Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Non sapete dove postare? fatelo qui!

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
Betty
Sposina
Messaggi: 2237
Iscritto il: sab set 13, 2003 6:42 pm
Località: Bassano Del Grappa(VI)
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Betty » mer ago 13, 2008 1:19 pm

pippov ha scritto:Preso. Parto il 29 Settembre destinazione Osaka, 496€ A/R. Spendo qualcosa in più per gli spostamenti, ma è un prezzo imbattibile. Speriamo che i bagagli e le coincidenze vadano bene...
Se me lo dicevi prima venivo con te! Quei due sono impossibili, forse per il 2012 riusciamo ad organizzare qualcosa!

C'è anche tua moglie? beh, non sono gelosa! :mrgreen:

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Shito » mer ago 13, 2008 2:28 pm

pippov ha scritto:Preso. Parto il 29 Settembre destinazione Osaka, 496€ A/R. Spendo qualcosa in più per gli spostamenti, ma è un prezzo imbattibile. Speriamo che i bagagli e le coincidenze vadano bene...
Preso anche io, due biglietti A/R per novembre.

Quanto ti fermerai tu? La fine di Settembre in Giappone spesso apre la cattiva stagione, ovvero quella dei tifoni, che seguono la stagione delle piogge estive. Ti consiglio di premunirti per questo. Se ti fermi poco (meno di 15gg) ti sconsiglio di spingerti sino a Tokyo: l'area del Kinki (aka Kansai) ti può offire Osaka, Kyoto, Kobe, Nara. Ovvero tanto da vedere e gustare che non basterebbe un mese. Io, in particolare, ho una passione per Osaka. Infatti sono stato doppiamente felice di vedere l'offerta proprio su quella destinazione!

Credo che Helsinki sia un'ottima stazione di cambio: una capitale europea, ma lontata dal chiasso e dalla confusione di città più incasinate come -ad esempio- Londra. Sono certo che non incontreremo problemi di bagagli e coincidenze. :)

Ti ringrazio molto per la segnalazione! E' grazie a te che ho potuto anch'io beneficiare di questa incredibile offerta. Speriamo che lo yen non risalga sino a novembre... ;)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da pippov » mer ago 13, 2008 10:16 pm

Shito ha scritto:Ti ringrazio molto per la segnalazione! E' grazie a te che ho potuto anch'io beneficiare di questa incredibile offerta.
Potenza dei forum (io l'avevo intravisto su un qualche forum "turistico")! :sorriso2:

Partiamo il 29 settembre e torniamo il 10 ottobre. Di più tutto di fila è impossibile purtroppo.
L'altra volta abbiamo fatto Tokyo e Kyoto (con località vicine annesse). Stavolta il programma dovrebbe prevedere costa ovest (Kanazawa), Miyajima e Hiroshima, e Tokyo, che a Maggio abbiamo visto un po' frettolosamente. E' un giro un po' lungo a vederlo così, ma il pass incoraggia ai lunghi spostamenti, e il pranzo in Shinkansen con bento box e bottiglietta di thé comprata in stazione è uno dei miei momenti preferiti... (oltretutto sarà l'ultimo viaggio giapponese per molto tempo... ci piacerebbe vedere il più possibile, anche se un po' di fretta). Forse nuova puntata a Takayama, per il matsuri autunnale (ma devo controllare date e treni). Le feste ci attirano molto, probabilmente il tragitto sarà stabilito anche in base a quelle.
Se mi dici che Osaka è da vedere magari rientriamo lì un giorno prima e ci facciamo un giro.
Shito ha scritto:Ovvero tanto da vedere e gustare che non basterebbe un mese.
Il problema è che andiamo "da turisti", con la foga di vedere il maggior numero di "attrazioni" possibile, e probabilmente ci perdiamo il gusto di vivere un po' le città e l'atmosfera giapponese... Purtroppo il tempo è quello che è, cerchiamo di sfruttarlo al meglio.

Per i tifoni... ho sbagliato in effetti a fidarmi del primo sito che ho letto... Parlava di "Autunno con tempo bellissimo e giornate limpide" tra settembre e novembre, ma in effetti, approfondendo un po', questo vale dalla fine di ottobre in poi... -_-'
Speriamo di non beccarci un tifone in volo... :no:
Comunque la scelta non era vastissima, causa "piano ferie": partenza 29 settembre o la settimana dopo, sarebbe cambiato poco. Certo che hanno un clima inclemente coi turisti... Le settimane giuste per visitare il Giappone saranno 3-4 in tutto l'anno! :sorriso2:

Ah, Reichan, dov'è il donguri kyowakoku più comodo? :sorriso2:
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Shito » gio ago 14, 2008 6:04 pm

Parlando di visite, io personalmente credo di essere strano (tanto per cambiare, eh?)

