il dvd di shin hokuto no ken!! shin vision regna!!!

Discussioni su gli autori e anime/cartoni non-Ghibli

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
naushika
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 1116
Iscritto il: ven lug 02, 2004 5:59 pm
Località: roma

Messaggio da naushika »

W la prima serie!!!
non continuamo con i seguiti ke poi non ne usciamo + !!!!!!
più si continua più si rachia il fondo! :( :( :(
i limiti di uno scenario post-nucleare completamente devastato sono quelli...mi domando come i cattivi siano così grandi :P da dove prendono tutte quelle vitamine se sulla terra non cresce nulla? :lol: :lol: :lol:
W la trama o perlomeno più sensibilità e rispetto al concept originale e personaggi più curati... :roll:

quando c'è bisogno di soldi e di vendere anche Ken si arrende... :cry: :cry: :cry:

sayonara!!!! :evil: :twisted: :evil: :twisted:
Immagine
Avatar utente
ROBERT WESKER
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 220
Iscritto il: mer giu 02, 2004 1:35 pm
Località: Roma! la città eterna

Messaggio da ROBERT WESKER »

di tutti i seguiti o remake,quello di ken è quello tecnicamente e anche a livello de trama venuto mejo,i remake della tatsunoko son da dimenticare.

indubbiamente la prima serie ha il suo fascino,ma la maggior parte dei dialoghi erano a banana!

qui han fatto una miniserie basandosi sui romanzi,si son concentrati sulla trama e nn sulle brekkole tra personaggi.
Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Raga', ho ceduto ed ho comprato anche io la Collector's Edition.
Il doppiaggio è veramente eccezionale. Non so chi era il doppiatore delle altre serie tv ma questo è talmente bravo che sembra lo stesso.

Però rega' la grafica è veramente brutta!! MA BRUTTA PER DIRE BRUTTA!
E non a caso ho detto grafica. Non sembra neanche un anime ma piuttosto un videogioco.
Sono veramente deluso. Sto seriamente pensando di venderlo.
Non ho avuto tempo di seguire tutta la storia ho visto solo il primo quarto d'ora. Quando l'avrò finito di vedere mesa' tanto che lo darò via.

Mi dispiace. Ken è Ken. E' un mito!! Ma così me lo hanno rovinato.
Avatar utente
ROBERT WESKER
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 220
Iscritto il: mer giu 02, 2004 1:35 pm
Località: Roma! la città eterna

Messaggio da ROBERT WESKER »

la stiria dopo ingrana,e ci sona anche bei colpi de scena,la cg nn se pò guardà,ma x quanto riguarda il resto nn gli se pò dì niente :wink:
Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Messaggio da Heimdall »

Giggione ha scritto:Raga', ho ceduto [...]
Però rega' la grafica è veramente brutta!! MA BRUTTA PER DIRE BRUTTA!
[...]Quando l'avrò finito di vedere mesa' tanto che lo darò via.
Ma ... Giggione! Ti sei messo a scrivere come Robert?! :lol: Sarà il suo "tocco" che influenza tutto questo topic? :D
Immagine
Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

hdibifrost ha scritto:Ma ... Giggione! Ti sei messo a scrivere come Robert?! :lol: Sarà il suo "tocco" che influenza tutto questo topic? :D
:lol: :D :lol: :D
Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Ho finalmente visto tutto l'episodio 1 di Ken La Trilogia.
Tutto sommato la storia non è male. Niente a che vedere con la prima e la seconda serie ovviamente.
Naturalmente l'ho visto col doppiaggio versione TV.
Come ho già detto l'aspetto grafico lo rifarei da capo.

