Moderatamente...

Non sapete dove postare? fatelo qui!

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Mario
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2375
Iscritto il: gio feb 27, 2003 6:53 pm

Re: Moderatamente...

Messaggio da Mario » mar dic 18, 2007 7:14 pm

Qui non c'è nessuna contraddizione, te l'ho spiegato. Atchoo ha ragione da vendere ed è legittimo che esponga la propria opinione. Sono contento del tuo impegno, non sono contento della tua frecciatina, non sono contento che tu l'abbia editata non per la frecciatina in se ma per la tua affermazione errata, infatti ha dato l'impressione a tanti che tu abbia editato più per non far la figura dell'ignorante più che per il "pentimento". Se è questa la ragione, no, non sono contento.

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Moderatamente...

Messaggio da atchoo » mar dic 18, 2007 7:22 pm

Sei sicuro che abbia parlato IO di palloni e campetti e non qualcun'altro?*

Entrando nello specifico di quella che tu definisci 'contraddizione non sciolta': noto che si basa sulla tua convinzione che Mario la pensi in un certo modo. Cadesse quello, cadrebbe tutto. Anzi no. Rimarrebbe in piedi la tesi C, che è quella che dipinge Shito come paladino dell'automoderazione e i (il?) moderatori come un branco di biechi opportunisti, mossi da chissà quale ragione (odio lungamente represso?). Il risultato è che Shito vince sempre, in qualsiasi caso. Ma a legger bene...
Non intendo più partecipare, anche solo involontariamente, ai tuoi giochetti. Su questo, se vorrà, interverrà Mario.

Per il resto:
ci chiedi se puoi editare il contenuto dei tuoi post già pubblicati? No, se l'edit/cancellazione stravolgono il senso del singolo post e/o se compromettono la continuità del discorso in cui è inserito. Ma semplifichiamo ulteriormente: no, non puoi editare. Se decidi di modificare il tuo pensiero o desideri correggere un errore (di concetto) la prassi diventa quote + nuovo pensiero/correzione. Ferma restando la possibilità, da parte dei moderatori, di editare/far editare un post qualora lo ritengano necessario e, da parte degli utenti, di correggere eventuali errori di battitura, ortografia e simili.
Ci chiedi se puoi continuare a scrivere frecciatine, ironie e sarcasmi? No, nella maniera più assoluta. Chiunque venga sorpreso in atteggiamenti simili verrà richiamato (privatamente e/o pubblicamente), sospeso o bannato a seconda della gravità di quanto ha scritto e causato (flame, utenti che abbandonano, ecc. ecc.).
Tutto questo ad insindacabile giudizio dell'amministratore e dei moderatori, naturalmente.
Ovviamente il tu è generico, queste parole non valgono solo per Shito.

* mi raccomando, se vuoi farlo edita come indico dopo! :)

EDIT: ho visto che Mario è già intervenuto...

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Moderatamente...

Messaggio da Shito » mar dic 18, 2007 7:57 pm

Mario ha scritto:Qui non c'è nessuna contraddizione, te l'ho spiegato. Atchoo ha ragione da vendere ed è legittimo che esponga la propria opinione. Sono contento del tuo impegno, non sono contento della tua frecciatina, non sono contento che tu l'abbia editata non per la frecciatina in se ma per la tua affermazione errata, infatti ha dato l'impressione a tanti che tu abbia editato più per non far la figura dell'ignorante più che per il "pentimento". Se è questa la ragione, no, non sono contento.
L'idea che uno editi un post seppellito e ignorato da settimane, e CONTESTUALMENTE faccia un NUOVO post di scuse pubbliche con ammissione di torto per NON fare la 'figura dell'ignorante' non suona, oltre alla malefede dei pochi che hanno trovato una simile interpretazione (contro i molti che hanno detto: "la tua logica etica è sensata, cos'altro di più ti si sarebbe potuto chiedere?"), non ti sembra onestamente insensata?

A me sì.

