The Incredibles

Discussioni su gli autori e anime/cartoni non-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo »

pippov ha scritto:Si, tutto vero, persone che non apprezzano i bei film, ecc...
Però perchè allora il trailer è una comica? Che cosa si dovrebbe aspettare uno da un film la cui presentazione è quella del panzone a cui la tuta non va più, il trailer che va in giro da un anno abbondante?
Un po' la stessa cosa che è successa a Hero... 'Che schifo! Ma non era un film di Tarantino?! Che c'entra questo con KillBill e PulpFiction?!'.

Mica si può pretendere che tutti siano super informati... se gli si propone un film in un modo, e poi gli si fa vedere altro, ci rimangono male, e reagiscono peggio :roll:
Pippov, sono d'accordo, ma se uno scrive abitualmente in sezioni di forum dedicate al cinema è poi davvero così poco informato da non conoscere Pixar e il suo stile?

I trailer, da che mondo e mondo, sono sempre un inganno (vedi l'ultimo film di Jim Carrey: la gente si aspettava un altro "Una settimana da Dio" e invece...).

Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Messaggio da Soulchild »

atchoo ha scritto:I trailer, da che mondo e mondo, sono sempre un inganno (vedi l'ultimo film di Jim Carrey: la gente si aspettava un altro "Una settimana da Dio" e invece...).
/OT

E' invece è stato un film in grado di emozionarmi profondamente (sia nel cuore che nella mente) come pochi altri. Senza dubbio uno dei migliori di Carrey, che si dimostra davvero un bravo attore. Una piccola curiosità (tanto per insistere ancora sull'italico malcostume di tradurre i titoli dei film nella maniera peggiore): il titolo originale del film è Eternal sunshine of the spotless mind, prolisso quanto volete, ma aderentissimo al film e davvero poetico. Scusate lo smaccato OT.

OT/
Ultima modifica di Soulchild il lun gen 10, 2005 1:15 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Ani-sama
Kodama
Kodama
Messaggi: 1322
Iscritto il: lun giu 14, 2004 6:18 pm
Località: Antwerpen (BE)

Messaggio da Ani-sama »

Un appunto se vogliamo marginale, ma a mio avviso significativo.
Scorrete questa pagina fino al dato della durata.

Si tratta di un film di due ore (durante la visione, tra trailers, cortometraggio e intervallo, non ero riuscito a quantificare con precisione la durata), una lunghezza davvero inusuale per i "cartoons" americani. Ero abituato a durate simili solo con i film di Miyazaki. Che "Incredibles" segni dunque la svolta nel panorama dell'animazione americana, dopo anni di prodotti quasi esclusivamente "per bambini", di una durata tipica di 80-90 minuti ("perché i bambini preferiscono film più brevi e più semplici") e caratterizzati da tematiche tipicamente "infantili" (non nel senso di "banali")?
Ultima modifica di Ani-sama il dom dic 26, 2004 11:37 am, modificato 1 volta in totale.
Il mio amico voleva impostare la famiglia in un modo nuovo / e disse alla moglie "Se vuoi, mi puoi anche tradire" / lei lo tradì, lui non riusciva più a dormire (G. Gaber, Un'idea)

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo »

Soulchild ha scritto:
atchoo ha scritto:I trailer, da che mondo e mondo, sono sempre un inganno (vedi l'ultimo film di Jim Carrey: la gente si aspettava un altro "Una settimana da Dio" e invece...).
/OT

E' invece è stato un film in grado di emozionarmi profondamente (sia nel cuore che nella mente) come pochi altri. Senza dubbio uno dei migliori di Carrey, che si dimostra davvero un bravo attore. Una piccola curiosità (tanto per insistere ancora sull'italico malcostume di tradurre i titoli dei film nella maniera peggiore): il titolo originale del film è Eternal sunshine of the spotless mind, prolisso quanto volete, ma aderentissimo al film e davvero poetico. Scusate lo smaccato OT.

