Moderatamente...

Non sapete dove postare? fatelo qui!

Moderatore: Coordinatori

cipeciop
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 572
Iscritto il: mar gen 04, 2005 3:27 pm

Re: Moderatamente...

Messaggio da cipeciop »

È chiaro che non ho sottolineato lo scambio di battute per il quale tu, Heimdall, sei intervenuto come moderatore (infatti non l'ho nemmeno citato), ma proprio il tuo intervento che esprimeva apprezzamento verso il sarcasmo.
È come se un arbitro di calcio non si limitasse a non fischiare un lieve fallo per far proseguire il gioco, ma strizzasse anche l'occhiolino a chi l'ha compiuto.
Ci tenevo a manifestare pubblicamento il mio dissenso verso questo modo di moderare che premia gli attacchi personali e altri veleni purché siano arguti e giocati in punta di fioretto.
Per quello che può valere la mia opinione.
Utente che se n'è andato.
Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Moderatamente...

Messaggio da Heimdall »

cipeciop ha scritto:Ci tenevo a manifestare pubblicamento il mio dissenso verso questo modo di moderare che premia gli attacchi personali e altri veleni purché siano arguti e giocati in punta di fioretto.
Allora Giovanni, cerchiamo di essere chiari. In primo luogo il mio intervento che tanto ti ha infastidito era fatto da semplice partecipante alla discussione e non in qualità di moderatore, tant'è vero che si limitava ad una semplice considerazione, senza che vi fossero richiami agli utenti o inviti di sorta nei quali facessi rilevare il mio ruolo, se non nel passaggio successivo in cui semplicemente invitavo gli utenti ad usare il topic corretto in cui postare - osservazione che peraltro avrebbe potuto legittimamente fare chiunque. In secondo luogo, io le spiegazioni sul mio modo di moderare le ho date nel post precedente e, chiaramente, in questo caso la mia visione non coincide con la tua. Tuttavia ritengo che tu sia libero di esprimere il tuo dissenso esattamente negli stessi termini in cui Shito e chiunque altro (tu compreso) possono esprimere del sarcasmo: con moderazione e buon senso.

Come mi pare di averti fatto rilevare con gli esempi esposti sopra, con il tuo atteggiamento ossessionato da Shito a mio avviso hai oltrepassato il limite della moderazione e del buon senso già da un bel po' e, ribadisco, sono rimaste sotto silenzio una serie di tue uscite decisamente fuori dalle righe, quelle sì intrise di "attacchi personali e di veleno", altro che la battutina cui ti riferisci; frasi che, dette da altri, avresti ripreso e rimarcato, acclamando giustizia a gran voce.

Non so se tu sia convinto con questo di fare il bene del forum: secondo me non lo fai, poiché - anche questo l'ho scritto in precedenza - questa tua condotta sottolinea, esaspera e perpetua l'effetto di episodi, spesso semplici scambi di botta e risposta, altrimenti destinati a morire lì. Così facendo si radicalizzano inimicizie e antipatie e si inasprisce il clima generale delle discussioni, che è il fattore che, in ultima istanza, noi moderatori cerchiamo di salvaguardare.
Per questo motivo ti invito formalmente a smetterla con questo tuo atteggiamento provocatorio nei confronti di Shito innanzitutto, e nostro (intendo di noi moderatori) in seconda battuta, altrimenti questa volta non ci esimeremo dal prendere provvedimenti.

Sei libero, se ti va, di replicare a questo post specificando le tue ragioni poi però, per favore, finiamola qui.
Immagine
cipeciop
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 572
Iscritto il: mar gen 04, 2005 3:27 pm

Re: Moderatamente...

Messaggio da cipeciop »

Ho espresso una critica rivolta a te, non a Shito, e non mi pare di averlo fatto in modo provocatorio.