Resta che DI FATTO, ho editato una frecciatina che tu non gradivi. Ora, SENZA processi alle intenzioni (sul PERCHE' l'ho editata), del MERO FATTO sei contento/favorevole o meno?

Perché NEL CASO comunque l'edit è stato RIPRESO.

Quindi per paradosso, se non dai torto ad Atchoo che mi ha ripreso PER L'EDIT (senza ALCUN riferimento alla frecciata 'da non farsi'), stai dicendo che "se la editavi perché eri pentito della frecciatina andava bene, se l'hai editata solo perché l'hai infine ritenuta immotivata hai fatto male ad editarla", il che sarebbe ASSURDO, perché ridurrebbe il tuo punto di vista a un processo alle intenzioni 'morali' nei miei riguardi, il che non capisco che senso avrebbe per se.

Non so se mi sono spiegato. La contraddizione resta. :(
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Moderatamente...

Messaggio da Shito » mar dic 18, 2007 8:06 pm

atchoo ha scritto:
Per il resto:
ci chiedi se puoi editare il contenuto dei tuoi post già pubblicati? No, se l'edit/cancellazione stravolgono il senso del singolo post e/o se compromettono la continuità del discorso in cui è inserito.
Fin qui ci sarei, dato che ho sempre agito così, invero.
Tuttavia, si vede che la logica di 'stravolgere o meno', o 'compromettere cosa o meno' è discutibile, quindi:
atchoo ha scritto:
Ma semplifichiamo ulteriormente: no, non puoi editare. Se decidi di modificare il tuo pensiero o desideri correggere un errore (di concetto) la prassi diventa quote + nuovo pensiero/correzione. Ferma restando la possibilità, da parte dei moderatori, di editare/far editare un post qualora lo ritengano necessario e, da parte degli utenti, di correggere eventuali errori di battitura, ortografia e simili.
Ok. La posizione è ora chiara.
atchoo ha scritto:
Ci chiedi se puoi continuare a scrivere frecciatine, ironie e sarcasmi? No, nella maniera più assoluta. Chiunque venga sorpreso in atteggiamenti simili verrà richiamato (privatamente e/o pubblicamente), sospeso o bannato a seconda della gravità di quanto ha scritto e causato (flame, utenti che abbandonano, ecc. ecc.).
Tutto questo ad insindacabile giudizio dell'amministratore e dei moderatori, naturalmente.
Ovviamente il tu è generico, queste parole non valgono solo per Shito.
Questo non lo chiedevo, perché era già in effetti chiaro.

Tuttavia, in commiato, mi domando se abbiate tenuto conto anche di quelli che si sono solo 'allontanati' (senza mandare PM ai moderatori per le crudeltà subite e dichiarando il loro abbandono) perché i contenuti latitano. PM e messaggi e telefonate sul genere io personalmente ne ho ricevute, ma tant'è. Ovviamente voi non valuterete mai 'cosa' si perda, come prova a fare il bravo Ghila, e viene subito annegato nel finto ragionamento del giocare a nascondersi. Provate a fare dei search, allora. Voi amanti dei dati, fate una STATISTICA. Di post, di topic, di contenuti. Di discussione. :)

Tanto per darvi più onesta cognizione di causa: il forum giustamente è vostro, e quindi voi scegliete. Anche scegliere di (appartemente) non scegliere è una scelta.

E' tutto molto italiano, alla fine.
Peccato.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Moderatamente...

Messaggio da pippov » mar dic 18, 2007 9:03 pm

Shito ha scritto:Tuttavia, in commiato, mi domando se abbiate tenuto conto anche di quelli che si sono solo 'allontanati' (senza mandare PM ai moderatori per le crudeltà subite e dichiarando il loro abbandono) perché i contenuti latitano.
Shito, come già detto più di una volta, sicuramente la presenza di alcuni utenti arricchisce il forum di contenuti. Su questo non c'è dubbio. Ma anche il libro di Maru mi arricchisce di contenuti, anche la lettura del tuo blog o della tua discussione con Garion mi arricchisce. La rete è grande, il mondo è grande. I contenuti sono ovunque. Fa piacere averli qui a portata di mano, se ce n'è la possibilità. Sennò ci sarà tempo e modo di rincontrarsi.

