Macintosh

Non sapete dove postare? fatelo qui!

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Macintosh

Messaggio da Soulchild » ven ott 14, 2005 9:10 pm

Giusto ieri sono usciti i nuovi iMac G5, che implementano una serie di caratteristiche schiettamente multimediali per me assai interessanti (videocamera iSight incorporata, Front Row con telecomando, dvd dual layer etc.). Fino ad oggi ho sempre utilizzato Windows, ma sarei seriamente intenzionato ad imparare ad usare Mac OS X, facendo mio un iMac 20" 2,1GHz.

Vorrei dunque chiedere un parere a chi milita già sotto il vessillo della mela (atchoo, Muska, Rao... per ora gli unici due che mi vengono in mente :roll: ), per capire se l'iMac è ciò che fa per me e, ancor prima, se Mac OS X è davvero una valida alternativa a Windows per un utente medio senza particolari pretese "professionali" come me.
Per quanto mi riguarda, lo userei essenzialmente per navigare, scrivere, ascoltare musica e guardare film/foto. Nulla di trascendentale, quindi.

Voi che ne dite :) ?

Intanto vi pongo un po' di domande più specifiche (alcune anche un po' banali :oops: ):

- Cosa si intende esattamente per Power Pc G5? Cioè, un Power Pc G5 a 2,1 Ghz è, in termini di architettura e potenza, uguale ad un processore Intel che viaggi alle medesime frequenze?
- Qual è la qualità del SuperDrive montato da Apple? Una sola meccanica che deve fare tutte quelle cose un po' mi preoccupa...
- Qual è la qualità dello schermo?
- Il computer scalda molto (essendo tutto stipato in così poco spazio)?
- Qual è la qualità degli altoparlanti stereo integrati?
- E' molto "traumatico" il passaggio Windows>Mac Os X?
- Si deve penare molto per trovari programmi compatibili con Mac Os X?

Per ora è tutto, scusare per l'interrogatorio :oops: ...

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da jobi1 » sab ott 15, 2005 9:19 am

allura posso rispondere a qualche domanda io. Per le tue esigenze non ha iproblemi anzi è fatto apposta per quello! Per i giochi dovrai penare come un disperato, ne esistono pochi pochini. Per i programmi utili c'è una vasta scelta. Il passaggio è 1000 volte meno traumatico che win-> linux.

Io non ho interessi per prendere un Mac anche se molti miei amici li posseggono e quindi li conosco bene (ti consiglio il portatile ultrasottile una figata di comodità). A me personalmente sembrano un pc trasformato in console ma è un parere personale (mi piace smanettare sulle componenti HW del pc e col mac non lo potrei fare :roll: )

son andato bene? o gli utenti mac mi folgoreranno??
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Macintosh

Messaggio da atchoo » sab ott 15, 2005 1:37 pm

Soulchild ha scritto:Vorrei dunque chiedere un parere a chi milita già sotto il vessillo della mela (atchoo, Muska, Rao... per ora gli unici due che mi vengono in mente :roll: ), per capire se l'iMac è ciò che fa per me e, ancor prima, se Mac OS X è davvero una valida alternativa a Windows per un utente medio senza particolari pretese "professionali" come me.
Per quanto mi riguarda, lo userei essenzialmente per navigare, scrivere, ascoltare musica e guardare film/foto. Nulla di trascendentale, quindi.

Voi che ne dite :) ?

Intanto vi pongo un po' di domande più specifiche (alcune anche un po' banali :oops: ):

- Cosa si intende esattamente per Power Pc G5? Cioè, un Power Pc G5 a 2,1 Ghz è, in termini di architettura e potenza, uguale ad un processore Intel che viaggi alle medesime frequenze?
- Qual è la qualità del SuperDrive montato da Apple? Una sola meccanica che deve fare tutte quelle cose un po' mi preoccupa...
- Qual è la qualità dello schermo?
- Il computer scalda molto (essendo tutto stipato in così poco spazio)?
- Qual è la qualità degli altoparlanti stereo integrati?
- E' molto "traumatico" il passaggio Windows>Mac Os X?
- Si deve penare molto per trovari programmi compatibili con Mac Os X?