"Ho oltrepassato il limite della moderazione e del buon senso da un bel po' "?
Beh, non voglio essere oggetto del tuo paternalismo ipocrita e prendi pure i provvedimenti del caso.
Utente che se n'è andato.
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Moderatamente...

Messaggio da Shito »

cipeciop ha scritto:Ho espresso una critica rivolta a te, non a Shito, e non mi pare di averlo fatto in modo provocatorio.
Credo che Heim si riferisse a quanto già espresso nei suoi post precedenti, quando ha usato le tue stesse parole ("disco rotto") per indicare un certo atteggiamento critico-provocatorio che pure si può rintracciare in molti (tutti?) dei tuoi ultimi post in cui ero citato.

Personalmente non sono irritato/piccato a causa di questo tuo atteggiamento (semmai potrei dispiacermene, non arrabbiarmi), e infatti avrai notato che Heim non difendeva me, quanto piuttosto -da moderatore del forum, non da difensore di Shito- ti faceva notare che questo tuo atteggiamento gli pare più nefasto del male contro cui lo rivolgi.

E chiedo scusa se mi sono intromesso.
Ultima modifica di Shito il gio mar 26, 2009 6:43 pm, modificato 1 volta in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Moderatamente...

Messaggio da Heimdall »

cipeciop ha scritto:Beh, non voglio essere oggetto del tuo paternalismo ipocrita e prendi pure i provvedimenti del caso.
Quello che dovevo esprimere l'ho espresso; Shito l'ha ribadito con altre, e forse migliori, parole. Così come avevo garantito che avresti avuto la possibilità di replicare.
Ribadisco che in questo momento sei così preso da questa tua polemica da non voler neppure ascoltare, tant'è vero che continui a rispondere a obiezioni che non ti vengono fatte e non rispondi a quelle che invece ti vengono fatte.

Non prenderemo alcun provvedimento ora solo per farti un favore affinché tu possa lagnarti della mia/nostra condotta come gratuita o sbilanciata a favore di qualcuno. Lo faremo non certo perché ce ne dài tu l'autorizzazione, ma solo - e senza ulteriore avviso - se riscontreremo ancora questo tuo atteggiamento gratuitamente provocatorio.
Immagine
S.D.I.

Re: Moderatamente...

Messaggio da S.D.I. »

[Attenzione non sarò pacato in questo post]
Allora, al seguito delle polemiche che il mio post sul topic "Creazioni Proprie" vorrei chiarire diverse cose che sono accadute ma che potrebbero ripetersi in futuro...

Storiella:

Incontrate per la strada un conoscente, e gli riferite tanto per dire che avete visto la sua ragazza la sera prima (l'avete vista passare per la strada).
Il tizio irato vi da un sonoro malrovescio... Egli ha "interpretato" che la sua fidanzata, voi, ve la siate "fatta".
Non solo, colà passa un poliziotto che vi mena direttamente in questura perchè ha visto la zuffa con l'altro e pensa sia colpa vostra.
Fine della storia.


Chi ha ragione? Voi, il conoscente o il poliziotto?
Leggete questi post.
S.D.I. ha scritto:...eh si, l'avevo notato... ma a ribadirlo mi pareva di prendere per idiota l'autrice...
risposta:
Willow ha scritto:Cicciobello, idiota ci sei tu.
[...]
Stammi alla larga.
Ora, l'interpretazione del mio post ha chiaramente portato willow ha rispondermi così, dandomi dell'"idiota".
E non solo...
Pippov ha scritto:Beh, certo, quindi invece di muovere una legittima critica si passa direttamente alle offese gratuite... S.D.I., un'altra uscita così, e l'uscita la prendi diretto diretto. ^^
...passa il poliziotto/moderatore che da man forte al secondo, e -attenzione- NON fa nessuna chiarezza ma alimenta l'equivoco.
Vi pare tutto a posto? Tutto ok?

