi Inoue).

Avatar utente
genbu
Kodama
Kodama
Messaggi: 1280
Iscritto il: gio giu 09, 2005 2:47 pm
Località: Roma

Re: The Sky Crawlers - Il nuovo film di Mamoru Oshii

Messaggio da genbu » sab set 13, 2008 10:10 am

Su youtube gira un filmato molto bello che riguarda Sky Crawlers (penso sia ufficiale perché ricordo che quando usci Innocence fecero la stessa cosa
ossia spezzoni del film con la theme song in sottofondo)
La canzone(今夜も星に抱かれて... -konya mo hoshi ni dakarete... di tale Ayaka) è bellissima e calza a pennello con le immagini.
http://jp.youtube.com/watch?v=7BdmtfVotsk&fmt=18

Altrettanto bello è un il making of di Sky Crawlers trasmesso mi sembra su NHK(spero venga utilizzato come EXTRA nel DVD se mai uscirà :roll: )
Di seguito qualche immagine:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Ultima modifica di genbu il sab dic 13, 2008 11:22 pm, modificato 2 volte in totale.

Rispondi