Per ora è tutto, scusare per l'interrogatorio :oops: ...
Io direi che il Mac non è solo una "valida alternativa". E' proprio un altro mondo! :D

- I PowerPC sono processori sviluppati appositamente (o quasi) da IBM. Non sono direttamente paragonabili agli Intel/AMD per cui ha poco senso confrontarne le frequenze. Le prestazioni dei G5 a 2 GHz (quello che ho io) sono paragonabili ai P4 da 3 GHz e oltre.
- Non masterizzo con grandissima frequenza, ma non ho mi avuto il minimo problema.
- Qualità molto alta. Le specifiche potrebbero sembrare "limitate", ma la prova sul campo toglie ogni dubbio. Questo per il 20". Il 17" non l'ho mai visto.
- Scalda davvero poco. Pensa che a me la ventola è partita solo quando ho giocato ad Unreal Tournament 2004!
- Discreta. Io e la Betty lo utilizziamo per guardare i dvd e la qualità mi sembra paragonabile a quella di un buon televisore.
- Traumatico... Io non ho avuto alcun problema e, una volta che ti sei impratichito/ambientato, sarà traumatico ogni volta che, per un qualsiasi motivo, dovrai utilizzare Windows! Però per persone che conosco il passaggio è stato meno "istintivo". Comunque lo usa senza problemi la Betty, per cui...
- Il sistema operativo, Tiger, viene venduto con talmente tante applicazioni che, per un utilizzo come il tuo, neppure te ne serviranno altre. Di giochi, questo sì, ne escono pochini (ma, di solito, nessuno sceglie il Mac per giocare). Per acquistare programmi ti consiglio, più che cercare nei negozi, internet: trovi sempre quello che ti serve e a prezzi migliori. La sezione Software di Apple Store dovrebbe fare al caso tuo, anche per verificare la presenza delle applicazioni che ti interessano.

C'è solo una controindicazione. Nel 2006, ma parecchio inoltrato, usciranno i primi Mac con processore Intel (attenzione: questo non vuol dire che gestiranno sia Mac OS che Windows!). Io, comunque, l'ho comprato anche sapendolo. Di potenza ne ho più che a sufficienza per anni. E poi: vuoi mettere la soddisfazione di avere un Mac "puro"? ;)

Per cui il mio consiglio è: prendilo, subito*! :D

Se hai altre domande, sono a disposizione.

* suggerisco di installare subito 1 GB di ram in modulo unico e non 512x2, così da poter passare a 2 GB in maniera "indolore" (senza "perdere" i moduli da 512, per intenderci). Io ho scelto anche mouse (monotasto) e tastiera wireless: estremamente comodi!

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo » sab ott 15, 2005 1:44 pm

jobi1 ha scritto:Io non ho interessi per prendere un Mac anche se molti miei amici li posseggono e quindi li conosco bene (ti consiglio il portatile ultrasottile una figata di comodità). A me personalmente sembrano un pc trasformato in console ma è un parere personale (mi piace smanettare sulle componenti HW del pc e col mac non lo potrei fare :roll: )

son andato bene? o gli utenti mac mi folgoreranno??
Pc in console... In un certo senso è così. La piattaforma Mac è, di fatto, chiusa (puoi limitarti ad aggiungere memoria, aumentare la capienza dell'HD e cambiare scheda grafica), proprio come le console. Ma se questo è un problema per gli smanettatori HW per tutti quelli non interessati è una manna! Spiego il perchè: HW ottimizzato vuol dire minor (minore... nullo!) spreco di risorse e stabilità eccezionale.

Sputaci sopra... :)

Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Re: Macintosh

Messaggio da Soulchild » dom ott 16, 2005 8:14 pm

Thanks a million pupo :prostrare: !
atchoo ha scritto:- Non masterizzo con grandissima frequenza, ma non ho mi avuto il minimo problema.
Quello che mi preoccupa maggiormente è l'assenza del cd-tray che esce. Il mio lettore dvd per pc (un Pioneer) presenta proprio questa meccanica e mi ha sempre dato parecchi problemi (il meccanismo interno spesso s'incanta e non posso più inserire cd/dvd finché non smette di fare le bizze). Magari è solo un problema del mio, ma l'esperienza mi ha reso un po' diffidente. Tra l'altro, proprio oggi leggevo sul forum di hwupgrade di un ragazzo che non riesce più ad estrarre un cd dal suo iMac :? ...