OT/
OT

E' piaciuto pure a me e alla Betty! :)
Ma quanta malizia e inganno in quel trailer... Io sapevo a "cosa andavo incontro" e, spero, qualcuno è rimasto, dopo il probabile sbigottimento iniziale, piacevolmente colpito da quel film, ma molti si lamentavano/protestavano (certo che sforzarsi un po'...) e si sono "sfogati" con la sola scena "comica" (quella dove Jim Carrey torna bambino).

/OT

@ Ani-sama: il tuo link è oversize! Ti spiego un trucchetto. Utilizza il tasto url in questo modo:

Codice: Seleziona tutto

[url=tuo link]Testo a piacere[/url]
Così!

Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Messaggio da Soulchild »

atchoo ha scritto:OT

E' piaciuto pure a me e alla Betty! :)
Ma quanta malizia e inganno in quel trailer... Io sapevo a "cosa andavo incontro" e, spero, qualcuno è rimasto, dopo il probabile sbigottimento iniziale, piacevolmente colpito da quel film, ma molti si lamentavano/protestavano (certo che sforzarsi un po'...) e si sono "sfogati" con la sola scena "comica" (quella dove Jim Carrey torna bambino).

/OT
Già, pienamente d'accordo :sorriso2: !

Avatar utente
Ani-sama
Kodama
Kodama
Messaggi: 1322
Iscritto il: lun giu 14, 2004 6:18 pm
Località: Antwerpen (BE)

Messaggio da Ani-sama »

atchoo ha scritto:@ Ani-sama: il tuo link è oversize! Ti spiego un trucchetto. Utilizza il tasto url in questo modo:

Codice: Seleziona tutto

[url=tuo link]Testo a piacere[/url]
Così!
Lo conosco, lo conosco, è solo che... ecco... a volte non ho... voglia di usarlo... :oops:
Il mio amico voleva impostare la famiglia in un modo nuovo / e disse alla moglie "Se vuoi, mi puoi anche tradire" / lei lo tradì, lui non riusciva più a dormire (G. Gaber, Un'idea)

Avatar utente
Ale K
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 446
Iscritto il: dom dic 26, 2004 2:44 pm

Messaggio da Ale K »

Aggiungo alla discussione anche il mio (inutile) commento :)

Sono perfettamente d'accordo con Ani-sama quando dice che Gli incredibili è forse il più bel film Pixar fin ora uscito, non ha l'originalità di un Monsters & Co (l'altro grande capolavore a mio avviso), però presenta dei personaggi meravigliosi :D
Forse la famiglia è un po' stereotipata, è vero, ma è la delicatezza con cui questi personaggi vengono caratterizzati a fare la differenza...

Shrek 2 è molto divertente, sicuramente fa più ridere de Gli Incredibili, però secondo me non è all'altezza... inoltre ha un'animazione che un po' mi infastidisce, i personaggi umani si muovono in maniera molto goffa... nonostante tendino al fotorealismo sembrano marionette! Comunque svolge egregiamente il suo dovere, cioè far ridere, e poi il gatto con gli stivali è fantastico :D :D :D

Avatar utente
Ani-sama
Kodama
Kodama
Messaggi: 1322
Iscritto il: lun giu 14, 2004 6:18 pm
Località: Antwerpen (BE)

Messaggio da Ani-sama »

Ale K ha scritto:Aggiungo alla discussione anche il mio (inutile) commento :)
Nessun commento è "inutile" se è coerente con l'argomento della discussione e se contribuisce ad arricchirla. Nel tuo caso, direi che l'"inutilità" non sussiste affatto! :)

Ale K ha scritto:Shrek 2[...]inoltre ha un'animazione che un po' mi infastidisce, i personaggi umani si muovono in maniera molto goffa... nonostante tendino al fotorealismo sembrano marionette! [...]
Come nel primo "Shrek", dunque. Ricordo, effettivamente, che una delle maggiori lacune (se non si trattava di un effetto voluto) dell'animazione di "Shrek" era proprio la poca scioltezza dei movimenti. Mi sorprende sentire che lo stesso problema si ripresenta nel seguito. A meno che, appunto, non sia un effetto voluto...
Il mio amico voleva impostare la famiglia in un modo nuovo / e disse alla moglie "Se vuoi, mi puoi anche tradire" / lei lo tradì, lui non riusciva più a dormire (G. Gaber, Un'idea)