Ma andiamo avanti -che arriva il meglio-.
Pippov ha scritto:Atchoo e S.D.I. hanno detto la stessa cosa. Un modo è fastidioso, uno no. Uno ti invoglia a rispondere, uno ti innervosisce.

Willow ha scritto:Sai che mi son arrivate tante altre commissioni? E il prezzo comincia ad alzarsi, sai? Ooooh che felicità.
... a ciò io rispondo al sarcasmo con altrettanto sarcasmo:
S.D.I. ha scritto:(...lo sai che io ho studiato anatomia artistica e lo sai che ho dato la tesi in essa... e lo sai che ho preso 110e lode... cicca cicca, la parentesi infantile è chiara?)
ora arriva Pippov che approfitta dello stesso sarcasmo per riprendere chi... indovinate un po'?
Pippov ha scritto:Forse voleva essere la critica di un Vero Esperto dell'anatomia artistica! Il bollo di autenticità sulla constatazione di Atchoo! Ancora, boh...


Da notare come il moderatore abbia esclusivamente visto ciò che gli fa piacere vedere. Se poi lo unite a ciò che riportato sopra sul modo migliore per esprimersi... beh, ci sono persone che vorrebberò il bollo di esperto ma c'è gente che non avrà mai quello di minima coerenza, forse otterrà sicuramente il titolo di esperto di "Ipocrita".
Per esser chiari: penso che se si basa la discussione sull'"interpretazione", spero per certe persone di non incontrare mai nessuno che abbia il loro medesimo metro d'"interpretazione", non so cosa potrebbe succedergli.

Se avrete voglia di leggervi tutte le battute nel topic vedrete che ho scritto ampiamente per difendere il fatto di non aver avuto nessuna intenzione di offendere Willow. Se avessi avuto quell'intenzione certo non avrei perso tempo a controbattere ma avrei calcato il dito nella piaga... se poi volete pensare che non avessi altro da dire del lavoro della ragazza che insultarla personalmente, beh, vuol dire che siete dei presuntuosi.

Ora si dirà, e si è già detto, che nessuno ha intenzione di prendersela con me, e sono io che monto un caso... può anche esser, ma è anche per far chiarezza sulle tanto decantate buona maniere e dell'interloquire corretto.
Per il sottoscritto i discorsi di bon-ton non hanno molto senso ma tant'è qui, io, sono "ospite". Quindi mi devo adattare, ma nel presente caso non conta proprio nulla ciò; e se poi il primo a trasgredire le buone maniere è il difensore delle stesse, perchè io non dovrei esser libero di far altrettanto?
L'interpretare malamente le dichiarazioni giustifica l'uso di modi altrettanto "stonati?

A mio modesto parere: NO! Tutt'altro, crea due torti al prezzo di uno.
Willow ha scritto:Ed anche Pippov stesso credo abbia cose ben più importanti da fare nella vita che pensare se ce l'abbia con te o meno
Non ho mai pensato il contrario.

Scusate la ripetizione, ma concludo:
Willow ha scritto:Sai che mi son arrivate tante altre commissioni? E il prezzo comincia ad alzarsi, sai? Ooooh che felicità.
-...boooohh, soob soob sigh sigh, credo che dopo questa notizia, non riusciro più a dormire la notte o a guardarmi allo specchio (già son brutto!) e forse mi serviranno anni di terapia...
Seee, però dopo neh, che ora devo andare a lavorare... le tre copertine per l'estero, il logo per gli altri... una montagna di studi per il quadro di D. ...e poi? ah già ci sono pure...
E le chiamano ferie!!-
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Moderatamente...