atchoo ha scritto:Se hai altre domande, sono a disposizione.
Sì, una :D . E' da un pezzo che sono fuori dal tunnel della corsa alla scheda video più performante. Talmente tanto che non riesco nemmeno più ad orientarmi con i nuovi nomi :oops: . Com'è la Radeon ATI Radeon X600 XT con 128MB di SDRAM DDR (quella montata sul 20")? Non tanto per giocare, quanto per sfruttare al 100% le peculiarità grafiche di Tiger (ho letto che per alcuni "effetti" è necessario un certo tipo di schede video), per vedere bene i dvd e magari per smanettare un po' con foto ed encoding video.
atchoo ha scritto:* suggerisco di installare subito 1 GB di ram in modulo unico e non 512x2, così da poter passare a 2 GB in maniera "indolore" (senza "perdere" i moduli da 512, per intenderci).
Non sei il primo che mi consiglia di fare così. Se non sbaglio per farlo devo semplicemente scegliere l'aumento della ram a 1GB nell'Apple Store prima che me lo spediscano, no? Poi ci penseranno loro all'installazione in modulo unico...
atchoo ha scritto:Io ho scelto anche mouse (monotasto) e tastiera wireless: estremamente comodi!
Da quanto ho capito nei nuovi iMac sarà incluso il Mighty Mouse :D . La tastiera non ricordo :roll: ...

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo » dom ott 16, 2005 10:06 pm

Per il lettore dvd/cd: mai una bizza, tranquillo! Mi pare strano il problema di quel ragazzo, ma bisognerebbe capire da cosa è stato causato.

Per la scheda grafica: è ben più che sufficiente. Pensa che il mio non ha alcun problema e monta una "vecchia" ATI Radeon 9600 (sempre da 128MB). Quindi si tratta di un aggiornamento dovuto, ma, per chi non gioca, quasi non necessario.

Per i moduli di memoria: vedo solo ora che il modulo singolo da 1GB non è più selezionabile... Quindi le possibilità sono:
- 512MB x 1
- 512MB x 2 [+ 110 euro]
- 512MB x 1 + 1GB x 1 [+ 220 euro]
- 512MB x 1 + 2GB x 1 [+ 1270 euro]
Evidentemente ora solo 1 slot è upgradabile e 512MB, quelli base, sono "fissi". Infatti non si possono avere 2GB totali, ma 1,5GB o 2,5GB. E' pero memoria più veloce della mia: 533MHz contro 400MHz. Io ti consiglio comunque di mettere almeno 1GB.

Per tastiera & mouse: sì, c'è il Mighty Mouse che però non è wireless, esattamente come la tastiera. Il MM è effettivamente più ricco di funzioni (per quanto io non abbia il minimo problema con il mouse monotasto), ma la comodità del wireless...

Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Messaggio da Soulchild » lun ott 17, 2005 12:07 pm

atchoo ha scritto:Per tastiera & mouse: sì, c'è il Mighty Mouse che però non è wireless, esattamente come la tastiera. Il MM è effettivamente più ricco di funzioni (per quanto io non abbia il minimo problema con il mouse monotasto), ma la comodità del wireless...
La comodità del wireless fa gola anche a me :wink: .
E poi, il MM posso sempre prenderlo in un secondo momento, magari quando sarà uscito il modello wireless :D .

A proposito, come funziona il monotasto? Il click del tasto destro è contemplato da Mac OS X o no?
Il vero problema, temo, sarà l'assenza della rotellina per lo scroll, alla quale mi sono integralmente abituato :? ...

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da jobi1 » lun ott 17, 2005 3:41 pm

io detesto il wireless delle tastiere e mouse lo trovo un dispendio enorme di pile :cry: , volevo consigliarti di vedere se è pure compatibile con i HDVD. Sempre meglio stare un passo avanti. Ma penso non abbia problemi.
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo » lun ott 17, 2005 4:53 pm

Risposte volanti.

Difficilmente faranno un MM wireless perchè ha un doppio sensore: quello ottico di scorrimento e quello per i pulsanti. Infatti anche il MM è monotasto, ma "capisce" dove lo schiacci e si comporta di conseguenza.

