Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Non sapete dove postare? fatelo qui!

Moderatore: Coordinatori

luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da luca-san » gio mar 17, 2011 12:22 pm

non sei matto, oppure lo siamo entrambi: la penso esattamente come te, pure io partirei, poiche' considero quel paese la mia seconda casa.
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."

Avatar utente
Rosario
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 405
Iscritto il: sab apr 12, 2003 6:05 pm
Località: Mirabella Imbaccari (CT)
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Rosario » gio mar 17, 2011 1:31 pm

dolcemind ha scritto: Io sono affezionato a tutti i Giapponesi perchè condivido con loro la stessa sorte di essere umano ed in più trovo che anche in questo frangente siano degni di rispetto ed ammirazione per come stanno affrontando la tragedia
pienamente d'accordo
Shito ha scritto: E non ho molta stima degli italiani che, vivendo a Tokyo, se la danno a gambe per paura di non si sa cosa. Se sono stati ospitati sino a oggi da un paese, che si rimbocchino piuttosto le maniche per sostenerlo nel momento del bisogno, no?
Qui sono in disaccordo, sono certo che gli italiani che vivono lì aiuteranno certamente
*Kiki* ha scritto:Purtroppo però ho letto in giro (...) anche vergognosi ed incommentabili posts di chi si preoccupa semplicemente perché teme che la catastrofe possa causare ritardi di distribuzione in fumetteria! :grrr:
deficienti completi da ignorare

Collaborando con l’amministrazione comunale per le attività culturali, da 1 anno sono in contatto con la giapponese CLAIR (Council of Local Authorities for International Relations) per cercare di creare un gemellaggio tra Mirabella Imbaccari (CT) e un Comune giapponese (cosa non facile causa crisi economica).
Ho scritto alla CLAIR chiedendo se il Comune di Mirabella Imbaccari può dare un aiuto economico a un piccolo comune giapponese colpito dal terremoto.

Al momento si possono fare solo donazioni alla croce rossa…dal CLAIR di Tokyo e dall’ambasciata giapponese a Roma mi è stato detto di aspettare per organizzare un aiuto (raccolta fondi).

Attraverso il Comune di Mirabella Imbaccari voglio coinvolgere l’intera provincia di Catania
(e non solo) nel far partire prossimamente un gesto di solidarietà da parte degli enti locali e
associazioni di volontariato in Sicilia (la mia in primis - Servizio Civile Internazionale).

All’ambasciata giapponese mi hanno detto che la proposta del mio Comune è stata la prima ed unica che hanno ricevuto…che vergogna, diversi comuni italiani hanno rapporti di gemellaggio con città giapponesi e nessuno ha fatto nulla, a quanto pare si pensa al Giappone solo perchè è un paese ricco ma quando siamo noi a tirar fuori un centesimo per loro chi se ne frega.

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da pippov » gio mar 17, 2011 7:01 pm

Io penso solo che chi non sia in grado di essere utile dovrebbe andare via prima possibile. I giapponesi hanno già abbastanza da fare per conto loro.
Il punto è proprio in quel "potessi essere utile". Che puoi fare lì? Io avevo L'Aquila a 100 km, e sono stato a casa. In certe situazioni si è più utili a casa, purtroppo...
Lì non c'è acqua, non c'è cibo, non c'è energia elettrica. Non c'è niente. E a quanto leggo i soccorsi tardano, tanto quelli internazionali quanto i loro, persi tra emergenza nucleare e, possibile?, disorganizzazione. Sembra che nemmeno loro fossero pronti ad una tragedia di quelle proporzioni. E adesso ci si mette anche il meteo a complicare il tutto...
Non mi pare ci siano margini di intervento, al di fuori di qualche missione internazionale di vasta portata.
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Rosario
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 405
Iscritto il: sab apr 12, 2003 6:05 pm
Località: Mirabella Imbaccari (CT)
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Rosario » gio mar 17, 2011 7:13 pm

pippov ha scritto:Il punto è proprio in quel "potessi essere utile". Che puoi fare lì? Io avevo L'Aquila a 100 km, e sono stato a casa. In certe situazioni si è più utili a casa, purtroppo...
Caro pippov qui ti sbagli...la mia associazione organizzò 6 campi nelle zone terremotate e io partecipai come volontario a un campo a Onna di due settimane vivendo nella tendopoli della protezione civile
pippov ha scritto:Non mi pare ci siano margini di intervento, al di fuori di qualche missione internazionale di vasta portata.
Adesso non si può fare nulla, bisogna solo aspettare che la situazione di emergenza finisca, tutto ritorni alla normalità e poi si potrà lavorare per la ricostruzione