Messaggio da pippov »

S.D.I. ha scritto:Ora si dirà, e si è già detto, che nessuno ha intenzione di prendersela con me, e sono io che monto un caso... può anche esser, ma è anche per far chiarezza sulle tanto decantate buona maniere e dell'interloquire corretto.
Per il sottoscritto i discorsi di bon-ton non hanno molto senso ma tant'è qui, io, sono "ospite". Quindi mi devo adattare, ma nel presente caso non conta proprio nulla ciò; e se poi il primo a trasgredire le buone maniere è il difensore delle stesse, perchè io non dovrei esser libero di far altrettanto?
Rispondo a questo, visto che mi riconosco nel ritratto. ^^
Dov'è esattamente che ti avrei offeso? Dov'è esattamente che avrei trasgredito alla regola aurea della "buona maniera"? Rinfacciandoti il titolo di esperto di anatomia (ma lo dici tu, citando anche il tuo percorso accademico!)? Nel modo in cui l'ho fatto? Dov'è che avrei utilizzato un tono "stonato"? So riconoscere quando esagero, e nel caso, quando me ne rendo conto o me lo si fa notare, chiedo scusa. E' già successo in passato. Se hai voglia, cerca indietro sul forum.
Stavolta non mi pare sia il caso.

Insisti sulla moderazione a senso unico.
Willow è una persona che posso definire "amica", nei limiti dell'amicizia virtuale via forum. La conosco da tempo. Ha scritto una frase sopra le righe. Lo sa lei, lo so io. In PM mi ha spiegato, non ha insistito oltre. Non c'è stato bisogno di intervenire in maniera dura, ma conoscendola lo sapevo bene. E infatti e finita lì.
Tu hai scritto una frase. Una. Io ho risposto con una riga. Una. E da lì sei partito a razzo. E questo mi conferma ancora una volta che ho fatto bene a scriverla.

Premetti a questo messaggio che "non sarai pacato". Ti rispondo che questo è il tuo post più pacato da molto tempo a questa parte... Se mi dici che "per il sottoscritto [S.D.I.] i discorsi di bon-ton non hanno molto senso...", ti rispondo che ce ne eravamo accorti da tempo. Ed è proprio questo che tento di farti capire da 3 giorni. Quello che mi stupisce è che tu ancora non riesci a capire il senso della mia critica. Tu qui sul forum puoi scrivere quello che ti pare e come ti pare, mantenendo un tono pacato. Se per te questo tipo di richiamo non ha senso, vuol dire che non riesci a rispettare i requisiti minimi per postare su questo forum.

Non capisco la storiella cosa dovrebbe esemplificare... Io sono il poliziotto. E gli altri personaggi chi sarebbero?
Comunque, ti farei notare che non è la prima volta che intervieni in malo modo su Willow. Per cui, nella storiella, aggiungi che la ragazza la tampini da una settimana, non che l'hai incontrata la sera prima per caso... Attento che ci scappa una denuncia per stalking, oltre che per rissa... (sempre rimanendo nella realtà metaforica da te creata, NON E' UNA MINACCIA).

Ultima cosa, la frase.
Non capisco cosa tu voglia dire col fatto che io "interpreto". Certo che interpreto. E' l'atto con il quale assegno un significato ad una frase scritta in maniera non chiarissima.
Hai scritto "ma a ribadirlo mi pareva di prendere per idiota l'autrice".
Scrivendo questa frase, di fatto, stai ribadendo che il piede è storto. Atchoo afferma, tu confermi -> ribadisci.
A tuo dire, nel momento in cui lo ribadisci, dai dell'idiota all'autrice. Per cui...
Se volevi dire un'altra cosa forse dovevi scriverla in un altro modo... oppure, visto che la tua critica l'avevi già mossa in precedenza, evitare direttamente. Anche perchè non è che affermando che "ma sono io che non la vedo, o la fatina non ha una gamba?!" tu stia dicendo chissà quale verità rivelata... Come hai scritto questa, potevi scrivere l'altra, senza ricorrere a strane costruzioni potenzialmente offensive o, peggio ancora, male "interpretabili".

Buon lavoro.
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Moderatamente...

