fantasmi

Non sapete dove postare? fatelo qui!

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
naushika
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 1116
Iscritto il: ven lug 02, 2004 5:59 pm
Località: roma

fantasmi

Messaggio da naushika »

guardate qua :shock:

http://digilander.libero.it/kittypensa/ ... 20page.htm

e a proposito dei fantasmi vorrei aprire un dibattito..voi credete nei fantasmi? e no perchè?

io ritengo che non sono malvagi...sono anime in pena che hanno trovato la loro vita troncata improvvisamente per qualcosa che Dio non ha ritenuto giusto ( suicidio in particolare ). Anime incatenate nel mondo dei vivi e prive di ogni facoltà di scegliere,di pensare,di parlare ripetono eternamente un grottesco rituale ( le apparizioni ) all'infinito finchè qualcosa o qualcuno correggerà l'errore nel sistema divino...
Immagine

atchoo
Sposino
Messaggi: 3967
Iscritto il: dom apr 13, 2003 1:22 pm

Messaggio da atchoo »

Io ai fantasmi non credo.

Avatar utente
elfthryth
Membro Senpai
Membro Senpai
Messaggi: 320
Iscritto il: lun ago 16, 2004 5:31 pm
Località: Mariano Comense

Messaggio da elfthryth »

Mi piacerebbe crederci...
Non vi è fetore al quale l'olfatto non finisca per abituarsi, non vi è rumore al quale l'udito non possa assuefarsi, nè mostruosità che l'uomo non abbia imparato a considerare con indifferenza - L. N. Tolstoj

Avatar utente
Kei
Membro
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: dom ott 10, 2004 5:20 am
Località: Pisa

Messaggio da Kei »

:?
Si e no.....
Si perché ogni tanto "qualcosa" ho sentito, soprattutto nella casa in montagna che è molto vecchia....
No perché non ne ho mai visto uno :lol:

Penso che ci siano molti fenomeni a tutt'oggi inspiegati, fra cui anche eventuali "presenze", negarli perché non li sappiamo spiegare è sbagliato, secoli fa non sapevano spiegare cos'era un fulmine e lo interpretavano come un evento divino, magari fra un po' di anni qualcuno sarà in grado di spiegare quello che oggi non capiamo...
Quando trovo una frase carina la metto

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Molto suggestive. Ma non ci credo.

Però credo ai fantasmi interiori :wink:
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
MaxArt
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1514
Iscritto il: ven ott 10, 2003 11:03 pm
Località: Karalis

Messaggio da MaxArt »

Le spiegazioni delle foto possono essere tante, anche senza andare a cercare le manomissioni. Ad esempio, un errore della macchina fotografica, che in qualche modo si è inceppata, o nello sviluppo della foto. Voglio vedere se ne catturano con le digitali :roll:
Altre spiegazioni possono essere particolari giochi di luce che danno l'idea di volti o cose del genere.

Ma non voglio discuterne più di tanto. Il fatto è che niente prova o nega l'esistenza di fantasmi, spiriti visibili di cui si parla dalla notte dei tempi ma che finora non hanno avuto ancora un serio riscontro scientifico. Ma la scienza, fin quando non conferma o smentisce, altro non può fare che dire: "Forse". :mrgreen:
Personalmente non ho mai visto uno spettro. Per una persona di fede niente dovrebbe escludere che in qualche modo il mondo delle anime interferisca con quello materiale, in qualche modo a noi ignoto.

Chi mi spiega la quarta foto? Io il volto mica lo vedo...
Edit: scusate, ora l'ho visto. Ma mi ce ne è voluto...
L'ultima foto mi ricorda il volto di padre Karras de L'Esorcista.

Edit: vorrei aggiungere un'altra considerazione, riguardo la prima foto. E' mai possibile che qualcuno si metta a fotografare un corridoio vuoto? :)
Aurea Sectio: matematica, scienze, ambiente, politica, arte, filosofia, ed ogni categoria del libero pensiero umano.

Avatar utente
Hols
Ghibliano D.O.C.
Ghibliano D.O.C.
Messaggi: 850
Iscritto il: lun giu 30, 2003 10:14 pm
Località: Il freddo Nord

Messaggio da Hols »

MaxArt ha scritto: Edit: vorrei aggiungere un'altra considerazione, riguardo la prima foto. E' mai possibile che qualcuno si metta a fotografare un corridoio vuoto? :)
Tieni conto che è stata scattata in un ex-manicomio.
Magari il fotografo aveva abitato lì fino al giorno prima. :shock:

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Sono d'accordo con MaxArt.

Io preferisco credere alla psiche umana più che ai fantasmi per il motivo molto semplice che il più delle volte una visione, un fantasma o quant'altro se rimangono tali possono essere una fuga dall'accettare un proprio vissuto interiore.
A me affascina molto di più scandagliare i significati profondi di certe cose (parlo di significati personali non di discussioni pubbliche, ovvio) piuttosto che rimanere fermo al semplice vissuto metafisico; che a mio personale parere ne sminuirebbe la profondità.
Poi è ovvio che ognuno è libero di credere o non credere. L'importante è non rimanere in superficie e non dimenticare che le due faccende (psiche e spiritualità) possono coesistere. :wink:

P.S.: Anche io aspetto di vedere qualche foto 'paranormale' scattata con una macchinetta digitale :mrgreen:
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
Betty
Sposina
Messaggi: 2237
Iscritto il: sab set 13, 2003 6:42 pm
Località: Bassano Del Grappa(VI)

Messaggio da Betty »

mumble...questo capita a nche a me quando faccio foto con la pioggia...
Immagine

per il resto concordo con Max!

Avatar utente
jobi1
Chibi Totoro
Chibi Totoro
Messaggi: 1890
Iscritto il: ven apr 18, 2003 9:27 pm
Località: Milano

Messaggio da jobi1 »

si concordo anche io con Max, e con la Betty sul fatto che una volta ho starnutito sull'obiettivo che nelle foto successive è stato poco obbiettivo. Però ai fantasmi (e spirito dopo la morte) ci credo.
Immagine Genio matematico, marito ideale nonché maestro jedi jobi1 Kenobi :king: Immagine Immagine

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

:loool:

Questo è per gli ultimi due post.
Ragazzi mi state facendo morire dal ridere :D
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
naushika
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 1116
Iscritto il: ven lug 02, 2004 5:59 pm
Località: roma

Messaggio da naushika »

uff.. :(
troppo materialismo :cry:
che insensibili :evil:
Immagine

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

Io non mi sento affatto insensibile :evil:

Ognuno è sensibile a modo suo :wink:
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini

Avatar utente
naushika
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 1116
Iscritto il: ven lug 02, 2004 5:59 pm
Località: roma

Messaggio da naushika »

se i fantasmi esistessero...sarebbe bello perchè significa che esiste l'aldilà e dunque la possibilità di sentire i genitori..i nonni e le persone care vicino... :?
Immagine

Avatar utente
Giggione
Ghibliano
Ghibliano
Messaggi: 592
Iscritto il: ven mar 19, 2004 8:11 pm
Località: Roma

Messaggio da Giggione »

naushika ha scritto:se i fantasmi esistessero...sarebbe bello perchè significa che esiste l'aldilà e dunque la possibilità di sentire i genitori..i nonni e le persone care vicino... :?
Ma questo può accadere lo stesso anche nel presente materiale. :wink:
Come sono geniali gli Americani, te la mettono lì, la libertà è alla portata di tutti come la chitarra: ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà -
da L'America di Giorgio Gaber & Sandro Luporini