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da pippov » gio mar 17, 2011 7:24 pm

Rosario, certo, un campo della protezione civile è quello che intendo come "intervento organizzato". Il singolo è utile, se preparato e all'interno di un intervento organizzato. Altrimenti rischia di essere più di intralcio che altro...
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Cobra70
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 754
Iscritto il: sab ott 14, 2006 12:51 pm
Località: Legnano (MI)

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Cobra70 » ven mar 18, 2011 9:15 am

pippov ha scritto:Rosario, certo, un campo della protezione civile è quello che intendo come "intervento organizzato". Il singolo è utile, se preparato e all'interno di un intervento organizzato. Altrimenti rischia di essere più di intralcio che altro...
ESATTO!
L'aiuto deve essere preparato, organizzato nei minimi dettagli e concordato con le autorità locali.
L'ammasso di persone non preventivamente scelte e selezionate per ruoli specifici all'interno dell'intervento strutturato e pianificato... non solo risulta essere inutile.... ma controproducente e aggiungerebbe solo problemi a problemi già esistenti.
Essere lì tanto per esserlo... è da escludersi categoricamente.
Cobra70

Avatar utente
*Kiki*
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 342
Iscritto il: mar mar 31, 2009 6:33 pm

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da *Kiki* » sab mar 19, 2011 1:57 pm

dolcemind ha scritto:
pippov ha scritto:Nuova offerta Alitalia a 499€ per volare da Gennaio all'inizio di Aprile su Tokyo.
Ho sentito che per il solo ritorno invece ne servono fino a 10.000.
Kiki ti preoccupi per Miyazaki perchè ti sei affezionata a lui tramite le sue opere.
Io sono affezionato a tutti i Giapponesi perchè condivido con loro la stessa sorte di essere umano ed
in più trovo che anche in questo frangente siano degni di rispetto ed ammirazione per come stanno
affrontando la tragedia.
Ma è logico preoccuparsi dei giapponesi! :shock: Però facciamo un esempio pratico: se un tuo amico si trovasse in Giappone tu ti preoccuperesti innanzitutto di sapere se sta bene lui e poi della sorte di tutti gli altri. E tale realtà non si può negare, perché il contrario non sarebbe da essere umano bensì da santo (e forse nemmeno, perché le biografie testimoniano che nemmeno molti di loro erano perfetti e senza macchia alcuna). :|

@ chi ha criticato gli italiani che sono scappati:
E' fin troppo facile puntare il dito standocene qui tranquilli e (relativamente!) al sicuro!!! :o Beh, io non credo proprio che chiunque di noi abbia qualsivoglia diritto di giudicarli in alcun modo. :no:
Una casa senza libreria è una casa senza dignità,
ha qualcosa della locanda,
è come una città senza librai,
un villaggio senza scuole,
una lettera senza ortografia.

Edmondo De Amicis

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1038
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da dolcemind » sab mar 19, 2011 2:19 pm

ma infatti, ho detto però che io pur amando le opere di Hayao Miyazaki, non sono preoccupato per lui più di quanto non
sia per i Giapponesi. Perchè il legame umano che mi lega a quelle persone che vivono una tragiedia così grande è
superiore all'amore che provo per le sue opere. Non era una critica rivolta a te ed in generale non c'era critica nelle
mie parole. :P

Avatar utente
kaorj
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1624
Iscritto il: mar apr 08, 2003 8:33 am
Località: Mestre (VE)

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da kaorj » mar set 06, 2011 2:29 pm

Riappaio solo per una ghiotta segnalazione (che sta ingolosendo parecchio pure me :P ).