Avatar utente
Ale K
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 446
Iscritto il: dom dic 26, 2004 2:44 pm

Messaggio da Ale K »

Ani-sama ha scritto:
Ale K ha scritto: Shrek 2[...]inoltre ha un'animazione che un po' mi infastidisce, i personaggi umani si muovono in maniera molto goffa... nonostante tendino al fotorealismo sembrano marionette! [...]
Come nel primo "Shrek", dunque. Ricordo, effettivamente, che una delle maggiori lacune (se non si trattava di un effetto voluto) dell'animazione di "Shrek" era proprio la poca scioltezza dei movimenti. Mi sorprende sentire che lo stesso problema si ripresenta nel seguito. A meno che, appunto, non sia un effetto voluto...
Se è voluto non è una scelta che ho apprezzato :D
C'è da dire inoltre che con alcuni personaggi si nota di più con altri di meno... il padre di Fiona, a mio parere, è venuto malissimo da questo punto di vista.

Comunque, nonostante tutto, è un film molto divertente :D

Avatar utente
Cla
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 316
Iscritto il: mer gen 19, 2005 9:07 am
Località: Ancona

Messaggio da Cla »

:D
Devo fare un elogio alla BV per questa edizione del DVD:
1 - Edizione a 2 dischi ben fatta
2 - Prezzo molto buono pari a 14,90 euro che per una edizione a 2 dischi ne vale la pena.
Questa volta ho notato che nei negozi online il prezzo è molto più alto che va dai 18,99 ai 24,90 + spese di spedizione.
Per un'acquirente che si trova di fronte i dvd originali ( in questo caso 2 ) al prezzo di 14,90 euro e fuori dalla porta il dvd copiato a 10 euro non esita a scegliere quello originale.
Spero sia l'inizio di un marketing di vendita che punta alla logica del basso prezzo per vendere di più.

Avatar utente
sudoppi
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 277
Iscritto il: mar feb 22, 2005 10:56 am
Località: Dublino

Messaggio da sudoppi »

mi sembra che dei DVD pixar non se ne occupi la BV ma la pixar stessa.....
stai dicendo che lo hai trovato a 14.90???? e dove?????

Avatar utente
Cla
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 316
Iscritto il: mer gen 19, 2005 9:07 am
Località: Ancona

Messaggio da Cla »

Nella mia zona ( ANCONA ) sia AUCHAN che Expert che Carrefour lo vendono a 14,90

Avatar utente
Betty
Sposina
Messaggi: 2237
Iscritto il: sab set 13, 2003 6:42 pm
Località: Bassano Del Grappa(VI)

Messaggio da Betty »

Soulchild ha scritto:
atchoo ha scritto:OT

E' piaciuto pure a me e alla Betty! :)
Ma quanta malizia e inganno in quel trailer... Io sapevo a "cosa andavo incontro" e, spero, qualcuno è rimasto, dopo il probabile sbigottimento iniziale, piacevolmente colpito da quel film, ma molti si lamentavano/protestavano (certo che sforzarsi un po'...) e si sono "sfogati" con la sola scena "comica" (quella dove Jim Carrey torna bambino).

/OT
Già, pienamente d'accordo :sorriso2: !
"Se mi lasci ti cancello"?...chi,non sapendo niente del film, non si apetterebbe un "Se scappi ti sposo"?

il pupo mi ha arci-assicurato che era tutta un'altra cosa..se no non mi ci trascinava al cinema...
Di sicuro il titolo ingannevole ha fatto sì che molti rimanessero annoiati e di contro qualche potenziale stimatore rimanesse a casa.
Qualche ,non molti..comunque...perchè il potenziale stimatore di un film così è il tipo che si informa bene su tutti i film in modo da fare una scelta oculata.