La musica del Forum

Non sapete dove postare? fatelo qui!

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano
Contatta:

La musica del Forum

Messaggio da jobi1 » lun feb 09, 2004 2:40 am

Hehhehe non poteva mancare. Poi con il mio avatar mi sono tradito. DIre qual'è il cantante/gruppo preferito è molto banale e poi spesso ci si ritrova a dire "ascolto un po di tutto", ma sarebbe simpatico sapere che cosa si è ascoltato fino adesso e che musica ha influito in maniera particolare sudi noi. Io parto con i Queen e Guns'n'Roses e AC/DC alle medie. Poi tanto U2 Perl Jam. Posso citare anche Red Hot(che conoscevo da prima di Californication(e il mio album preferito loro rimane Blood Sugar Sex Magic) Tori Amos Ligabue(quello storico degli inizi) Vecchioni Soundgarden Rage against the machine Metallica De Andrè.

Penso che questo possa dare in minima parte un quadro di quello che ascolto. (ah impazzisco per il greatesthits dei Faith no More)

Adesso però ascolto mooolta meno musica non so il perchè...
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

Avatar utente
MaxArt
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1514
Iscritto il: ven ott 10, 2003 11:03 pm
Località: Karalis
Contatta:

Messaggio da MaxArt » lun feb 09, 2004 12:09 pm

Buonanotte, non saprei da che parte sbattere la testa. Quand'ero piccolo, tutti mi scherzavano (ehm) perché ascoltavo musica classica, sinfonica soprattutto, e operistica. Ero strano, eh?
Poi ho cominciato coi Queen. Non so come sia proseguita, ma i Queen mi piacciono sempre. Potrei aggiungere Sting, Roxette, ma sono sempre attratto dalla musica strumentale e sinfonica. Quindi, ti parlo di Mike Oldfield e Vangelis, ma ci aggiungo anche Enya e gli Enigma. Anche Hisaishi? Ma sì. Insomma, un bel mischione.
Scopro di continuo nuovi artisti su Internet.

Ma in tutto questo, com'è che cito in continuazione Elio?!?
Aurea Sectio: matematica, scienze, ambiente, politica, arte, filosofia, ed ogni categoria del libero pensiero umano.

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo » lun feb 09, 2004 1:05 pm

Jamiroquai e Matt Bianco (il primo album) su tutti...

Poi Billy Idol, U2, Blues Brothers, Sting, Pink Floyd, Michael Jackson...

Avatar utente
Soulchild
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 2353
Iscritto il: ven ago 22, 2003 12:24 pm
Località: Ostia

Messaggio da Soulchild » lun feb 09, 2004 2:29 pm

Da dove cominciare :roll: ? Avete toccato un tasto moooolto delicato, essenzialemente per 2 motivi:
1. Non riesco a stare senza musica
2. Sono quello che scrive i post più lunghi del forum
Ve la siete cercata :twisted: ! Prendetevela con jobi... :lol:

Allora vado: era il lontano... no vabbè, scherzo :lol: !

Mi tolgo subito gli artisti italiani, che tanto sono in minoranza:
- De André irraggiungibile, poeta musicante che ha toccato le vette supreme e inarrivabili della Poesia accompagnata dalla musica, che si fa essa stessa poesia al contatto con le parole del genovese.
- Battiato
- De Gregori (non troppo però)
- CCCP - C.S.I. - PGR in tronco (per chi non lo sapesse, questi tre nomi sono le tre incarnazioni di un medesimo gruppo, se pur con perdite e reimpasti)
- Subsonica
- Casino Royale (di rado...)

Questi, a parte i Casino Royale, li ascolto praticamente sempre. Si alternano come i flutti delle maree, ma alla fine sono sempre loro :wink: !

Guardandomi alle spalle, dopo una sana quanto isolata iniezione di Guns'n'Roses all'età di 10 anni (per emulazione di mia cugina... ve lo immaginate? Un mammozzo imberbe che va in giro con magliette con teschi e sangue grondante, inneggiando al cappelluto Slash... se ci ripenso :lol:), la mia emancipazione musicale è cominciata verso i 14 anni con il rap. All'epoca amavo la foga quasi animalesca con la quale tipi poco raccomandabili sputavano in faccia al mondo i disagi sociali nei quali annegavano fino al collo, parto aberrante di un America mostruosa e deforme. Poi, dopo aver capito che, sotto una sottile incrostazione di realtà, il resto erano soltanto pose, catenoni al collo e tatuaggi-necrologio di tutti quelli morti ammazzati nel circondario, mi sono un po' allontanato dal genere. In realtà lo ascolto ancora, forse più per amore del funky e dei beats anni '80 che si trovano campionati in molte basi... Cmq non fate l'errore di pensare al rap di MTV, perché non è a quello che mi riferisco, ma a gruppi che probabilmente non sentirete mai in vita vostra, a meno che non siate cultori del genere, tanto più se si parla dei gruppi italiani ancora più sconosciuti e spesso molto legati alle loro realtà regionali (quindi niente Sottotono e Gemelli DiVersi, perché quello non è nemmeno rap). Per ora mi concedo qualche acquisto sporadico, tipo l'ultimo degli Outkast e qualsiasi cosa porti il nome di Tupac.