A fronte di prezzi per i voli verso il Giappone che ormai si assestano tra le varie compagnie, sulla media di 800 e più Euro A/R (e con scali), l'Alitalia propone per acquisti entro il mese di settembre 2011, da usufriire periodo novembre 2001 / Marzo 2012 (quindi bello ampio), un Bel Roma (o Milano) / Tokyo (o Osaka) a partire da 400 Euro! :mrgreen:

http://www.alitalia.com/IT_IT/special_offers/

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da pippov » mar set 06, 2011 2:41 pm

Ottima segnalazione! Se non fosse che è un periodo che mi piace poco e che il cambio è assassino... Vedremo, grazie!
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Ratto Volante
Membro
Membro
Messaggi: 145
Iscritto il: ven feb 27, 2009 1:36 pm
Località: Genova
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Ratto Volante » lun set 12, 2011 2:45 pm

kaorj ha scritto:Riappaio solo per una ghiotta segnalazione (che sta ingolosendo parecchio pure me :P ).

A fronte di prezzi per i voli verso il Giappone che ormai si assestano tra le varie compagnie, sulla media di 800 e più Euro A/R (e con scali), l'Alitalia propone per acquisti entro il mese di settembre 2011, da usufriire periodo novembre 2001 / Marzo 2012 (quindi bello ampio), un Bel Roma (o Milano) / Tokyo (o Osaka) a partire da 400 Euro! :mrgreen:

http://www.alitalia.com/IT_IT/special_offers/
Ingolosisce non poco anche me... mi sa che il terzo viaggio in Giappone sia quasi dietro l'angolo... :mrgreen:
- Una persona è matura. La gente è un animale ottuso pauroso e pericoloso (Agente K)
- La morte è come il sesso al liceo: se sapessi quante volte ci sei andato vicino ti piglierebbe un colpo (George Lass)
- Fletto i muscoli e sono nel vuoto [Rat-Man]

Avatar utente
Shinji71
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 308
Iscritto il: ven nov 18, 2005 12:10 am
Località: brianza lecchese
Contatta:

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da Shinji71 » lun ott 10, 2011 10:46 pm

mono no aware

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Viaggio in Giappone, cercasi consigli preziosi

Messaggio da pippov » mar ott 11, 2011 8:42 am

Come dicevo poco sopra, il problema non è tanto il nucleare (al limite basta evitare la zona di Tokyo e concentrarsi sul Kansai - come insegna Shito), quanto il cambio assassino... Una settimana in un posto solo non è costosissima (e il volo incide relativamente, vedi offerta qui sopra), ma basta prendere un paio di treni, o il JR Pass, oppure prevedere qualche immancabile acquisto, e si arriva presto a cifre pesanti.
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho

Avatar utente
Valens
Membro Senior
Membro Senior
Messaggi: 195
Iscritto il: lun apr 04, 2011 10:38 pm

Re: Howl e terramare IN BR

Messaggio da Valens » mer gen 11, 2012 1:21 pm

Domanda slegata dal topic, avrei bisogno di un consiglio.

Dovrei andare al Museo Ghibli quest'anno (sarò a Tokyo dal 2 al 5 Aprile). Mi rivolgo a chi ci è già stato e sa come funziona: mi conviene prendere ora i biglietti spendendo un po' di più o comprarli direttamente lì col rischio di non trovarli per i quattro giorni disponibili?
Ultima modifica di Valens il mer gen 11, 2012 3:19 pm, modificato 1 volta in totale.

luca-san
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1072
Iscritto il: ven set 05, 2008 6:35 pm
Località: mantova-koganei
Contatta:

Re: Howl e terramare IN BR

Messaggio da luca-san » mer gen 11, 2012 1:30 pm

Valens ha scritto:Domanda slegata dal topic, avrei bisogno di un consiglio.

Dovrei andare al Museo Ghibli quest'anno (sarò a Tokyo dal 2 al 5). Mi rivolgo a chi ci è già stato e sa come funziona: mi conviene prendere ora i biglietti spendendo un po' di più o comprarli direttamente lì col rischio di non trovarli per i quattro giorni disponibili?
ho il tuo medesimo problema: x non rischiare come 3 anni fa, li prendero' qui, anche se li paghero' il doppio.
"Ponyo Ponyo Ponyo sakana no ko Aoi umi kara yatte kita..."

Rispondi