Un appunto: Il formato Letterbox !!! Ma non si poteva optare per un 16:9 anamorfico? Visto che alla fin fine l'aspect ratio dei disegni è quello?
No! Mi devono obbligare a risistemare le impostazioni del lettore per evitare di vedere il cartone in uno schifo di francobollo.
Mah...comunque anche volendo accettare il letterbox, che almeno i sottotitoli compaiano sul disegno e non sulla banda nera inferiore!! Con il mio televisore 16:9 il risultato è che i sottotitoli sono fuori schermo e devo "forzare" manualmente il formato 4:3 per leggerli e tornare guardarmi il cartone nel famoso formato "francobollo".

Ma l'authoring di questo DVD chi l'ha fatto? ER CANARO?
24 euro, Collector's edition....senza contare che ci fanno pagare ben 5 euro in più per 3 o 4 anelli di doppiaggio aggiunti.
NO NO NO...Mia cara ShinVision NON CI SIAMO....NO!
Avatar utente
ROBERT WESKER
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 220
Iscritto il: mer giu 02, 2004 1:35 pm
Località: Roma! la città eterna

Messaggio da ROBERT WESKER »

a me sembra che sia stato fatto tutto da dio,sia l authoring che il resto.
il prezzo rapportato alla qualità a me sembra onestissimo,poi ripeto che sul dvd i negozi applicano lo sconto,quindi nn sono 25 bombe tutte intere.

sul mio lettore si sistema in automatico,controlla le opzioni del tuo lettore,cmq l edizione jap costa 70euro e nn ha tutte le cose dell edizione italiana,ilmenù jap è brutto un boato rispetto a quello italiano.
Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Resta il fatto che il formato Letterbox non lo usa quasi più nessuno neanche nelle edicole!!! :shock:
Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Messaggio da Heimdall »

:offtopic: Piccolo ottì: qualcuno mi spiega che differenza c'è tra il formato letterbox, il 4:3 e gli altri?
Perché si sceglie di usare l'uno piuttosto che l'altro e, soprattutto, cos'ha il formato letterbox che non va?
Immagine
Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

A queso Link trovi una esauriente spiegazione.

http://www.videoin.org/articoli/formati/formati.htm

Comunque, sintetizzando. Quando si memorizza un fotogramma 16:9 lo si fa comunque in un fotogramma 4:3 (quadrato). Si possono scegliere 2 strade. Allungare l'immagine verticalmente occupando l'intero spazio del fotogramma. Questo formato si chiama anamorfico e ha il vantaggio di massimizzare la risoluzione verticale del fotogramma, con un conseguente aumento della fedeltà dell'immagine in fase di ripristino dell aspect ratio originale (16:9). In questo modo si evita di sprecare spazi del fotogramma.
Il Letterbox, memorizza invece l'immagine comprensiva di bande nere sopra e sotto, con un evidente spreco di risoluzione per dei pezzi di fotogramma che non sono altro che vuoti. Ormai lo evitano quasi tutti.
Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Messaggio da Heimdall »

Grazie per la spiegazione: chiara e concisa. Anche la pagina che mi hai linkato è altrettanto chiara. :D
Immagine
atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo »

Giggione ha scritto:Resta il fatto che il formato Letterbox non lo usa quasi più nessuno neanche nelle edicole!!! :shock:
In effetti la cosa mi ha sorpreso: "letterbox" ed "edizione di qualità" non vanno granchè d'accordo... Bisogna anche vedere che materiale ha avuto a disposizione la Shin.

@ROBERT WESKER: il fatto che il tuo lettore si autoadatti al formato letterbox non lo rende certo migliore (il formato, non il lettore)! ;)
Avatar utente
ROBERT WESKER
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 220
Iscritto il: mer giu 02, 2004 1:35 pm
Località: Roma! la città eterna

Messaggio da ROBERT WESKER »

@atchoo: certe volte son gli stessi jappi a decidere formato e tutto il resto,cmq penso che abbiano avuto a disposizione materiali recenti.

@atchoo,ti riferisci al formato del dvd?
atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo »

ROBERT WESKER ha scritto:@atchoo,ti riferisci al formato del dvd?
Sì!