Per il resto, devo dire che le mie orecchie fagocitano un po' di tutto, dalla triade immarcescibile Pink Floyd-Led Zeppelin-Deep Purple (e trovatemi un album rock più vero e definitivo di "Made in Japan") ai Jethro Tull e a Hendrix; dagli Emerson Lake & Palmer alla progressive metalleggiante dei Dream Theater, passando per i Blind Guardian e gli Stratovarius e, seppur con le dovute riserve, ai Rhapsody; e così dagli Hagalaz' Runedance e dai Metallica ai Guns'n'Roses e da questi ai Queen e ai Red Hot, dai R.E.M. ai Green Day e Bad Religion, dai Sex Pistols a Bjork, dai Lamb ai Portishead passando per i Prodigy. Potrei continuare in eterno e vi assicuro che almeno uno dei vostri gruppi preferiti è anche il mio :wink: ! Di musica non se ne può proprio fare a meno.

E' vero, ascolto di tutto, ma una cosa l'ho notata: non ascolto mai quello che danno in radio, perennemente spenta... forse questo può essere l'unico elemento "agglutinatore" delle mie variegate frequentazioni musicali :D !

P.S. Ah, quasi dimenticavo... la colonna sonora di GTA Vice City in blocco :wink: :D !

Avatar utente
Willow
Kodama
Kodama
Messaggi: 1355
Iscritto il: dom ott 26, 2003 6:26 pm
Località: Foresta di Fangorn (RM)
Contatta:

Messaggio da Willow » lun feb 09, 2004 2:57 pm

Cerco di essere breve!!

Allora per la musica italiana i miei preferiti sono:
- Franco Battiato
- Ligabue
- Jovanotti

poi ci sono anche i grandi Subsonica, Bluvertigo, Carmen Consoli, Elisa...e basta mi pare!
Ah! Macche basta!! Come non nominare i mitici Elio e le storie tesssse!!!

Poi ci sono gli stranieri!
- REM
- Linkin Park
- Eminem
- Queen

poi aggiungerei i grandi U2 (the ground beneath her feet è una delle più belle canzoni che abbia mai ascoltato), Alanis Morrisette, No doubt, Dido, Garbage, Red hot chilli pepper e... non me ne vengono altri in mente!! :roll:
Mi piace molto la nuova canzone degli Evanescence, MY immortal, ed anche le vecchie erano belle, solo dire che sono fra i miei preferiti mi pare troppo!!

Anche io adoro la musica strumentale tipo Enya, che però trovo un pò commerciale, e le colonne sonore dei film animati e non (sto cominciando la collezione :si: ), del tipo Gladiatore, Mononoke, Braveheart, Ultimo dei Mohicani tutta strumentale o tipo Moulin Rouge, Romeo+Juliet etc...ovvero con canzoni normali cantate!

Ultimamente mi piacciono molto i Darkness!!

Adoro tutti i generi di musica etnica: africana, nativa americana, celtica etc etc!!!
"Una serie di sfortunati eventi può, di fatto, essere il primo passo di un viaggio..."
http://www.ricciolunatico.splinder.com ----> le mie creazioni ^^

Avatar utente
Mario
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2375
Iscritto il: gio feb 27, 2003 6:53 pm