Messaggio da Shito »

Se posso esprimermi in questo topic, da osservatore ignorante di qualsiasi precedente e retroscena, posso dire di avere visto la originale reazione di Pippov alla frase di SDI (che ancora NON riesco a capire in quale lettura possa dirsi offensiva) immotivata e, nella sua violenza e stizzosità coercitiva, assai più fuori luogo di qualsiasi altra cosa che intendesse coercire.

"Hai detto un idiozia" non significa dare dell'idiota.

"Se avessi fatto X (che non ho fatto) sarebbe equivalso a darti dell'idiota" ancor meno significa dare dell'idiota, anzi mi pare sia una manifestazione della contraria NON volontà di riportare tale insulto anche solo implicitamente.

Come dire: Pippov, se non avessi espresso questo mio parere mi sarebbe parso di dare dei meschini ai moderatori.

Cosa che NON sto facendo, NON ho fatto e NON intendevo fare, appunto.
Ultima modifica di Shito il sab ago 01, 2009 11:50 pm, modificato 1 volta in totale.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
S.D.I.

Re: Moderatamente...

Messaggio da S.D.I. »

Beh, Dio sia ringraziato, pare ci sia qualcuno, Shito, che ha capito il nocciolo della questione.
Ma credo che io stia combattendo un muro di gomma...
Pippov ha scritto:Tu hai scritto una frase. Una. Io ho risposto con una riga. Una. E da lì sei partito a razzo. E questo mi conferma ancora una volta che ho fatto bene a scriverla.
E certo che son partito. Anch'io so di avere un caratteraccio e di arrivare all'offesa ma qui il punto è che non ho offeso nessuno.
E parto a razzo perchè da una frase che non voleva esser offensiva per nessuno, Willow ha rigirato ciò che ha interpretato verso di me... e va beh, ma tu gli dai pure man forte?! Eh che cavolo, mica ti sei peritato di capire come stavano le cose. A me non interessa se Willow è così o cosà o voi siete amici o cosa come a voi non interessa il mio carattere.
Pippov ha scritto:Dov'è esattamente che ti avrei offeso? Dov'è esattamente che avrei trasgredito alla regola aurea della "buona maniera"? Rinfacciandoti il titolo di esperto di anatomia (ma lo dici tu, citando anche il tuo percorso accademico!)? Nel modo in cui l'ho fatto? Dov'è che avrei utilizzato un tono "stonato"?


Guarda affermare ciò a mio avviso è un bel mancarmi di rispetto.
Se non riesci a capire ciò vuol dire che non sai neanche distinguere l'insulto dall'atteggiamento malevolo che appare tale e quale ad un insulto, secondo me non puoi neanche sostenere una discussione con qualsiasi forma o senso (figuriamoci moderare in un forum). E questo fa il palio con il fatto, che per te, io non abbia i requisiti per postare sul forum (questo poi cos'è un inivito ad andarmene?).

Se per te l'epiteto "Vero esperto di..." non è usato in tono sarcastico per rinfacciare... io non so più cosa aggiungere. Perchè tu non sei in grado di esser equidistante ne di esser coerente con quello che dovresti far rispettare.
E il spiegarti perchè sarebbe, a sua volta, insultare sicuramente la tua intelligenza...
Ma visto che siamo in vena: innanzitutto il titolo di "Vero esperto ecc" non mi pare sia un titolo accademico... il tono era sarcastico: lo era quello di Willow, lo era il mio, lo era il tuo, non nascondiamoci dietro un dito... il resto che lo evincano gli altri utenti.
Pippov ha scritto:Non capisco la storiella cosa dovrebbe esemplificare... Io sono il poliziotto. E gli altri personaggi chi sarebbero?


...come suonavano superlativamente i Rainbow: -I surrender I surrender...ecc.
Se non l'hai capita secondo me è perchè non ti interessa capirla, dunque mi arrendo.