Diciamo che non mi interessa affatto vedere il più possibile. L'idea è che tanto una vita non basti a vedere 'tutto', indi massimizzare l'incompletezza non ha comunque senso. Al contrario, ho assoluto bisogno di tornare nei posti che visito, per introiettarli e farli 'miei'. Devo misurare la memoria e sedimentarla usandola attivamente. Quindi non solo vado in pochi posti, ma dimezzo il loro numero, perché io ogni posto che vedo poi lo devo rivedere.

E' un po' la mia stessa filosofia con i libri da leggere, film da vedere, etc.
O due volte, o neppure una.

Ti consiglio assolutamente Osaka. Atmosfera unica, cibi particolari, sincretismo a mille.
Congelata negli anni ottanta, quelli migliori, è un posto irripetibile.
Non perderla.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da pippov » ven ago 15, 2008 9:30 am

Shito ha scritto:Diciamo che non mi interessa affatto vedere il più possibile. L'idea è che tanto una vita non basti a vedere 'tutto', indi massimizzare l'incompletezza non ha comunque senso. Al contrario, ho assoluto bisogno di tornare nei posti che visito, per introiettarli e farli 'miei'. Devo misurare la memoria e sedimentarla usandola attivamente. Quindi non solo vado in pochi posti, ma dimezzo il loro numero, perché io ogni posto che vedo poi lo devo rivedere.
Si, soprattutto per luoghi "esotici", come può essere il Giappone per me, sono d'accordissimo con quello che dici. Mi piacerebbe moltissimo poter visitare il Giappone a tappe, stare in ogni città 2 settimane, senza fare la corsa dei templi e dei giardini... Anche perchè è un posto che si presta molto: ritmi di vita regolari, tranquillo, poco costoso, affascinante per chi è cresciuto nel mito delle "pallotte di riso e degli spaghetti in brodo".
Purtroppo deve condividere le 2 settimane canoniche di ferie annuali con il resto del mondo... Forse mi piacerebbe vedere, anche solo vedere, anche altri posti... L'importante, per come la vedo io, è andare "curiosi", senza fossilizzarsi in un hotel per 2 settimane o in un villaggio turistico: si parte, si gira, si torna. Cercando di evitare la semplice "collezione dei monumenti" (se riesco a farmi capire...).
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Heimdall » ven ago 15, 2008 9:50 am

Shito ha scritto:Diciamo che non mi interessa affatto vedere il più possibile. L'idea è che tanto una vita non basti a vedere 'tutto', indi massimizzare l'incompletezza non ha comunque senso. Al contrario, ho assoluto bisogno di tornare nei posti che visito, per introiettarli e farli 'miei'. Devo misurare la memoria e sedimentarla usandola attivamente. Quindi non solo vado in pochi posti, ma dimezzo il loro numero, perché io ogni posto che vedo poi lo devo rivedere.
Se mi si permette la piccola digressione, questa è l'ennesima, preziosa, considerazione che sento provenire da te. :D
Immagine

cipeciop
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 572
Iscritto il: mar gen 04, 2005 3:27 pm

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da cipeciop » ven ago 15, 2008 1:47 pm

No, è solo uno stucchevole discorso da salotto basato su questo paralogismo: :(
Shito ha scritto:L'idea è che tanto una vita non basti a vedere 'tutto', indi massimizzare l'incompletezza non ha comunque senso.
Utente che se n'è andato.

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Shito » ven ago 15, 2008 5:16 pm

pippov ha scritto:[ Mi piacerebbe moltissimo poter visitare il Giappone a tappe, stare in ogni città 2 settimane, senza fare la corsa dei templi e dei giardini... Anche perchè è un posto che si presta molto: ritmi di vita regolari, tranquillo, poco costoso, affascinante per chi è cresciuto nel mito delle "pallotte di riso e degli spaghetti in brodo".
Purtroppo deve condividere le 2 settimane canoniche di ferie annuali con il resto del mondo... Forse mi piacerebbe vedere, anche solo vedere, anche altri posti... L'importante, per come la vedo io, è andare "curiosi", senza fossilizzarsi in un hotel per 2 settimane o in un villaggio turistico: si parte, si gira, si torna. Cercando di evitare la semplice "collezione dei monumenti" (se riesco a farmi capire...).
In effetti, personalmente, la prima volta che andai in Giappone (per lavoro), rimasi lì un mese, ma in effetti ebbi per me solo tre fine settimana.
Ugualmente, il fare avanti-indietro dall'hotel all'ufficio in qualche modo credo che mi abbia mostrato molto del Giappone, forse più che una vacanza, in quanto ho avuto modo di saggiare uno stile di vita in qualche modo più prossimo a quello autoctono.

La seconda volta che sono andato in Giappone, per vacanza, sono innanzitutto tornato in tutti i luoghi che avevo visitato in quei tre finesettimana liberi. Dovevo 'ritrovarmici', in tutti i sensi.