Stare qui a valutare un tanto al kilo chi arricchisce chi, o chi ha allontanato più persone da cosa, mi pare non faccia onore nè a te nè al forum che ci ospita. Altre persone hanno abbandonato il forum in silenzio? Certo. Se vuoi ti faccio i nomi... Ma poi che facciamo? A chi ne ha cacciati di più? Siamo seri... per una volta.
Hai deciso di allontanarti? Fatti tuoi, e lo dico a te come l'ho detto a 1000 altre persone che per PM protestavano per i tuoi modi, minacciando di lasciare il forum.

Molto italiano anche il vittimismo che pervade i tuoi ultimo post. Pensa che io avrei scritto "arrivederci", e me ne sarei andato felice. Senza stare tanto lì a tirarla per le lunghe, a rivoltare la frittata, a sproloquiare per pagine e pagine per dimostrare che "si, me ne vado, ma sono migliore di voi". Sarebbe stato infinitamente più elegante e onesto. Un'altra occasione persa per dimostrare la tua "purezza"...

A risentirci.
P.
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Moderatamente...

Messaggio da Shito » mar dic 18, 2007 9:38 pm

Pippov, suvvia, non prendere un invito alla riflessione come un j'accuse. Non lo era.
Del resto, non sono stato io a tirare fuori l'argomento dei 'fuggitivi', e mi stavo solo chiedendo, ancora, quanto onestamente la cosa fosse stata soppesata *a tuttotondo*. :)
Peraltro, non ho mica scritto 'addio forum negletto'.

Quel che mi fa specie, e che mi irretisce nel postare -l'ho scritto da principio- è la logica dell'indisponibilità all'edit.
Se ciascuno ha (giustamente) piena responsabilità di ciò che scrive, deva anche mantenerne la potestà. Altrimenti è impensabile, almeno per me.

Per il resto, tutto a posto. :)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
El Master
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 378
Iscritto il: lun gen 09, 2006 5:31 pm
Località: Non troppo lontano da Bassano del Grappa
Contatta:

Re: Moderatamente...

Messaggio da El Master » gio dic 20, 2007 3:07 pm

Però però...

Quello che si scrive su un forum dovrebbe essere considerato un "regalo" al forum stesso.

Ritiralo senza consenso a mio avviso non è molto elegante.

In tutta onestà questa discussione mi intristisce perchè ha il "retrogusto" di un rancore sopito da tempo.

Spero possiate chiarirvi, non semplicemente "sopportarvi".
Evaso!
Vieni a trovarmi in fumetteria! Neko Fumetti via Roma,47 35013 Cittadella (PD)
... Dio è morto... (F.W. Nietzsche)
... per il momento è morto solo Nietzsche... (Dio)

cipeciop
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 572
Iscritto il: mar gen 04, 2005 3:27 pm

Re: Moderatamente...

Messaggio da cipeciop » mer set 24, 2008 11:01 am

Ho notato che da un po' di tempo alcuni utenti hanno preso l'abitudine di includere sempre nei propri messaggi la citazione integrale di quello a cui intendono rispondere, anche quando è l'ultimo del topic. :shock:
Mi chiedo perché. Forse per paura che domani l'interlocutore modifichi o cancelli il contenuto del messaggio a cui si sta rispondendo?
Così si intralcia il fluire del topic, no?
Utente che se n'è andato.

Avatar utente
Ani-sama
Kodama
Kodama
Messaggi: 1322
Iscritto il: lun giu 14, 2004 6:18 pm
Località: Antwerpen (BE)
Contatta:

Re: Moderatamente...