Io, quello che volevi dire (e dirmi) sul comportamento da tenere qui l'ho capito, ma mi sconforta che quello che ho scritto fino ad adesso tu non l'abbia minimamente (e scusami un po' ottusamente) compreso.
Spendere altre parole in merito è uno spreco.
L'importante è che ciò che volevo dire in mia difesa e per, diciamo così, portare a galla una certa ipocrisia che ho notato, l'ho potuto fare, le valutazioni le faranno gli altri.
Pippov ha scritto:Comunque, ti farei notare che non è la prima volta che intervieni in malo modo su Willow. Per cui, nella storiella, aggiungi che la ragazza la tampini da una settimana, non che l'hai incontrata la sera prima per caso... Attento che ci scappa una denuncia per stalking, oltre che per rissa... (sempre rimanendo nella realtà metaforica da te creata, NON E' UNA MINACCIA).


Si si lo so che la metafora l'ho inventata io, ma affermare che la ragazza della storiella sarebbe ipoteticamente Willow, è esecrabile!!! (E tranquillo capisco che non è una minaccia)
Nella metafora la ragazza era l'oggetto del contendere, il secondo personaggio sarebbe Willow.
Ma paventare che Willow sia oggetto di persecuzione da parte mia è una infame porcata!!! Non merita nessun commento.

Ed ora , proseguo sconfitto per la mia trista strada... ma sempre fedele alla linea.
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Moderatamente...

Messaggio da pippov »

Ma guarda che non ci sono vincitori e vinti. Possiamo tranquillamente finirla qui, se quello è il problema.
Shito probabilmente ha ragione, con la mia prima risposta posso aver esagerato un po'. Ma poi la polemica si è autoalimentata. E non mi piace lasciar cadere i discorsi a metà. Specie se sono convinto di avere ragione... ^^

Willow non è perseguitata, ci mancherebbe altro. Se solo lo pensassi, se solo avessi un motivo per pensarlo, saresti stato bannato da tempo. Però a quella storiella mancava un pezzo, e ce l'ho aggiunto...
E' che evidentemente, però, c'è una qualche tensione tra voi. Aggiungi che hai un modo di porti perlomeno antipatico (non mi piacciono i giri di parole), e che nello specifico io continuo a ritenere che ci fosse una qualche volontà di andare a stuzzicare Willow. Somma tutti questi aspetti, e capisci che, probabilmente, se ti risparmi interventi come quello è solo un bene (se ci fosse o meno la volontà di "stuzzicarla" puoi saperlo solo tu, certo è che lei l'ha percepito così, e si può ben prestare a quell'interpretazione).

Non è successo niente di particolarmente grave. Anzi, direi che abbiamo fatto un gran casino su una cosa che poteva benissimo finire lì. L'unica cosa che ti chiederei per il futuro è di abbassare un po' i toni. Tanto per capirci, visto che ci siamo, frasi come questa "(...eh eh pare che poi alla fine in Arte più ci studi e meno ci guadagni. Dovevo studiare "commercio delle vongole"... poi ovviamente avrei affrescato cappelle)." non servono a nulla. Quello che vuoi dire può essere condivisibile. E magari ci può nascere anche una bella discussione. Ma parlare solo per mezze frasi o prese per il c**o non aiuta la conversazione. O sbaglio?
Se ti interessa discutere con noi, visto che hai competenze non comuni, bene. Penso che una critica, un suggerimento su materiali o tecniche, sarebbe ben gradito da Willow (vabbè, magari no, però il senso è quello... :sorriso2: ).
Ma se ogni tuo intervento deve essere solo una battutina "da interpretare" buttata lì, non so a chi possa essere utile, se non alla tua autostima... Se non ritieni il lavoro di Willow degno della tua critica, non commentarlo e basta! Non credi sarebbe meglio?
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho
S.D.I.

Re: Moderatamente...

