Il topic videofilo/audiofilo

Non sapete dove postare? fatelo qui!

Moderatore: Coordinatori

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da atchoo »

Shito, non ho capito bene il senso del tuo intervento... A cosa ti riferisci di preciso? Alla questione DVD progressivo Vs. DVD interlacciato? All'audio accelerato? Ai BD? L'idea che dai è di non essere molto ferrato sull'argomento e le puntuali precisazioni di cryo lo dimostrano in pieno. Anzi: l'idea che dai è che la questione non ti interessa, oserei dire che ti infastidisce, e dunque la disprezzi. Difficilmente parli a vanvera: saresti, se non ferrato, almeno informato.
Imputare colpe alla "maggioranza", in questo caso, appare fuori luogo: che vuoi che ne sappia, la "maggioranza", di video progressivo, di video interlacciato, di accelerazioni audio... La "maggioranza" si scarica il Divx o, quella un po' più aggiornata, l'Mkv. Non sempre, generalizzando, ci si azzecca. :)

Penauts
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 200
Iscritto il: ven apr 03, 2009 12:47 am

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da Penauts »

Primo post :D

Shito ha ragione da vendere.
Si trattasse di una qualche porcheria, un "natale a vattelapesca", un'accelerazione complessiva del film del 4%, del 10% o del 50% sarebbe non solo buona cosa, ma anche auspicabile (accelerando del 50% il film durerebbe la metà 8) ).
Trattandosi, come ritengo (ma credo di non essere il solo :D ), di un'opera d'arte, il rispetto della sua integrità viene prima di ogni altra cosa.
L'accelerazione del 4% non è assolutamente un dettaglio trascurabile: non solo porta a una velocizzazione dell'immagine (e quindi a minore durata delle scene e del film nonché a movimenti accelerati dei personaggi sullo schermo), ma anche a un innalzamento di quasi un semitono di tutto il sonoro, il che si traduce nelle voci più acute, e in brani musicali che "suonano" in tonalità diverse da quelle in cui sono stati scritti e pensati.
Arrogarsi il diritto di fare modifiche del genere NON è cosa buona e giusta. Non c'è scusa che tenga, qualità dell'immagine e seghe mentali varie sono sì importanti ma SECONDARIE rispetto alla preservazione dell'integità dell'opera!

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da atchoo »

Benvenuto. :)

Perché credi che da mesi io stia spammando i BD, ora che non possono essere più definiti, per il loro costo, un capriccio per tecnofili? Accontenti le seghe mentali di chi vuole "vedere bene" (gran colpa, me ne rendo conto :tongue:) e preservi l'integrità dell'opera (a meno che qualche idiota non decida di applicare inutili filtri nell'authoring).
Poi altre cose vanno contestualizzate: un riversamento in pellicola di un film digitale (i Pixar e tutta l'animazione CG, ma anche i film girati direttamente in digitale) quanto è più "originale" del suo DVD/BD?

Avatar utente
Raghnar
Kodama
Kodama
Messaggi: 1286
Iscritto il: mer mag 03, 2006 8:12 pm
Località: In Viaggio

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da Raghnar »

Scusate la mia assoluta ignoranza in materia: se non ho capito male il BD mantiene i 24 fps.
Nelle TV LCD e Plasma questo penso sia solo questione di standard della sorgente, ma nelle TV a tubo catodico 25 fps interlacciati non sono semplicemente un capriccio dello standard televisivo ma derivano da un capriccio tecnico della rete elettrica...
Come si comporta un BD attaccato a una TV a tubo catodico? Interlaccia o accelera via software per arrivare ai 25 fps?
Somewhere, along the edge of the bell curve.
Ph.Me

Avatar utente
ghila
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1745
Iscritto il: lun gen 24, 2005 11:37 am
Località: Bergamo

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da ghila »

Raghnar ha scritto:Come si comporta un BD attaccato a una TV a tubo catodico? Interlaccia o accelera via software per arrivare ai 25 fps?
Ecco, questa è un'ottima domanda perché il sottoscritto deve cambiare fra poco il lettore dvd e allora passava di qui a chiedere quale lettore BR comprare. Però per ora non riesco a cambiare TV e pertanto resterebbe per un pò il mio 100 hz catodico.
Cosa mi perdo (al di là del fatto che mi perdo TUTTO?! :roll: )

:)
Raro concedit, numquam negat, semper distinguit

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da pippov »

Ghila, non cambiare discorso! Dillà hai accennato a qualcosa... PARLA! :sorriso2:

Una domanda: leggo che la soluzione migliore per una saletta cinema sarebbe data da diffusori attivi professionali "dedicati", tipo Genelec o Adam. Ma come funzionano? Cioè, banalmente, a cosa li attacco? Suppongo sia necessario qualcosa di diverso dal classico sintoampli, giusto? Che cosa servirebbe, a parte una stanza dadicata e tanti soldi?

Non so esattamente come si comporti un lettore BD con un CRT. A me si vede tutto in bianco e nero, ma ho un prestigioso Mivar, per cui prendete questo risultato con le pinze.
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
ghila
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1745
Iscritto il: lun gen 24, 2005 11:37 am
Località: Bergamo

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da ghila »

pippov ha scritto:Ghila, non cambiare discorso! Dillà hai accennato a qualcosa... PARLA! :sorriso2:
Ma de ché Pip?! Qui in casa Ghila già acquisire un cambio tecnologico è frutto di alchimie diplomatiche fenomenali, figurati fare spese folli senza pensieri su cose che non comprendo totalmente! :wink:

Comunque l'idea sarebbe creare una sorta di base spaziale comandata da un pc, amplificata da presonus come scheda audio e ascoltata in stereo con i monitor e in 5.1 con il mio home theater.