Sicuramente è molto importante bilanciare un minimo di preparazione di un viaggio (sapere almeno in linea di massima cosa si vuol vedere, per non perdere giornate) con una sana voglia di 'girovagare a zonzo', e cogliere la causalità della vita locale, ovvero di ogni vita.

Insomma, la solita bilancia tra causalità e casualità... ;)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da pippov » ven ago 15, 2008 6:26 pm

Shito ha scritto:Ugualmente, il fare avanti-indietro dall'hotel all'ufficio in qualche modo credo che mi abbia mostrato molto del Giappone, forse più che una vacanza, in quanto ho avuto modo di saggiare uno stile di vita in qualche modo più prossimo a quello autoctono.
E' uno dei motivi per cui sceglieremo anche stavolta ryokan un po' fuorimano invece del classico Keio Plaza di Shinjuku. L'altra volta ho fatto decine di foto a macchine parcheggiate, ai camioncini che raccolgono la spazzatura, ai minigiardini davanti alle case, ai fili elettrici, alle persone "tipiche" (gli scolari, specie i bambini, le signore che vanno a fare la spesa, le biciclette che sfrecciano sui marciapiedi): tutte immagini, personaggi, che nei quartieri "turistici" non esistono (più?).
E' questo che mi piace tanto del Giappone. Basta andare in giro per vedere cose nuove e uniche, nonostante una facciata quasi totalmente occidentalizzata (soprattutto a Tokyo). Anzi, per assurdo direi che la maggior parte dei monumenti è quasi deludente. Spesso ricostruiti ex novo di recente o troppo ristrutturati per essere credibili. E anche quelli "veri" troppo essenziali per colpire l'immaginazione del turista italiano (io, nello specifico...).
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5407
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Shito » sab ago 16, 2008 9:41 am

Ah, la scelta dell'hotel!

Personalmente, io sono per gli hotel "economici al massimo fintanto che offrono bagno in camera e pulizia". Questo per minimizzare i costi e massimizzare il periodo di permanenza. :)
D'accordissimo sull'evitatare gli hotel fighi in centro, quindi. Con la mia sorellina prendemmo un hotel economico a Kamata. Ed è stato sicuramente il quartiere di Tokyo che abbiamo amato di più... :)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Avatar utente
Reichan
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 300
Iscritto il: mer set 12, 2007 4:23 pm
Località: Bari

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Reichan » sab ago 16, 2008 2:35 pm

Ah che bello!!!sono proprio contenta che tu sia riuscito a mettere in atto il "progetto settembre"!Che dire? l'offerta sull'aereo è davvero ottima!Sono convinta che anche questo viaggio ti emozionerà!!!Non ti preoccupare per i donguri,osaka ne pullula(appena mi applico vediamo di far uscire un pò di indirizzi ahahah) :mrgreen: ......ho letto su diversi siti che nell'aeroporto di osaka si trova un donguri.... :sorriso:!
Vedrai che il tempo sarà indulgente!la mia migliore amica si è trasferita il primo ottobre lo scorso anno,ha avuto un volo ottimo e anche il tempo è statao indulgente,decisamente più fresco di qui....ma mai un problema.

chihiro80
Nuovo Membro
Nuovo Membro
Messaggi: 1
Iscritto il: sab ago 16, 2008 4:05 pm

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da chihiro80 » sab ago 16, 2008 4:21 pm

viaggio in giappone?beati voi!!!anche io spero di poterci andare prima o poi!!!buon viaggio e raccontateci tutto!!! :gresorr:

Avatar utente
Shinji71
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 308
Iscritto il: ven nov 18, 2005 12:10 am
Località: brianza lecchese
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Shinji71 » mar ago 19, 2008 10:44 am

le strade di Osaka paiono esser pericolose ultimamente....

http://www.youkosoitalia.net/?p=1148
mono no aware

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da pippov » mar ago 19, 2008 3:52 pm

Oh. Si atterra in centro finalmente! Però devo prendere la valigia rigida, sennò mi si spiegazzano le magliette...
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Vampiretta
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 833
Iscritto il: gio mar 30, 2006 12:59 am
Località: Roma
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Vampiretta » gio ago 21, 2008 10:58 am

Che bel topic, mi piace molto sentirvi parlare del Giappone e programmare viaggi. :gresorr:

Che darei per un viaggetto in quei posti e poter assaporare un minimo della vita Giapponese, magari proprio quella più rurale.

Quando sarete li, mangiate un bento anche per me. :D Da gennaio me ne sono appassionata e sarei curiosissima di vederli dal vivo e assaggiarne uno. Anzi se vi avanzasse qualche fotina extra sulla macchinetta, mi fate qualche foto ai bento che si trovano nelle stazioni? So che ce ne sono di diverso tipo a seconda del posto in cui ci si trova.
Immagine

Rispondi