Omaggio a Tati

Film, al cinema o a casa

Moderatore: Coordinatori

Rispondi
Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1034
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Omaggio a Tati

Messaggio da dolcemind » ven giu 03, 2016 9:12 am

Tornano al cinema a giugno quattro capolavori del grande regista e attore francese:

L'occasione di vedere (o ri-vedere) al cinema, in versione restaurata, quattro suoi capolavori, è allora di quelle da non lasciarsi sfuggire. Mon Oncle, PlayTime, Les vacances de Monsieur Hulot e Jour de Fȇte, nei cinema rispettivamente dal 6, dal 14, dal 20 e dal 27 giugno, compongono l'Omaggio a Tati voluto e organizzato da Ripley's Film in collaborazione con Viggo, che regala al pubblico italiano la possibilità di ridere e sbalordirsi davanti a film che mescolano in una miscela straordinaria lo spirito artigianale della comicità slapstick dei maestri della comicità con un uso raffinatissimo delle tecnologie cinematografiche: dal sonoro all'uso della macchina da presa, passando per le scenografie e il colore.

fonte:
http://www.comingsoon.it/cinema/news/om ... de/n56928/

Avatar utente
Heimdall
Tanuki
Messaggi: 3446
Iscritto il: sab apr 26, 2003 12:39 pm
Località: Rescaldina (Mi)

Re: Omaggio a Tati

Messaggio da Heimdall » mer giu 08, 2016 7:44 pm

Molto bello: adoro Tati e non ero assolutamente a conoscenza di questa notizia. Grazie per averla condivisa.
Cercherò di recuperare almeno una visione cinematografica, sperando poi che questa riedizione si concreti in un'uscita BD di buon livello. :)
Immagine

Avatar utente
dolcemind
Susuwatari
Susuwatari
Messaggi: 1034
Iscritto il: gio ago 10, 2006 12:53 pm
Località: Roma, nei pressi.

Re: Omaggio a Tati

Messaggio da dolcemind » mar giu 14, 2016 12:15 pm

Io stavo approfondendo quella che era una conoscenza superficiale proprio in questo periodo.
Son partito da quel capolavoro che è il film d'animazione L'illusionista di Sylvain Chomet qualche anno fa e mi son lasciato in un cassetto mentale
la voglia di approfondire la filmografia di Jacques Tati.
Perciò son molto fortunato! :D
A me interessa molto la sua capacità d'osservazione così attenta e premonitrice da riuscire ad evidenziare le contraddizioni della società ed a riportarle al pubblico suscitando ilarità ma anche forte nostalgia.
A volte mi commuovo quando l'ingegno umano raggiunge vette così elevate.

Rispondi