Whiplash

Film, al cinema o a casa

Moderatore: Coordinatori

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1039
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Whiplash

Messaggio da dolcemind »

E' un film che consiglio di vedere perché fa pensare. Non è cosa da poco al giorno d'oggi.
Incentrato sul rapporto tra due figure, maestro ed allievo, è, come ho letto da qualche parte, l'anti Attimo fuggente.
Se Robin "Keating" Williams spinge i propri allievi ad essere individui, a pensare con la propria testa, a cercare la propria via nella vita, ed è padre amorevole ed amico fraterno, JK "Fletcher" Simmons è colui che vuole plasmare i propri apprendisti più talentuosi secondo la sua volontà
rendendo di loro il nuovo Charlie Parker oppure facendoli perire nel tentativo. E' colui che li spinge verso un'unica via, la sua. Aguzzino e crudele fa tutto unicamente per soddisfare il SUO ego. E' un colpo di frusta da cui non tutti si riprendono.
Il finale è aperto. In parte anticipato dalla cena di famiglia a metà film.
Ognuno ha in mente cosa è avere successo e non tutti pensano che il sacrificio della propria vita personale valga la posta in gioco.
Il protagonista invece rischia tutto.
Il finale è fantastico.
Recentemente su Sky.

P.S: Mentre lo guardavo pensavo che quel che vedevo era un cartone animato giapponese, di quelli di un tempo, in cui gli sforzi compiuti dai protagonisti sono immani, superiori alle forze a disposizione.