Messaggio da Mario » lun feb 09, 2004 3:01 pm

Io ho un rapporto conflittuale con la musica...
Il mondo della musica l'ho conosciuto da piccolo grazie a mio padre, un amante del rock, che mi ha fatto conoscere tanti bei gruppi, mi portava ai concerti da bambino (ma non era come oggi che le bambine costringono i genitori, ma mi portava di sua spontanea volontà)... così ho fatto prima conoscenza con il rock (italiano ed estero), poi con l'hard rock (erano anche gli anni 80, e non c'era genere più suonato) ed infine con l'heavy metal, fino al thrash metal americano (metallica, megadeth, pantera). Nel 99 (mi pare fosse il 99) ho fondato un sito (il mio primo vero dominio, dopo un paio di anni su spazi gratutiti) che si chiamava Metalitalia.com e che l'anno successivo è diventato un web magazine di tutto rispetto (oggi è tra i più cliccati in Italia). L'enormità di dischi (demo) dai gruppi e dalle etichette discografiche per fare recensioni mi ha fatto arrivare al punto che un album non potevo ascoltarlo per più di una settimana che mi si accumulava materiale e insieme a lavoro non riuscivo ad andare più avanti... un paio di anni fa ho staccato la spina :) ed ho lasciato tutto in mano al ragazzo che si è fatto carico del sito dopo di me, e non faccio più recensioni, dedico ad ogni album il giusto tempo (ne ho ancora per parecchio) ed ascolto un pò MTV ed un pò i dischi nuovi che compra la mia ragazza :)

ho 3 discografie complete:
Megadeth, Blind Guardian e Litfiba fino all'ultimo prima dello split...
per il resto ho (elenco a caso) roba di Battisti, Mina, Led Zeppelin, Aerosmith, GnR, Extreme, Testament, Judas Priest, Savatage, Iron Maiden, Angra, Gamma Ray, Blind Guardian., blah, blah,blah :)

pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Messaggio da pippov » lun feb 09, 2004 3:18 pm

Ultimamente i Muse, Led Zeppelin e Audioslave.
Sennò Litfiba (ho cominciato con Terremoto, ma credo che 17 Re sia il meglio), Casino Royale (bellissimi tutti), Almamegretta prima maniera, Subsonica, e poco altro.

Avatar utente
Mario
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2375
Iscritto il: gio feb 27, 2003 6:53 pm

Messaggio da Mario » lun feb 09, 2004 3:36 pm

pippov ha scritto:ma credo che 17 Re sia il meglio
Pienamente daccordo :)

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da jobi1 » lun feb 09, 2004 4:54 pm

dimenticavo altre algli smaching pumpkins i Blaind gardian savatege ecc.. a sentire da quanto detto è possibile che ci siamo beccati a qualche concerto senza saperlo :loool:
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

Avatar utente
Mario
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2375
Iscritto il: gio feb 27, 2003 6:53 pm

Messaggio da Mario » lun feb 09, 2004 5:19 pm

jobi1 ha scritto:dimenticavo altre algli smaching pumpkins i Blaind gardian savatege ecc.. a sentire da quanto detto è possibile che ci siamo beccati a qualche concerto senza saperlo :loool:
Non credo, tutti i concerti a cui sono stato erano a Roma, a parte l'ultimo dei Blind Guardian a Mestre...
Li ho intervistati i savatage :)

Avatar utente
MaxArt
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1514
Iscritto il: ven ott 10, 2003 11:03 pm
Località: Karalis
Contatta:

Messaggio da MaxArt » lun feb 09, 2004 6:16 pm

Mario, che figura strana... chissà perché vedo un certo contrasto in qualcuno che tiene in una mano un CD dei Judas Priest e nell'altra un pupazzo di Totoro! :loool:
Non c'è limite all'eterogeneità umana!
Aurea Sectio: matematica, scienze, ambiente, politica, arte, filosofia, ed ogni categoria del libero pensiero umano.

Avatar utente
Mario
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2375
Iscritto il: gio feb 27, 2003 6:53 pm

Messaggio da Mario » lun feb 09, 2004 6:46 pm

MaxArt ha scritto:Mario, che figura strana... chissà perché vedo un certo contrasto in qualcuno che tiene in una mano un CD dei Judas Priest e nell'altra un pupazzo di Totoro! :loool:
Non c'è limite all'eterogeneità umana!
hehehehe...

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo » lun feb 09, 2004 8:10 pm

Willow ha scritto:Ultimamente mi piacciono molto i Darkness!!
Io, invece, li odio! :)

Avatar utente
Betty
Sposina
Messaggi: 2237
Iscritto il: sab set 13, 2003 6:42 pm
Località: Bassano Del Grappa(VI)
Contatta:

Messaggio da Betty » lun feb 09, 2004 9:10 pm

Beh,come musica straniera :Beatles,Queen,Police,Beach Boys ,U2,Doors....ma il mio vero amore è Janis Joplin.
Per quella italiana: Battisti,De Andrè, Renato Zero e qualcosa sparso di Cocciante, Rettore, Gianna Nannini, Jovanotti

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3448
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Messaggio da Heimdall » mar feb 10, 2004 9:29 am

Nelle feste con gli amici, verso tardi, quando il tasso alcoolico ha superato il livello di decenza, è gettonatissima la mia imitazione di Guccini: "La ragazza dietro al banco mescolava birra chiara e Seven up..."
Immagine

Rispondi