Messaggio da S.D.I. »

Ma si rispondo ancora due cose semplici ma poi pure io chiudo qui...
Guarda il non lasciare le cose a metà non piace neppure a me, se mi piacesse non avrei scritto tutta 'sta roba.
Sul mio modo antipatico, guarda non so che dire mi capita di esserlo. Willow oltretutto lo sa benissimo perchè ne abbiamo avuto modo di parlare. Meglio esser antipatico che essere amorfo.
Io credo che continuerò a fare come ho sempre fatto, se poi dirò qualcosa di sbagliato pagherò le conseguenze.

Per quanto riguarda ciò che può aver pensato Willow, posso solo invitarla a leggere ciò che ha scritto qui sotto Shito, ora mi rendo conto che più lampante di così non può essere.

Sulla storiella a me pare non ci fosse nulla da aggiungere.

Per quanto riguarda la mia frase che citi (circa l'Arte studiata) la scriverei 1000 volte, era una critica a chi che produce qualcosa di simile all'arte senza sapere neanche quel che fa. Se nel topic c'è Willow o pinco palla non fa differenza perchè quelli saranno gli interlocutori.
La frase era volutamente disturbante, se il contenuto fosse stato una boiata se ne sarebbe parlato. Forse troppo pragmatismo non piace in questo forum.
Ma credo che chi non fa 'sto mestiere non può neanche immaginare la cosa.
Non ci si può sempre trincerare dietro il bon-ton... e soprattutto continuerò a odiare qualsiasi forma di censura. A forza di abbassare la manopola del volume la musica non solo non la senti più ma ti diventa pure un fastidioso ronzio.

Sulle mie conoscenze forse esageri... ho sbandierato le esperienze accademiche per mia stupidità. In realtà io non ho nulla da consigliare, al massimo se qualcuno mi chiede qualcosa tecnicamente certo gli risponderò per quel che posso, sempre che ne abbia voglia (Non posterò più lavori sopratutto).

Sempre per quanto riguarda l'Arte e il forum ti spiego chiaramente una cosa che magari sarà utile.
Quando mi sono iscritto qui ho pensato che, essendo un forum nato dal comune interesse per Miyazaki sarebbe stato apprezzabile uno che, diciamo, lavora nel campo delle arti visive come il maestro... Apprezzabile confronto per me, ma anche apprezzabile per gli utenti che fanno tutt'altro nella vita.
E invece, delusione... Niente persone che disegnano, niente fumettisti, niente confronti tecnici... solo pochissimi che fanno piccoli lavori artigianali, una ragazza che modella piccole statue, qualcuno che fotografa... Allora ti dici:-beh apporterò io quello che manca, almeno potrò rendermi utile.-
Ma certo che no!
Trovi apatia verso l'arte, per quanto bassa (la mia non è neanche arte in realtà, è m...), "praticata", l'arte sporca di colore e puzzolente di solvente. Quasi arrivi a pensare che a chi piace usare la matita sia un povero imbecille.
Pagine e pagine di discussioni verbose e filosofiche, per carità è giusto fare anche quelle, ma prive di un elemento fondante: l'artista stesso.
...e l'entusiasmo nel vedere due ore di cose straordinarie, dov'è?
In fin dei conti ti dici:-Non è che i film di Miyazaki o Oshii discendono dall'iperuranio.-
Quando si dice fare i conti senza l'oste. Molto molto deludente...

Scusate, è solo l'invidia di un uomo antipatico e della sua banale arte che sta sprecando il tempo altrui per insultare gli stessi...


Ps: a proposito di anatomia, qua c'è per caso un anatomo-patologo per severe discussioni sul metodo Rokitansky?
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Moderatamente...

Messaggio da pippov »

Che vuoi che ti dica...
Io sono un semplice spettatore, capitato sul forum per caso anni fa. Ho conosciuto persone, alcune le considero amiche vere, ho discusso e imparato. E a me questo basta.
Ma non cercavo persone dotate di chissà quali talenti, o con chissà quali passioni da condividere. Volevo solo sapere quando sarebbe uscito il prossimo dvd...