Messaggio da Ani-sama » mer set 24, 2008 12:39 pm

cipeciop ha scritto:Ho notato che da un po' di tempo alcuni utenti hanno preso l'abitudine di includere sempre nei propri messaggi la citazione integrale di quello a cui intendono rispondere, anche quando è l'ultimo del topic. :shock: ? [...]
È una cosa a cui pensavo. In linea di massima però direi che si può tranquillamente tollerare. Volendo, il fatto di "citare integralmente" anche un messaggio che sta appena sopra, dà maggiore chiarezza sul fatto che si intende *proprio* commentare *quelle cose lì*, e non rispondere alla discussione genericamente. :)
Il mio amico voleva impostare la famiglia in un modo nuovo / e disse alla moglie "Se vuoi, mi puoi anche tradire" / lei lo tradì, lui non riusciva più a dormire (G. Gaber, Un'idea)

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Moderatamente...

Messaggio da Heimdall » mer set 24, 2008 1:04 pm

Ani-sama ha scritto:In linea di massima però direi che si può tranquillamente tollerare. Volendo, il fatto di "citare integralmente" anche un messaggio che sta appena sopra, dà maggiore chiarezza sul fatto che si intende *proprio* commentare *quelle cose lì*, e non rispondere alla discussione genericamente. :)
Diciamo che non è il reato più grave che si possa commettere nel forum, però vi è una specifica previsione regolamentare. In generale, per evitare appesantimenti della pagina, è meglio citare solo le frasi particolari a cui si risponde. Se si intende citare l'intero messaggio si può ricorrere ad artifici grafici, come ad esempio [...] oppure [CUT].
Immagine

cipeciop
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 572
Iscritto il: mar gen 04, 2005 3:27 pm

Re: Moderatamente...

Messaggio da cipeciop » mer set 24, 2008 2:05 pm

Vedo nei due post precedenti che anche voi siete stati contagiati dal morbo.
Spero che lo abbiate fatto solo per sfottermi! :D
No, perché è impressionante vedere come alle volte qualcuno lancia una moda qui sul forum e tanti gli vanno dietro ciecamente. :(

Per essere trendy a questo punto dovrei concludere con: "Ma tant'è!"
Utente che se n'è andato.

Avatar utente
ghila
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1745
Iscritto il: lun gen 24, 2005 11:37 am
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Moderatamente...

Messaggio da ghila » mer set 24, 2008 2:19 pm

cipeciop ha scritto:[...]Per essere trendy a questo punto dovrei concludere con: "Ma tant'è!"
Ottima conclusione!
Ehm... :loool: scusatemi, ma non ho resistito (però non ho quotato tutto dai...) :wink:
Raro concedit, numquam negat, semper distinguit

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Moderatamente...

Messaggio da Heimdall » mer set 24, 2008 2:23 pm

Oh, no. Coerentemente col mio scritto, io ho citato solo la frase a cui intendevo rispondere... :lol:
Immagine

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Moderatamente...

Messaggio da pippov » mer set 24, 2008 2:42 pm

cipeciop ha scritto:...qualcuno lancia una moda qui sul forum...
"Qualcuno" chi?
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

cipeciop
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 572
Iscritto il: mar gen 04, 2005 3:27 pm

Re: Moderatamente...

Messaggio da cipeciop » mer set 24, 2008 3:31 pm

Pippov, ho scritto "qualcuno" e "tanti" con la minuscola: sono pronomi indefiniti. Non dirmi che non ti sei mai accorto che in certi periodi si è diffuso l'uso di certe parole, certi costrutti o certe formattazioni dei messaggi! E ti sarai ben accorto che Shito è uno tra gli stilisti più apprezzati da alcuni (con la minuscola, per carità!) degli utenti più assidui del forum. È normale che accada e non volevo biasimare nessuno (anche qui con la minuscola, per carità!). E non ho detto né sto dicendo (qui bisogna cautelarsi anche con i tempi dei verbi, non si sa mai) che la moda del 'quoting assoluto' sia stata lanciata da Shito o da qualcun'altro in particolare: mica ho voglia di stare lì ad indagare!
Comunque, prima non lo praticava quasi nessuno, ora lo ritrovo spesso e la cosa mi infastidisce un po' ed ero semplicemente curioso di sapere perché lo si fa.
Utente che se n'è andato.

Rispondi