La realtà è che mi comprerò un BR da tavolo e starà attaccato al catodico fino all'eternità; i monitor andranno direttamente nell'angolo mix insieme al nuovo pc con un monitorino da 19 e fine del cinema.
In tutti i sensi... :roll: ah, l'amour :sorriso:
Raro concedit, numquam negat, semper distinguit

Avatar utente
sdz
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 439
Iscritto il: dom set 05, 2004 7:52 pm
Località: Firenze

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da sdz »

Raghnar ha scritto: Come si comporta un BD attaccato a una TV a tubo catodico? Interlaccia o accelera via software per arrivare ai 25 fps?
Bella domanda. Nel manuale del mio Blu-Ray Samsung è specificato solamente che l'uscita composita esce a 576i ma non specifica la frequenza. Quello che so per certo è che tramite l'uscita component esce sempre a 50Hz per i DVD Pal e a 60Hz per i Blu-ray (indipendentemente dalla risoluzione)

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da pippov »

Queste donne... Non apprezzano la tecnologia "a vista". Ghila, combatti! :sorriso2:
Almeno un plasmino o un VPR a scomparsa potresti ottenerlo...
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
ghila
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1745
Iscritto il: lun gen 24, 2005 11:37 am
Località: Bergamo

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da ghila »

pippov ha scritto:VPR a scomparsa
???! Che è?! :scered:
Raro concedit, numquam negat, semper distinguit

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da pippov »

Niente di esoterico, solo un proiettore nascosto dentro ad una controsoffittatura o dietro ad un cartongesso e un telo avvolgibile! :sorriso2:
La risposta è il mimetismo! :si:

Intanto sto lavorando per te: ottimo lettore a prezzo onestissimo! Chiedi al Pupo... :scered:
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Raghnar
Kodama
Kodama
Messaggi: 1286
Iscritto il: mer mag 03, 2006 8:12 pm
Località: In Viaggio

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da Raghnar »

sdz ha scritto:
Raghnar ha scritto: Come si comporta un BD attaccato a una TV a tubo catodico? Interlaccia o accelera via software per arrivare ai 25 fps?
Bella domanda. Nel manuale del mio Blu-Ray Samsung è specificato solamente che l'uscita composita esce a 576i ma non specifica la frequenza. Quello che so per certo è che tramite l'uscita component esce sempre a 50Hz per i DVD Pal e a 60Hz per i Blu-ray (indipendentemente dalla risoluzione)
E come fa se esce a 60Hz a riprodurre 24 fps? O_O

PS: VPR e` VideoPRoiettore, credo :oops:
Somewhere, along the edge of the bell curve.
Ph.Me

Avatar utente
Cobra70
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 754
Iscritto il: sab ott 14, 2006 12:51 pm
Località: Legnano (MI)

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da Cobra70 »

Spero di non fare disinformazione!
Il Bluray è un formato digitale.
Il blu-ray è PROTETTO e per uscire in modo adeguato, deve far passare il segnale su una DVI più uscita audio separata (il dvi non passa l'audio se non vado errato)... o meglio, uscire su un HDMI!
Per far passare questo segnale OCCORRE che tutta la catena dal lettore blu-ray alla sceda video (se trattasi di un computer) al monitor e/o televisore, DEVONO essere in grado di INTERPRETARE il sistema di protezione che notoriamente è l' HDCP!
Se anche uno solo di componenti della catena NON E' HDCP COMPLIANT... avrai un bello schermo BLU... e non vedrai nulla.
Il CRT NON E' HDCP COMPLIANT e quindi, a meno di non rippare il film e togliere la protezione, NON E' POSSIBILE VEDERE IL BLURAY ORIGINALE SUL CRT!
Passare sul videocomposito non ha alcun senso... a meno che tu stia leggendo sul tuo lettore blu-ray... un dvd!
Quindi alla domanda: Come si comporta un lettore blu-ray in uscita su un CRT e stai leggendo un Blu-ray, la risposta più corretta credo che sia: NON SI COMPORTA... NON SI VEDE E BASTA!
Cobra70

Avatar utente
ghila
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1745
Iscritto il: lun gen 24, 2005 11:37 am
Località: Bergamo

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da ghila »

Cobra70 ha scritto:NON SI COMPORTA... NON SI VEDE E BASTA!
Ecco, perfetto.
Porcaccia...

Però Pip mi sta dando una buonissima mano con il discorso VPR... sapete come sono le donne, basta dirgli "nascondo tutto e tu non vedi niente" che loro già si sentono sollevare. :mrgreen:
Raro concedit, numquam negat, semper distinguit

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Il topic videofilo/audiofilo

Messaggio da pippov »

Non so se non si vede niente, però sicuramente non vale la pena di uscire in composito da un lettore BD per vederlo su un CRT. Tanto vale tenersi il dvd.

Ghila, ecco un esempio. Ormai un VPR costa veramente poco. Alcuni FullHD sono arrivati sotto i 1000€, e un buon HDReady lo prendi per la metà o poco più. Bisogna fare attenzione al posizionamento e alle distanze, ma direi che, se hai già un impiantino 5.1, può essere una ottima soluzione.

Attento anche al passaggio al digitale terrestre però. A breve potresti trovare nella situazione di dover prendere per forza un TV nuovo, e a quel punto magari sarebbe meglio prendere un plasma direttamente (anche qui sotto ai 1000€).
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho