Intrattenimento 3D

Non sapete dove postare? fatelo qui!

Moderatore: Coordinatori

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Intrattenimento 3D

Messaggio da atchoo »

Il 3D, sulla bocca di tutti grazie ad Avatar, non si ferma al cinema, ma arriva anche nelle nostre case.
A breve usciranno VPR e tv LCD e PDP "3D Ready" (quello che si trova oggi, fatta eccezione per un paio di modelli, casualmente compatibili, non va bene, "ovviamente") che, con gli appositi occhialini (o quelli polarizzati o quelli più sofisticati e "attivi", spinti da Sony), permetteranno di vedere film o giocare a titoli 3D.
Frequento già un forum A/V e uno di videogiochi e lì la cosa ha destabilizzato parecchi utenti: c'è chi è solo curioso, chi freme, chi già ora dice che sarà un flop. Voi cosa ne pensate?

Da parte mia credo che il 3D dei film *non* sia adatto alla visione con schermi "piccoli". Relativamente parlando, si intende, sono "piccoli" anche i 40" e i 50". Forse si potrebbe iniziare a ragionare con i 60", ma bisognerebbe stare a due metri di distanza... Sarebbe uno spettacolo godibile da due, al massimo tre persone. Con un VPR, invece, la situazione cambia (e anche i costi: per i primi VPR compatibili si parla di 10000 dollari di costo).
Discorso diverso per i videogiochi: la gente è abituata anche a schermi piccoli e/o a distanze di visione superiori. Stare troppo vicini potrebbe anzi rendere il gioco più difficoltoso. Di sicuro la qualità dell'immagine scenderebbe: vuoi per il fatto che le console debbano gestire una doppia immagine, vuoi per gli occhiali da indossare. Quanto poi l'effetto speciale possa accrescere il divertimento e quanto, invece, possa vanificare la "sospensione dell'incredulità" è da vedersi. Non credo si possa assistere a qualcosa di davvero "nuovo": già la grafica 3D poligonale è un "inganno". Il 3D stereoscopico è solo un "inganno" fatto meglio.
Ultima modifica di atchoo il dom gen 10, 2010 11:21 pm, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Jigen
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 423
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:49 pm
Località: Treviso

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da Jigen »

Mah, parlando di cinema e tv al momento il "nuovo 3D" al momento non mi ha per nulla convinto.
Nuovo si fa per dire, lo sperimentano da decenni a ondate successive. Qualcuno ricorda "Remì, le sue avventure" che si doveva vedere in 3D con gli appositi occhialini allegati alle guide tv all'epoca?
Al cinema in 3D ho visto Nightmare Before Christmas, Coraline e L'era glaciale 3, con risultati abbastanza deludenti.
Di Coraline ho anche l'edizione doppio dvd con la versione 3D e gli occhialini.
Per come l'ho provato finora il 3D soffre di troppi problemi: occhialini ingombranti, necessità di allineamento preciso (se inclini un po' la testa @_@ ), forte riduzione della luminosità dell'immagine e aberrazioni nei colori (e sovrapprezzo spropositato del biglietto!).

Sarei intenzionato comunque a sperimentare anche il prossimo Avatar, che a quanto si dice dovrebbe essere proprio un'esperienza nuova e totale, anche perchè pensato nativamente per il 3D.

Ho comunque la forte sensazione che questa ennesima ondata di 3D sia più marketing che altro, così ci "invitano" a cambiare un'altra volta Tv plasma/lcd e lettore BD e i film non possono più essere "recuperati" da internet in quanto non fruibili su normali PC o Tv, dando una mazzata alla pirateria.
Staremo a vedere.
Immagine
C'ENTRA, nel senso di: "aver a che fare/riguardare"
si scrive CON L'APOSTROFO!!!
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5409
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da Shito »

Ho visto un film in treddì (Coraline) e mi ha infastidito.

Capisco (ma in verità: no, la disprezzo!) la 'voglia di evasione e rifugio nel mondo fantastico ommioddio immersivo' dell'alienato medio prodotto dalla nostra società, ma comincio a pensare che le droghe allucinogene sarebbero in effetti più economiche. Ma forse, ripensandoci, il punto è che creeerebbero non meno business, ma meno indotto. Ah, la macroeconomia!

Ah, ma nessuno pensa che per 'vedere il treddì' basta uscire dal telone? Nel senso, la realtà noi esseri umani la percepiamo in modo 'tridimensionale-euclideo', no? Che bisogno c'è di fingerlo/emularlo? Boh.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da pippov »

Non so... Io qualcosa ho visto, un paio di film, e mi è pure piaciuto (compreso l'Imax di Osaka).
Ma:
- costa caro;
- il film si vede meglio (come resa dei colori e come definizione) nella versione 2D;
- c'è un minimo di affaticamento, di vista e di testa;
- dopo 10 minuti di entusiasmo, e a parte le 3-4 scene introdotte ad hoc per far dire "oooooooooooooooh", direi che non aggiunge niente all'intrattenimento.
Non so per per i giochi possa essere un bonus degno di nota, ma per i film lo evito volentieri.

Tutto questo in attesa di Avatar. La curiosità per vedere questo, creato appositamente come spottone per il 3D, ce l'ho. La delusione per gli altri film potrebbe anche derivare dalla relativa novità del sistema e, magari, da catene video o attrezzature di ripresa non ottimizzate.
Se dovesse fallire anche Avatar, direi che posso tranquillamente farne a meno.
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho
Avatar utente
Shito
Ohmu
Messaggi: 5409
Iscritto il: lun mag 31, 2004 12:36 pm
Località: Iblard

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da Shito »

Avatar sembra un videogioco.
Non è un complimento.
Ma è un gran successo.
Non è una sorpresa.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)
Avatar utente
Cobra70
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 754
Iscritto il: sab ott 14, 2006 12:51 pm
Località: Legnano (MI)

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da Cobra70 »

Mi è appena arrivata la mail di Medusacinema è ho deciso di fare la pazzia!
Ho acquistato il biglietto per il primissimo spettacolo che verrà proiettato domani notte prorpio poco dopo la mezzanotte (il sito recita testuale "dopo la mezzanotte del 14")!
Per caso Ivano hai fatto anche tu la pazzia e ci vediamo al cinema? Pensaci!
Ho preso lo spettacolo 3D senza nemmeno rendermene conto (in realtà pensavo ci fosse solo quello)!
Vi saprò dire... e spero di potervene parlare bene! :si:
Cobra70
atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da atchoo »

Occhio che questo non è il topic di Avatar... :sorriso2:
Avatar utente
Cobra70
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 754
Iscritto il: sab ott 14, 2006 12:51 pm
Località: Legnano (MI)

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da Cobra70 »

atchoo ha scritto:Occhio che questo non è il topic di Avatar... :sorriso2:
C'era un topic su "AVATAR"? Io non l'ho proprio trovato!
Poi... non dovendo fare chissà quale discussione sul film ma volendo fare una semplice segnalazione, mi sembrava non fosse peccato mortale buttarci dentro questa semplice informativa, nella speranza di poter dare un parere sul valore dell'intrattenimento 3D generato dal film! :aureola:
Cobra70
atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da atchoo »

Non è che si aprono da soli, ci deve pensare qualcuno! :tongue:
Il punto del mio intervento è: la visione di Avatar porterà sicuramente qualche spunto a questo topic, mi sembra lapalissiano. Ma se si decide di parlare del film, di discutere se sia bello o brutto, se sia videogioco o no, ecc. ecc. questo *non* è il topic giusto.
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da pippov »

6 nazioni in 3D...
Ora cominciano ad esagerare... Magari è divertente però... Ti immagini vedere un omone di 150kg che ti si butta addosso? O la mischia rotante che ti passa sotto al naso? Questo mi mette più curiosità di avatar... :loool:
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho
Avatar utente
Boulayo
Membro
Membro
Messaggi: 80
Iscritto il: sab ago 15, 2009 8:00 pm

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da Boulayo »

non capisco, shito, come avatar ti possa essere sembrato un videogioco...
sono un gran videogiocatore xD oggi ho visto avatar e non ho visto altro che un eccellente esempio di cinema americano della fighezza e tamarrità, assolutamente non un videogioco.
e per chiunque ha detto che i na'vi sono plasticosi e che la tecnica non è ancora perfetta... bhe e io non ho notato nessun difetto tecnico(escludendo i bug fisici che derivano da sceneggiature e art department). e scusate se è poco ma il mio occhio è molto allenato...

per quanto riguarda il 3d in generale, che è l'argomento di questo topic,
ormai la gente non si stupisce più di nulla... se avatar fosse stato fatto vedere in un cinema 20 anni fa, la gente si sarebbe suicidata da quanto non potevano contenere l'emozione.
se ora ad avatar non ci fosse stato il 3d, sarebbe stato un fallimento secondo me.
direte voi... ma anche senza 3d la regia è esattamente la stessa, e i modelli dei na'vi sono sempre quelli...
si ma quel 3d è figo. è per questo che merita spendere 11 euro di biglietto (eh si, almeno al warner village hanno alzato il prezzo di 4 euro solo per questo film per vederlo in 3d, perchè la gente lo paga per vedere Avatar) per vedere Avatar.
le innovazioni che sono pubblicizzate come nuovi prodigi tecnici sono l'unica cosa che spinge ancora così TANTA gente a vedere un film.

quello che mi preoccupa è che il cinema se le major non cominciano a cambiarlo così radicalmente (come in questo caso) ha gli anni contati, perchè ormai la maggior parte delle persone si sono stufate del cinema com'è stato fin'ora. o meglio, più che stufate, ci si sono abituate, e ora non stupisce più. ricordo ancora di quando da piccolo vedevo gli indiana jones, o jurassic park... io ci cascavo che quello che vedevo era davanti a me! ora se un bambino vede harry potter al limite dice "che figo è uscito il nuovo film! ma lo sai che quando harry combatte contro il drago daniel racdliffe sta davanti a una parete blu in realtà?!"
mi fa ridere quando leggo degli articoli scritti da vecchi bacucchi che si definiscono critici cinematografici (per lo più italiani) sul 3d, che dicono che la cinematografia virtuale e il digitale uccidono il cinema, elogiando invece certe schifezze come natale a beverly hills, o io loro e lara (io loro e lara non l'ho visto e non lo giudico, ma è un dato di fatto che non è ne più ne meno che una commedia italiana).

ammetto di aver detto tante cose accozzagliate ma spero abbiate capito il senso di questo post :-D
atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da atchoo »

pippov ha scritto:Questo mi mette più curiosità di avatar... :loool:
Pure a me. Ma non so se nei paesi anglosassoni possa avere più successo di amici+birra+pub.
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da pippov »

Boulayo ha scritto:le innovazioni che sono pubblicizzate come nuovi prodigi tecnici sono l'unica cosa che spinge ancora così TANTA gente a vedere un film.
Ok. Infatti io, a parte Miyazaki, l'anno scorso ho visto solo un paio di 3D al cinema.
Ma a questo punto, svanito lo stupore del primo impatto, si cominciano a valutare le cose per quello che sono, no? PRIMA di Avatar il 3D è stato un mezzo fallimento, secondo me. Non a livello commerciale, non lo so e non mi interessa, ma proprio a livello di spettacolo nello spettacolo. Coraline ha 2-3 scene in cui fai "oooooooh", e basta. Su 2 ore di film saranno non più di 1 minuto! E io devo pagare di più, mettermi quegli occhialetti usati da chissacchì, vedere il film NON al meglio (perchè io lo vedo con i colori un po' diversi e con qualcosa che non va di tanto in tanto), per vedere un tunnel in 3D e qualcosa che mi vola davanti? Una volta si, per curiosità. Poi basta però...
Non so, io la realtà la vedo in 3D continuamente. Se in un film la terza dimensione è relegata a 3-4 scene studiate appositamente non me ne faccio niente!
Spero che Avatar sia ben diverso...
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho
atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da atchoo »

pippov ha scritto:Se in un film la terza dimensione è relegata a 3-4 scene studiate appositamente non me ne faccio niente!
Spero che Avatar sia ben diverso...
Ma per "diverso" cosa intendi? Non è che infilarci 30-40 scene studiate appositamente anziché 3-4 cambi la situazione, secondo me...
Il primo Matrix, comunque un fumettone, aveva il merito di utilizzare effetti speciali nuovi e al servizio della storia, cosa non certo riuscita ai due seguiti. La mia domanda è: il 3D può mettersi al servizio della storia e cambiare davvero la fruizione dei contenuti? E, per quanto riguarda i videogiochi, può aumentare coinvolgimento e divertimento?
pippov
Tanuki
Messaggi: 3563
Iscritto il: dom apr 13, 2003 11:59 am

Re: Intrattenimento 3D

Messaggio da pippov »

Intendo che il 3D dovrebbe servire a rendere un film tridimensionale, non rimanere "vincolato" alle scene studiate. La scena stupefacente l'ho vista al cinema anche con gli occhialetti rosso/blu, 20 anni fa, con Nightmare 6! Ma oggi non voglio quella, o non solo quella. Voglio la "reale illusione" dell'immersione nel film.
Insomma: se io guardo la tastiera mentre scrivo la vedo 3D, no? Mica devo infilarmi in un corridoio o precipitare da un grattacielo per avere la percezione della terza dimensione. Ecco, una tecnologia ben fatta dovrebbe darmi la stessa sensazione. Per ora è solo una strana sensazione di un qualcosa che, in alcuni frangenti, si stacca dallo schermo. E non riesce a convincermi.

Per dire, il filmato dell'Imax di Osaka dava maggiormente il senso di immersione. Ma infatti lì hanno solo 2 filmati creati appositamente per quei cinema, con schermi, occhiali e ambienti dedicati! Per questo tenderei a dire che, per ora, quella che si utilizza oggi è una tecnologia ancora acerba per una adozione e diffusione generalizzata.
Si tratta della mia filosofia di vita. Io rispetto tutti, se qualcuno dice che Mourinho non e' meglio di lui sono d'accordo. Ma non posso vivere in questo mondo competitivo pensando che qualcuno sia meglio di me - Jose' Mourinho