Il tasto destro è sostituito da CTRL + tasto del mouse. Da dire così sembra scomodo, ma se si è abituata la Betty... :)

Il consumo delle pile è notevole, ma solo per il mouse (considera un paio di settimane se fai un uso intensivo del computer). La tastiera consuma pochissimo (mesi e mesi).

Cosa intendi per HDVD? Se ti riferisci a quelli che girano sui Media Center di Microsoft ovviamente non funzionano (fino a quando Microsoft non rilascerà un Media Player decente per OS X). QuickTime ha anche lui un codec HD ed è strabiliante.

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da jobi1 » lun ott 17, 2005 8:38 pm

gli hd dvd so che li leggerà la nuova x-box 360°, ma penso che avendo il codec hd la apple non ci vorrà molto a sfornare un lettore che li legga. Più che altro è una questione di risorse, io con il mio pc amd 3000+ e una radeon 9800 pro i trailer in hd dal sito della apple li riesco a far andare bene solo se a 480p già quelli 720p vanno a scatti paurosi... :roll: (usando quicktime 7si intende) (lo dico perchè mi son meravigliato della qualità,varamente impressionante provare per credere)
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo » lun ott 17, 2005 9:37 pm

jobi1 ha scritto:gli hd dvd so che li leggerà la nuova x-box 360°, ma penso che avendo il codec hd la apple non ci vorrà molto a sfornare un lettore che li legga. Più che altro è una questione di risorse, io con il mio pc amd 3000+ e una radeon 9800 pro i trailer in hd dal sito della apple li riesco a far andare bene solo se a 480p già quelli 720p vanno a scatti paurosi... :roll: (usando quicktime 7si intende) (lo dico perchè mi son meravigliato della qualità,varamente impressionante provare per credere)
Non è sicuro che Xbox 360 possa leggere gli HDDvd, anzi! E' sicuro che all'inizio non potrà farlo (salvo grosse sorprese dell'ultima ora: ma ormai manca un mese o poco più all'uscita...).
Per leggerli non serve un lettore particolare (sono normalissimi dvd), ma serve il codec giusto. E quello di QT non va bene per leggere gli HDDvd in commercio, basati su Windows Media Player. E, ovviamente, solo Microsoft puà decidere di portarlo su Mac.
Per finire (e per tranquillizzare Soul): sul mio iMac G5, meno prestante di quelli in vendita ora (ma di pochissimo: giusto 0,1GHz di frequenza e una scheda leggermente meno performante), visualizzo senza problemi filmati 720p con QT7. :D

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da jobi1 » mar ott 18, 2005 12:34 am

questo per dirla lunga sull'ottimizzazione dell'HW :wink: (non so come poter vedere i 720p forse vendendo l'anima ad un demone...)
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo » mar ott 18, 2005 5:11 pm

Mi accorgo ora che il mio discorso sugli HDDvd è fuorviante. Io mi riferivo ai film in alta definizione (basati su un codec esclusivo a Wmp) in commercio ora e, ovviamente, su supporti Dvd normali.
I "veri" HDDvd, e relativi lettori, usciranno ad inizio 2006 e saranno semplicemente più capienti, per poter così contenere comodamente i filmati in alta definizione. Xbox 360 NON ha un lettore HDDvd, ma un normalissimo lettore Dvd. E', possibile, però, che Microsoft decida di renderlo compatibile con gli attuali Dvd ad alta definizione (basterebbe un download).

Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Messaggio da Soulchild » mar ott 25, 2005 5:32 pm

Una curiosità sullo schermo dell'iMac: a pixel bruciati come siamo messi?

(nei forum specializzati non ho avuto modo di leggere lamentele, quindi sembrerebbe bene :roll: ...)

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo » mar ott 25, 2005 5:33 pm

Soulchild ha scritto:Una curiosità sullo schermo dell'iMac: a pixel bruciati come siamo messi?

(nei forum specializzati non ho avuto modo di leggere lamentele, quindi sembrerebbe bene :roll: ...)
Il mio ne ha uno di tipo "black" (anche se è grigio dato che non è completamente spento). Ovviamente per un solo bad pixel NON sostituiscono niente e, altrettanto ovviamente, un solo bad pixel in uno schermo da 20" non da alcun fastidio.

Rispondi