Sono sicuro che sul forum abbiamo fior di Artisti. Sicuramente in campi diversi dal tuo. E abbiamo persone che, in maniera del tutto artigianale, si divertono a modellare i materiali più vari (la carta, le resine, il riso...) e a condividerne le immagini con noi. Sono quasi certo che non sia arte. E sono altrettanto certo che non abbiano nessuna pretesa di essere considerate artiste. Forse cerchi il confronto con le persone sbagliate.

Non credo di sbagliarmi se dico che hai competenze superiori a tutti noi nel tuo campo. I tuoi quadri lo dimostrano. Personalmente "non li capisco", e non sarei capace di dire niente di più di un "bello" o "brutto". Ma per commentare opere d'arte servono competenze e cultura, e difetto di entrambe. Preferisco astenermi. ^^
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Moderatamente...

Messaggio da pippov »

Per capirci:
io intervengo seguendo queste banali regole.
- Intervengo se sono interessato alla discussione, come utente;
- intervengo se i toni sono eccessivi (ma eccessivo vuol dire eccessivo);
- intervengo se vengono chiamati in causa "il forum", i moderatori, l'amministratore, ecc...
- intervengo nel caso mi sia esplicitamente richiesto, come da regolamento.

Se due persone adulte stanno discutendo, e una si sente offesa per un qualsiasi motivo, mi manda un PM (o segnala il post), e io mando un PM alla controparte per invitarlo a moderare i toni.
Se due persone adulte stanno discutendo, e una, sentendosi offesa per un qualsiasi motivo, scrive qualcosa contro il forum e i suoi moderatori, io intervengo a tutela del forum e dei suoi moderatori.
Mi sembra logico e lineare. Se avete qualcosa da dire, dite.

(Parlo al singolare perchè ognuno di noi ha la propria testa. Magari Heimdall non condivide questa linea, ma io mi regolo così ^^).
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho
Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Moderatamente...

Messaggio da Heimdall »

pippov ha scritto:Magari Heimdall non condivide questa linea, ma io mi regolo così.
Heimdall condivide, altroché. Dolente di non aver potuto intervenire nella discussione in corso, ma sono rientrato adesso, dopo essere stato in giro tutto il giorno. Ringrazio anzi l'ottimo Piergiorgio per aver presidiato il fortino anche in mia assenza. :D
Del resto la nostra linea di moderazione si è andata delineando negli anni, caso per caso e ormai tra moderatori ci conosciamo abbastanza bene; anche molti utenti li conosciamo, altri meno. Poiché siamo certi di scrivere su un forum dove la media intellettiva è decisamente alta, evitiamo nei limiti del possibile interventi a moderare che potrebbero ottenere come unico risultato quello di apparire come un richiamo della maestra delle elementari, che però, applicato a persone adulte e - si auspica - mature, significherebbe radicalizzare dei conflitti dando ragione all'uno piuttosto che all'altro.
Immagine
atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Moderatamente...

Messaggio da atchoo »

Shito ha scritto:Ti capisco, capo, ma vedi: tutto scorre con la corrente.

Nel laconico silezio si alzano latrati di cani sciolti.

E' sempre stato così. :)

Biasima chi tace, biasima chi latra, nessun biasimo può nulla cambiare.
Il bel tacer non fu mai scritto.
Io direi che uscita peggiore non poteva esserci, dopo l'invito di Ivano/Heimdall.
Fossi un moderatore sospenderei tutti gli OTers per almeno una settimana.
Da parte mia, essendo pure io intervenuto dopo il penultimo invito di Ivano, ho deciso di autosospendermi per un mese a partire da adesso. Invito tutti a farsi un esame di coscienza e, in seguito, a fare altrettanto (a meno che non vi sentiate "puliti"...), visto che dubito che ci saranno provvedimenti ufficiali.

P.s. non inviatemi messaggi privati, in questo mese, perché effettuerò un log out.